mercoledì 23 ago
  • Il 2008 di Rosalio

    Con questo post vi auguriamo tutti buon 2009 e riepiloghiamo le iniziative principali dell’anno che sta per finire. Auguri!

    A gennaio è andato online il restyling di Rosalio che comprende una grande testata dinamica che cambia al mutare della luce esterna e delle condizioni atmosferiche e una chiusura di pagina con le sagome delle “Principesse” di Italo Rota del nostro Foro Italico.
    Sei di Palermo se… si è rivelato il primo tormentone dell’anno ed è poi diventato il post più letto della storia del blog.
    Rosalio ha avviato una partnership con la testata online SiciliaInformazioni.
    Rosalio è divenuto oggetto di studio del progetto Luoghi di socializzazione a Palermo e immagine della città, finanziato dal Comune di Palermo, coordinato dal professor Gianfranco Marrone e proposto dal centro studi “Quarto piano”, in collaborazione con il Dipartimento di Analisi dell’Espressione dell’Università degli Studi di Palermo.
    A febbraio aderiamo all’iniziativa M’illumino di meno di Caterpillar (Radio Due) mostrando una testata con Palermo virtualmente oscurata e uno sfondo scuro.
    A marzo Rosalio viene scelto dai centri TimAlice come canale promozionale e lancia Sei di Palermo se… …parli gratis con un clic.
    Abbiamo collaborato con gli organizzatori del terzo flash mob palermitano. Circa 700 persone hanno messo in atto una performance di massa a tema “alieno” al Politeama.
    Ad aprile siamo stati partner di Woz, il laboratorio di design, creatività, idee e incontri organizzato a Palermo nel quartiere Albergheria/Ballarò dall’architetto Domenico Cogliandro.
    Rosalio ha seguito lo spoglio delle elezioni politiche e regionali siciliane con un liveblog della durata di oltre 30 ore.
    Siamo diventati media partner per la diffusione di ‘U tagghiamu ‘stu palluni…?!, pezzo dei Combomastas’ che racconta in palermitano la storia di uno come tanti che nasce e cresce a Palermo.
    A maggio viene pubblicato in esclusiva su Rosalio un dossier sulle Ztl a Palermo realizzato dall’inviata di Striscia la notizia Stefania Petyx che riceve più di 300 commenti. Il dossier viene poi ripreso da la Repubblica Palermo e da altri siti, circola per e-mail, viene fotocopiato e distribuito dai commercianti.
    Siamo stati partner di Amnesty International per Tutti per uno, spettacolo di beneficenza al Teatro Metropolitan, e del World Festival on the Beach organizzato da Albaria a Mondello.
    A giugno seguiamo lo spoglio delle elezioni provinciali di Palermo con un liveblog.
    Apre il MySpace di Rosalio.
    A luglio Rosalio ha collaborato con gli organizzatori del quarto flash mob palermitano. Circa 150 persone fanno il bagno a Mondello con indumenti invernali e ombrello.
    Ad agosto inizia una collaborazione con il sito sportivo MediaGol.it.
    Il quotidiano online Affaritaliani.it dedica un articolo a Rosalio che comprende uno scambio di battute con l’ideatore Tony Siino: Rosalìo, l’Urban blog che racconta Palermo.
    A settembre siamo partner della manifestazione Palermo vista dall’alto che offre la possibilità ai palermitani di osservare la città e il suo panorama a bordo di una mongolfiera. La manifestazione prevede anche una mostra fotografica sulla città di Palermo costituita da scatti di autori di fama internazionale e immagini tratte dal fotoblog di Rosalio.
    Rosalio apre un gruppo sul social network facebook.
    A novembre Rosalio è partner della manifestazione Le Giornate dell’Economia del Mezzogiorno nell’ambito della quale organizza con serverstudio l’incontro Internet, blog e sud sulla tematica dello sviluppo di Internet e dei blog nel Mezzogiorno d’Italia.
    Viene creata la fan page su facebook.
    A dicembre abbiamo festeggiato il terzo anno di vita con un aperitivo da Palab.

    Nel 2008 abbiamo avuto più di un milione di visitatori unici che hanno visualizzato quasi quattro milioni di pagine.

    Rosalio
  • 15 commenti a “Il 2008 di Rosalio”

    1. GRAN BEL LAVORO!
      AUGURI A TUTTI VOI PER IL 2009.
      Pequod

    2. bella lì Rosalì! Manca solo quel “revival” che avevamo pensato insieme…è da agosto che lo dobbiamo fare 😉
      Per il resto aguduro a Rosalio ed a tutti i suoi naviganti (quelli simpatici e quelli antipatici) uno spettacolare, fortunato, gioiso, ricco e divertente 2009 sperando che sia meglio del 2008 che, per me, ha mantenuto fede al detto “anno bisesto, anno funesto”!

      BUON ANNO A TUTTI!!

    3. *ho scritto aguduro…odio sta tastiera! Volevo dire auguro!

    4. “Con questo post vi auguriamo tutti buon 2008 e riepiloghiamo le iniziative principali dell’anno che sta per finire. Auguri!”

      2008???? Rosalì, per fortuna il 2008 😉 è quasi passato…che annataccia!

      Tanti auguri a tutti (simpatici e antipatici, lagnosi e ironici)per un 2009 migliore!!! 🙂

      A me, e a quelli come me, auguro di rimanere meno in attesa di approvazione (almeno non sempre) e poter dire la nostra liberamente!
      Credo che anche i disadattati possano dare il loro contributo, ogni punto di vista può arricchire una discussione…

      E poi Tanti auguri alla Sicilia, ne ha veramente bisogno!
      BUON 2009 A TUTTI!

    5. auguri a Rosalio, a suo padre, e a tutta la communnity che lo anima durante l’anno.
      Che il 2009 sia pieno di progetti utili a tutti.

    6. Stalker nessuno ti impedisce di dire la tua liberamente se non violi la policy dei commenti. Anche la buona educazione non guasta. Saluti.

    7. auguri a tutti e attenti alle panzate!!!!!!!!!!!!!!!!

    8. Buon Anno a tutti! E continuate così! 🙂

    9. Un ottimo, civile, disinquinato, disinfestato 2009 a tutti i lettori e partecipanti di Rosalio.

    10. grazie di esistere!
      AUGURI a tutti

    11. Ne approfitto per augurare un felice 2009 a tutti i Rosaliani!
      Grazie per l’ospitalità

    12. Nell’agosto del 2008 si è aggiunta Valentina!!!!!!!!

      Quando ho scoperto Rosalìo, ho pensato ” Che bello, finalmente uno spazio libero,dove puoi esprimere quello che pensi!”

      A volte non è stato così, ma la possibilità continua di confrontarti con tante persone e su tanti argomenti, la dobbiamo a questo blog, quindi va a Rosalìo il nostro riconoscimento e rispetto.Non potrei immaginare più Palermo senza Rosalìo!

      Mi associo comunque all’augurio che fa Stalker per una comunicazione più libera, e infine a tutti i rosaliani auguro con affetto un MERAVIGLIOSO 2009 all’insegna della FELICITA’!

      (p.s.x Stalker: ho riportato Max a casa!)

    13. Valentina (ma vale anche per Stalker e per qualche altro) Rosalio È uno spazio libero MA l’esprimere quello che pensi non prescinde dalle regole che discendono dalla legge italiana e dalla buona educazione che dovete osservare se volete commentare. Saluti.

    14. Si,quando dico che a Rosalìo va il nostro rispetto volevo dire proprio questo!
      E comunque il mio era un commento affettuso, dove ho voluto raccontare a tutti il mio approccio al vostro blog, non era una polemica, e in tutto questo c’è anche tanta educazione.
      Quindi per favore non fate diventare brutta una cosa che voleva essere carina!

      Vi rinnovo i miei Auguri.

    15. Valentina non diventa una polemica se non metti in dubbio la libertà di espressione in un contesto di regole che qui è ampiamente permessa. Auguri anche a te.

    Lascia un commento (policy dei commenti)