venerdì 18 ago
  • Al cinema “La matassa” di Ficarra e Picone

    Ficarra e Picone in una scena de “La matassa”

    Arriva oggi nei cinema La matassa, il nuovo film di Ficarra e Picone. Nel film, che vede la loro regia insieme a Giambattista Avellino, recitano anche Anna Safroncik, Claudio Gioè e Domenico Centamore e ci sono la partecipazione di Tuccio Musumeci e la partecipazione straordinaria di Pino Caruso.

    “La matassa”

    Il film racconta la storia di una lite, simile a tante altre che già erano state, che ha allontanato per sempre due fratelli, e le loro famiglie. I loro figli, i due cugini, (Ficarra e Picone), cresciuti per tanti anni come fratelli sono molto diversi tra loro: prepotente e carnefice il primo (Ficarra), remissivo e vittima il secondo (Picone). I due, cresciuti come fratelli, si allontanano dopo la lite e, ormai trentenni, conducono vite profondamente diverse. Riusciranno a fare luce sui reali motivi della storica lite fra le famiglie e riscoprire quei valori che una volta ne avevano accomunato le vite? Ci si mette di mezzo anche la mafia, ridicolizzata nel film.

    Visione consigliata da Rosalio.

    Palermo, Sicilia
  • 7 commenti a “Al cinema “La matassa” di Ficarra e Picone”

    1. chi l’ha visto ?

    2. nessuno l’ha visto…
      ancora deve uscire…

    3. Io l’ho visto…venerdì scorso…piccoli vantaggi di fare il giornalista…Promosso…Stavolta si ride di cervello e non di pancia…

    4. Ficarra e Picone al cinema non mi hanno mai entusiasmato… la loro dimensione è il cabaret o gli spettacoli teatrali in genere. IMHO

    5. …contesto, tra l’altro, dove sono insuperabili.

      ps= il film non l’ho ancora visto.. mi baso sui precedenti. La Matassa potrebbe anche sorprendermi.

    6. Appena visto, mi piaciu assai. Ho notato una cosa simpatica che non ha nulla a che vedere con il film e che mi ha piacevolmente emozionata. Era da tempo che non andavo ad uno spettacolo pomeridiano, oggi sono andata ed per me, locca, è stato bellissimo ascoltare quell’applauso spontaneo che si è alzato dalla sala all’inizio del film, sintomo questo che a Ficarra e Picone ci vulemu beni!

    7. Complimenti per bellissimo film, mi sono divertito sensa esagerare con le risate. Finalmente dopo molto tempo sono uscito dalla sala sensa il mal di testa. Le riprese ferme sul soggetto per il tempo giusto della ripresa. Grazie per questo particolare che negli ultimi tempi si è perso, il movimento della cinepresa crea confusione. Cosa dire di Pino Caruso semplicemente favoloso, voce fantastica e recitazione da maestro. Se questo messaggio verrà letto gradirei un semplice Ciao.
      Giulio Fulgenzi

    Lascia un commento (policy dei commenti)