mercoledì 26 nov
  • Il cibo di strada palermitano su Al Jazeera English

    C’è un bel servizio dell’italiana Barbara Serra (sua mamma è siciliana) su Al Jazeera English che parla del cibo di strada palermitano e non solo (qui in due parti). Le perdoniamo di aver commesso il “sacrilegio” di chiamare l’arancina arancino? Forse. :)

    Palermo
  • 13 commenti a “Il cibo di strada palermitano su Al Jazeera English”

    1. Perdonare un “sacrilegio” così a pochi giorni d Santa Lucia…ovvero l’arancina-day? Giammai! ;-)

    2. no…mai perdonare questo errore! A causa dell’esportazione dei dialetti orientali siciliani tutto il mondo LA chiama “Arancino” propongo invece impegno affinchè vega diffuso il vero nome!

    3. Il servizio mi piace tanto ed è bello poter vedere che c’è qualcuno che riesce ancora a tirare il meglio dalla meravigliosa Palermo nonostante i tempi non siano dei migliori. Arancino o Arancina…..che importa ? La proprietà intellettuale è indiscutibilmente nostra. E poi a Barbara Serra perdono questo e tanto altro !!!

    4. bel servizio.
      da parte mia errore perdonato!

    5. Guarda, già non mi era simpatica la Barbara Serra figurati adesso dopo questa gaffe.

    6. concordo pienamente con William. Arancina. dire Arancino è un errore etimologico: il nome deriva dalla forma della pietanza che dovrebbe ricordare l’arancia (frutto) e non l’arancio (albero). gli orientali su ignoranti. c’è picch’i’fari. qui a Roma mi sto facendo terrorismo psicologico da mesi!

    7. mi è scappato un mi. perdonate

    8. mi comu fate! purchè sia fritta bene, bella ripienozza e soprattuto a’bburro…possono chiamarla pure “purgantina” o “stercotania” (citazione simpsoniana)…io ma manciasi u’ stisso!

      Anzi spete che vi dico? Che se il mio ginocchio me lo consente io sabato e le faccio in casa!

    9. bel servizio… peccato che parlando di Palermo si comincia dalle prelibatezze gastronomiche, si passa attraverso le meraviglie paesaggistiche e architettoniche della città e si finisce sempre col parlare della mafia.
      Come dire… ogni occasione non va sprecata

    10. Credo che sia più utile all’immagine di Palermo questo servizio che il film di Wenders.

    11. Complimenti per il vs. servizio che definirei:
      Professionale,sintetico ed efficace,che ha pienamente centrato la vita,la cultura e la tradizione del popolo palermitano.
      Devo dire che Barbara Serra è riuscita a gustare in pieno molti dei piatti tipici, molto gustosi e mi ha fatto venire una fame!!!.
      Ciao a tutti da Salvo.

    12. Salvo, devi essere un golosone!

    13. Strano !
      Su questo argomento ancora non si è tirato in ballo il Sindaco e la giunta comunale.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.