sabato 18 nov
  • Alcuni locali dei Cantieri culturali all’Accademia delle Belle Arti

    Alcuni padiglioni dei Cantieri culturali alla Zisa (Spazio Nuovo, Galleria Bianca, Grande Vasca, Sala Blu Cobalto e Spazio Ducrot) sono stati concessi a fronte di un canone di 80 mila euro dal Comune di Palermo all’Accademia delle Belle Arti di Palermo.

    L’Accademia restaurerà e ammodernerà i locali e attiverà cicli di formazione nel campo dell’arte contemporanea.

    Palermo
  • 2 commenti a “Alcuni locali dei Cantieri culturali all’Accademia delle Belle Arti”

    1. …era ora!

    2. la determina del sindaco è del 30 dicemnbre.
      non è canone d’affitto ma impegno di spesa nel tempo.
      quanto era scritto nella determina parlava di circa 450 mila euro per rimettere a posto tutto, ma alti dirigenti dicono che l’accademia investirà milioni di euro…
      speriamo che, dopo tutto questo, ne esca almeno un quadro.
      era ora de che?

    Lascia un commento (policy dei commenti)