mercoledì 22 nov
  • “Old bridge”: 80 anni di carcere a 16 imputati

    A un anno dagli arresti dell’operazione Old bridge il Gup di Palermo Rachele Monfredi inflitto pene complessivamente superiori a 80 anni di carcere a 16 degli imputati (Giovanni Adelfio 6 anni; Francesco Adelfio 4 anni e 6 mesi; Giuseppe Brunettini 6 anni, 2 mesi e 20 giorni; Andrea Adamo 3 anni; Antonino Chiappara 7 anni e 8 mesi; Lorenzo Di Fede 6 anni e 6 mesi; Maurizio Di Fede 9 anni e 8 mesi; Nicola Di Salvo 7 anni e 8 mesi; Benedetto Graviano 1 anno e 6 mesi; Tommaso Lo Presti 3 anni e 3 mesi; Cesare Lupo 1 anno e 6 mesi; Stefano Marino 7 anni e 8 mesi; Gaetano Savoca 4 anni; Giuseppe Savoca 1 anno e 6 mesi; Giovanni De Simone 8 anni e 6 mesi; Ruggiero D’Ambra ha patteggiato 1 anno); sette sono stati assolti (Salvatore Emanuele Di Maggio, Giovanni Inzerillo, Giovanni Lo Verde, Sergio Gallo, Calogero Di Gioia, Antonino Rotolo e Vincenzo Savoca).

    Sono stati disposti risarcimenti dei danni in favore delle parti civili costituite, imprenditori e associazioni.

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)