martedì 22 ago
  • 8 commenti a “A Palermo a maggio una tappa del G8 delle università e della ricerca”

    1. L’Italia è il Paese dei G8, li ospitiamo tutti!
      Sembriamo così un Paese all’avanguardia, tutto fumo negli occhi per gli altri stati che intanto risparmiano e vengono a mangiare da noi!
      Se il nostro fosse il paese splendido dell’arte e della scienza e della cultura come era una volta, sarei orgogliosa di tutto ciò.

    2. in ogni paese che ospita il g8 funziona cosi, si fano gli incontri tematici per molte altre questioni. Quest’anno la sicilia ne ospiterà due quello dedicato all’ambiente e questo riportato nella notizia, non puo che fare piacere, non capisco questa voglia irrefrenabile di parlare male dell’italia a tutti i costi.

    3. Una nuova opportunità da cogliere per la Sicilia e per chi lavora nel mondo universitario in Sicilia.

    4. E se non ci fanno il G8 non contiamo niente.. e se ce lo fanno ci fanno spendere…

    5. Non ho scritto tanto per parlare male o per fare una battuta di spirito.
      Volevo dire che con tutti questi G8 che ospitiamo, dovremmo essere un paese all’avanguardia, magari gli altri ci invidiano, invece non credo sia così.
      Mi piacerebbe se fossimo all’altezza della immagine che diamo.

    6. salve a tutti.
      2 settimane di assenza mi hanno rigenerato.
      Credo faccia bene a tutti.
      Dunque…di che si parla?Di G8.
      Siamo un paese all’avanguardia.Siamo tra i primi sette
      paesi piu’ industrializzati del mondo (L’Italia,non certo la Sicilia).
      Un G8 a palermo obblighera’ quanto meno a rifare
      il look a certe aree di Palermo.
      Speriamo che venga il Papa,in altra occasione
      e con altri percorsi.
      E tanti altri,sempre su percorsi diversi.

    7. marcello, devo dire che 2 settimane di assenza ti hanno fatto veramente bene.
      Ho gradito tutti i tuoi interventi.

    8. ma avete qualche info in piu’ su questa data davvero importante per la Sicilia, perche’ non ho trovato niente a parte questa breve news …

      grazie

      dona

    Lascia un commento (policy dei commenti)