domenica 19 nov
  • Allagamenti e “neve” a Palermo

    La pioggia che cade su Palermo ha creato diversi allagamenti, in particolare in via Ugo La Malfa, via L. Bianchini, via Collodi alla Marinella, nella zona di via Oreto, in via delle Palme a Mondello e in via G. Lanza di Scalea. Sono saltati tombini e si segnalano caditoie danneggiate.

    In via G. B. Impallomeni è crollato un cornicione. È priva di fondamento la voce che sta circolando relativa a un crollo del Ponte Oreto.

    Pupazzo di “neve” a Palermo

    È caduta grandine e anche qualche fiocco di neve. Qualche palermitano ha cercato anche di farci un pupazzo… (foto di Luigi Alfieri).

    Palermo
  • 21 commenti a “Allagamenti e “neve” a Palermo”

    1. sono in università (a milano) ed ho fatto vedere le foto della nostra “neve”… vi lascio immaginare i loro commenti sul nostro concetto di “neve”… d’altra parte in questi giorni qui c’è un sole favoloso e si vedono persino le montagne coperte di neve che circondano milano.

    2. Ha dell’incredibile come certe notizie (assolutamente false) acquistino forza di minuto in minuto e si ingigantiscano nel passaparola popolare. Ormai a Palermo si dava per certa la notizia del crollo del ponte Oreto, con morti e feriti. La bufala è così grossa che persino Rosalio si è premurato di smentirla!

    3. A me hanno chiesto se fosse vero addirittura dalla Spagna! Girano anche versioni con morti e feriti. 😐

    4. Mah… Sembra tutto troppo tranquillo per dire che sia crollato un ponte.. però inizialmente ci avevo creduto.

      Ansa, Repubblica e TG3 non ne hanno parlato…

    5. adesso, dopo tutta questa neve, per andarsi a fare il bagno a mondello ci vorrà la motoslitta :/

    6. Si vede che la gente quando non guarda “Il Grande Fratello ” si diverte a cazzeggiare tutto il giorno,procurando un inutile e gratuito allarme all’intera cittadinanza. Oltre da Rosalio, la pseudo no-
      tizia è stata smentita anche da ” TGS “. Sono amareg-
      giato e spero che le Autorità preposte facciano luce su un episodio al limite, se non oltre, del codice penale. Ci sono ben altri problemi da affrontare per i palermitani che non queste cavolate !

    7. Quello che colpisce è la morbosa “voglia di tragedia” che accompagna il passaparola: una conseguenza del continuo martellamento “tragediatico” a cui certa televisione ci ha abituato?

    8. @Maestra di vita
      Ricordiamoci che siamo a carnevale e, viste le condizioni del tempo e quelle ancor peggiori del beneamato ponte palermitano, per qualche buontempone non è stato difficile assemblare il tutto per spararne una grossa! Pensa che anche io, qualche giorno prima, passando sul ponte in auto ho detto a mia figlia: “sto ponte non mi ispira nessuna sicurezza a passarci sopra!” Comunque da uno/a che si firma maestra di vita sarebbe più confacente un atteggiamento meno “predicoso”, principalmente perchè del “cazzeggio” un grande regista come Monicelli e grandissimi attori italiani ne hanno fatto arte cinematografica e come nei loro film: un po’ si rideva e un po’ si rifletteva sulle amarezze della vita. Vuoi vedere che questo scherzo potrebbe far riflettere “Qualcuno” sulle reali condizioni del ponte e su eventuali provvedimenti da prendere?

    9. per le motoslitte vale il provvedimento delle targhe alterne??

    10. io ho fatto un pupazzo di neve a forma di Siino e lo sto prendendo a pallate

    11. la notizia è arrivata anche negli ospedali! Mi ha chiamato il mio zito per chiedermi di vedere online e alle 14 c’era il cambio turno…molti erano rimasti per l’allerta.
      Io mi sono spaventata ma chi ha questo gusto dell’orrido a dire certe cose?

    12. Beh se con l’acqua che per ora cade a cascate su palermo, si aiuta a tenere “meno sporca” la città… che ben venga.
      Poi se deve crollare il ponte Oreto, beh spero almeno che sia carico di mafiosazzi, di posteggiatori abusivi e di tutti quei personaggi che proprio non rendono lustro alla nostra città…

    13. beh, che dire, stamattina ho fatto jogging alla favorita con i doposci

    14. Ieri non ha in alcun modo nevicato a Palermo.
      Si è trattato di grandine e di gragnola, una precipitazione molto simile alla grandine che viene spesso scambiata per neve.
      Fa spavento come sempre la disinformazione in casi come questi..il Tg5 e Studio Aperto hanno parlato di neve a Palermo, tutta colpa (ma cmq le verifiche si potrebbero anche fare) di un assurdo comunicato Ansa che metteva anche una foto di non si sa che città.
      Boh, siamo davvero a mare!

    15. La notizia di questa neve a Palermo con una temperatura minima di 7 gradi ci deve far riflettere di come le notizie dei tg e dei media in generale vengano emanate!
      Meditate …..italiani!

    16. Alex in realtà ieri Palermo è scesa anche a +3,7°C in zona via lanza di scalea e anche in altre zone la minima è stata attorno ai +4,5°C.
      Ma questo non cambia il fatto che non era neve ovviamente 😉

    17. I media nazionali come al solito ci trascurano e minimizzano le nostre tragedie .
      Per esempio non hanno parlato dell’ondata di maltempo che ci ha colpito.

      Sto scherzando 😀
      Ho voluto ironizzare sul nostro proverbiale vittimismo .

    18. stanotte al tribunale la temperatura è scesa ad 1°…non esistono più le mezze stagioni!!!

    19. Carlo, ma siamo in inverno. Comunque se vuoi dire che anche la mitezza del tempo ha abbandonato Palermo, la colpa è sempre di Cammarata: Piove…
      Franz

    20. la notizie del crollo del ponte di via oreto ha fatto il giro non solo di palermo ma anche della provincia…
      E’ incredibile!! siamo MOLTo Folcloristici!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)