lunedì 21 ago
  • 15 commenti a “Ricordando Francesco Lojacono”

    1. Beddu Monti Piddirinu…beddu si, beddu!!!Mi manca..

    2. caro lucio, quando intervieni, con scritti o foto, regali sempre un’attimo di emozione

    3. e anche riflessione…bisognerebbe rivalutarlo il Monte non solo da lontano!

    4. ‘o Vesuvio!! bella questa foto di Napule

    5. RICORDATEVI ANCHE DEL PIù GRANDE PASTELLISTA SICILIANO DI TUTTI I TEMPI…ONOFRIO TOMASELLI PROTAGONISTA INDISCUSSO DEL VERISMO SICILIANO E DELLA BELL’EPOQUE PALERMITANA!

    6. @ ROSALIO: POTRESTI PUBBLICARE ANCHE “I CARUSI” DI ONOFRIO TOMASELLI? è UN OPERA STRAORDINARIA

    7. Mapomapo per comunicare come me utilizza l’e-mail per favore. Qui sei fuori tema. Grazie.

    8. scusa Rosalio, ma perchè nel banner dove c’è lo skyline di Palermo una casa c’ha i palloncini bianco rossi nel balcone? è l’attico dove convivi con Siino?

    9. Sapientone per comunicare come me utilizza l’e-mail per favore. Qui sei fuori tema. Grazie.

    10. ok, scusa se ho disturbato i 2 piccioncini. ciao

    11. Bella foto, davvero!

    12. Sapientone rimuoverò ulteriori tuoi commenti (idioti) fuori tema. Saluti.

    13. ma con che macchina è scattata?
      x cnosso: ma dove sono sti palloncini bianco e rossi io non li vedo 🙂

    14. Questa foto sembra proprio un quadro, come le magnifiche opere del Maestro Lo Jacono sembrano oggi delle fotografie di una bellissima Palermo del passato.

    Lascia un commento (policy dei commenti)