domenica 19 nov
  • Stamattina manifestazione contro il malgoverno della città

    Oggi alle 9:30 si svolgerà una manifestazione organizzata dai gruppi consiliari del centrosinistra contro il malgoverno della città e il sindaco Diego Cammarata che partirà da piazza Verdi per dirigersi a piazza Pretoria.

    Manifestazione contro il malgoverno della città

    AGGIORNAMENTO: secondo gli organizzatori avrebbero partecipato circa 5000 persone. La manifestazione è stata chiusa da Ca mma ra tà cantata dal vivo da Veronica.

    Palermo
  • 61 commenti a “Stamattina manifestazione contro il malgoverno della città”

    1. tony, non eri amico di diego?!

    2. quando si farà una manifestazione fatta dai cittadini stanchi e quindi da tutti noi, e non dalle parti che si sparano contro – alcuni per diretto interesse personale e far tornare il loro candidato a sindaco eterno – allora parteciperò anche io.

    3. Gianni hai scambiato i commenti per una messaggeria?

    4. E’ stata una manifestazione straordinaria

    5. c’erano 4 gatti…..ma naturalmente per gli organizzatori erano centinaia di migliaia di migliaia di migliaia….

    6. C’ero, ho visto la partecipazione di poche facce veramente nuove, questo è stato un limite. Non c’erano più di duemila persone, a fronte delle quasi 134.000 preferenze che hanno avuto le liste che sostenevano Orlando nel 2007. Mobilitare solo l’1,5 per cento di elettorato di riferimento potenziale, in una manifestazione così importante, non si può definire un successo. Inoltre, il centrosinistra doveva indicare qual è il progetto che intende perseguire sino alle prossime elezioni, e ciò non è stato fatto. Sino a quando non si metterà in piedi un’allenza che riesca a competere con il centrodestra, quest’ultimo farà sempre eleggere chi vorrà. Insomma, iniziativa interessante, vanno elogiati gli sforzi dei consiglieri comunali dell’opposizione, ma nessun passo concreto in avanti è stato fatto.

    7. vedendo le foto…a me sembra perpetrare un grave reato
      di “Circonvenzione di incapace”…
      ma la sinistra italiana è furba cosi,hanno solo visioni di berlusconi e tutto quello che viene dal essere di destra in modo molto liberale….loro…
      a palermo tutto è colpa di cammarata…

    8. forse era meglio coinvolgere i turisti…ci sarebbe stata più gente…

    9. il più grosso fallimento delle sinistre degli ultimi mesi. faraone parla di “manifestazione straordinaria” delle due una, o faraone ha perso il senso della realtà o peggio ancora in preda al panico, si compiace della presenza al corteo di poche centinaia di persone, la maggior parte di esse impiegati e funzionarietti di partito. questo la dice lunga sulle ragioni della loro perdita di consenso. persino “la repubblica” è imbarazzata davanti al clamoroso insuccesso. adele ha proprio ragione. Stefano Santoro

    10. ogni parte afferma che la sua odora e che l’altrui è solo “una parte”

    11. mi mancavano le perle di saggezza di santoro.
      che due balotas che ne ho di questi politici che puntualissimi si riaffacciano solo per postare procalami sterili e prevedibili, mai una volta che intervenissero in discussioni e confronti concreti per interagire con chi li ha votati e chi non li ha votati.

    12. AAA offresi dieci santoro e venti michele p. per un coppolino (anche se non l’ho mai pensata come lui, lo rispetto come “antagonista” politico e come persona).
      almeno se ne può parlare tra persone pensanti…

    13. pensi che noia leggere lei cara stalker! stia al post e commenti l’esito della manifestazione presuntuosetta! ci parli del commento di faraone!

    14. mi risparmi almeno il “cara” santoro.
      per il resto non credo sia lei che possa dirmi a cosa attenermi, visto che qui è ospite come me!
      saluti

    15. Vi invito a rimanere in tema e a essere rispettosi nei confronti degli altri commentatori. Grazie.

    16. RIPOSTO IN PARTE IL MIO COMMENTO DI FACEBOOK 🙂 Oggi ho imparato che quando il “mio” (visto che io li voto) centrosinistra scende in piazza a Palermo…moltiplica tutto per 5…e i giornalisti gli vanno dietro…soprattutto se il sindacalista di turno dice: “Scrivi che siamo in 5 mila”.

    17. thò a volte ritornano …
      ********************************
      il commento di Faraone è a dir poco esagerato, eravamo si e no … 2500(?) e … pochi veri, molti a cercare una foto.
      **************************************
      l’intervento di Santoro .. a dir poco .. avariato, ha ragione Stalker, ma comè che si trova pronto a commentare questo post?
      si preoccupi di dare delle risposte sui post in cui è coinvolto ( ah , a proposito si stanno preparando i calendari delle convocazioni per i bidelli amministrativi e tecnici della scuola, le ricordo che ha promesso che NESSUNO perderà il posto, in caso contrario … allunghi la tavola, li porterò a mangiare a casa sua).
      ***************************************************
      CONSIGLI PER (quel che resta DEL ) LA SINISTRA.
      questa settimana verrà proposta in consiglio l’aumento della TARSU, non sarebbe male un volantinaggio davanti alla SERIT dove i cittadini inferociti è bene che sappiano cosa l’aspetta da lì a poco ( e ve le devo dire io certe cose?).
      *******************************************************
      @ lla Spallitta, alla Monastra, a Pino Apprendi e a pochissimi altri:
      Grazie per fare il vostro lavoro.
      *********************
      @ tutto il resto e a tutto il governo cittadino:
      permettetemi una dedica :
      http://www.youtube.com/watch?v=RzawQm9W2SM

    18. Non capisco il senso dell’ultimo commento, anche se molto probabilmente la ciò che vi è scritto risponde al vero, ma mi chiedo a parte il colore politico della manifestazione, bisogna essere ciechi, sordi e muti come le classiche tre scimmiette per non constatare come cittadino giorno, dopo giorno lo sfacelo il decadimento continuo della città.
      Ma forse mi sbaglio… devo correggermi… basta solo essere Palermitani, e il mondo diviene tutto rosa a puah come quello delle dichiarazioni del nostro beneamato sindaco.
      E se a noi sta bene così perchè piangerci addosso?

    19. GOKU!!!! ma così m’inviti a nozze…te possino acciaccatte!!! 🙂
      http://www.youtube.com/watch?v=2pmT6L_wNco
      a mo’ c’ho da fà, perchè io sò io e voi non siete un…
      .
      sogni d’oro!

    20. E se lo candidassimo alle Europee? Minimo 400.000 voti dai palermitani li piglia, compreso il mio, dovesse mancarne solo uno.

    21. “il più grosso fallimento delle sinistre degli ultimi mesi. faraone parla di “manifestazione straordinaria” delle due una, o faraone ha perso il senso della realtà o peggio ancora in preda al panico, si compiace della presenza al corteo di poche centinaia di persone, la maggior parte di esse impiegati e funzionarietti di partito. questo la dice lunga sulle ragioni della loro perdita di consenso. persino “la repubblica” è imbarazzata davanti al clamoroso insuccesso. adele ha proprio ragione. Stefano Santoro”
      Questa é la classe politica del similpaeseitalia, e in particolare di Palermo? Ormai parlano con spirito da competizione fine a se stessa, come se disputassero i campionati “liberi” di qualche anno fa al campo Malvagno.
      E voi lettori di Rosalio siete veramente convinti che esista la politica a Palermo e nel similpaeseitalia? Finché ci sarà ancora un cittadino che si recherà alle urne questi continueranno i loro teatrini squallidi. E potete prendervela solo con voi stessi che li legittimate col vostro voto, di ogni colore, nessuna differenza.

    22. Mitici quelli della Libera Associazione Pubblici Dipendenti che sono riusciti a portare addirittura Homar e Bart Simpson alla manifestazione. Certo che anche Homar saprebbe amministrare meglio. Se il Sole 24 ore potesse rifare la classifica delle città più vivibili, Palermo si piazzerebbe sicuramente dopo Springfield. Poveri noi.
      HOMAR sindaco subito.

    23. eravamo abbastanza per non essere un flop e troppo pochi per dire che sia stata straordinaria…2000 max 3000 ad essere generosi direi davvero un NIENTE ma non mi aspettavo nulla di più.
      volevo solo dire Grazie A Nadia Spallitta e Antonella Monastra le uniche persone che apprezzo per il loro modo di fare politica quanto al resto..m’interessa poco e sono proprio curioso di vedere cosa farà adesso il Pd siciliano con l’ingresso di Rita Borsellino capolista…molti di loro l’hanno sempre “detestata”….vedremo.
      pequod

    24. personalmente pequod apprezzo nadia non conosco bene la monastra, ne sento parlare e sento lei in fb, ma rita borsellino mi sta lasciando sempre piu’ perplesso…
      ma i politici con questa manifestazione, o meglio, con una manifestazione in cui i cittadini, noi, vogliamo levarci un sindaco che non ci va piu’ e vogliamo una vera “nuova palermo”, dovrebbero entrarci poco…
      invece c’entrano troppo, troppo per cui alla fine si rischia di cadere nella faziosità e nella manovra.
      E la ciliegina di questa manifestazione è la presenza del sindaco mancato alle elezioni scorse che prima ha parlato di brogli, di annullamenti, di abusivismo, di sfacelo e ovviamente che lui sarebe stato (ovviamente) il sindaco di palermo.

    25. La Munafò prontissima ad intervenire in questi topic, ma silenzio assordante quando si parla di pass, piazza Bellini e privilegi dei consiglieri comunali 😀

    26. E’ strano, ma mi sembra di avvertire un certo nervosismo nei commenti di chi esulta davanti al “fallimento” di questa manifestazione. Non riesco a capirne il motivo. Forse dà fastidio ormai persino il tentativo di fare qualcosa insieme, al di fuori degli interessi personali. Ancor più di questo cercare di dare energia, fiato, coraggio alla sinistra e al centrosinistra. Oppure la verità è un’altra. Queste manifestazioni potrebbero riuscire a “comunicare” con una parte dell’elettorato di centrodestra. Non voglio usare espressioni sgradevoli e un po’ razziste come “l’elettorato onesto” oppure “perbene” del centrodestra. Voglio dire che anche gli elettori più pigri del centrodestra potrebbero ad un certo punto ricordarsi che ci sono dei principi fontamentali che non riguardano solo una parte degli elettori, ma tutti i cittadini.

    27. pequod
      pensavo che tu fossi neutrale,
      diciamo trasversale ai partiti,dato che,se non erro,ti mostri impegnato a fare antimafia.
      L’Abruzzo ha dimostrato che gli imbrogli si fanno pure a sx,o no?
      A proposito,che mi dici delle VITTIME DELL’ANTIMAFIA ?
      Le 2 signore che hai citato,qualche volta se lo pongono questo problema?

    28. neutrale?
      no ti sbagli.
      questa città ha assoluto bisogno di un sindaco ,punto.
      e non parlo di sx o dx parlo di altro…
      quanto alle vittime antimafia e al resto ,non so a cosa ti riferisci ma sono certo che i CONSIGLIERI comunali che ho citato se lo pongono molto di più di tanti altri/e.
      spero avrai capito.

    29. Ieri sera i miei amici di centrodestra mi dicevano che che fino a quando il centrosinistra sarà così come è adesso saranno “costretti” a votare centrodestra. Ci sono problemi: quello politico è di difficile soluzione, rinnovare la classe dirigente e allearsi col centro; quello culturale è irrisolvibile, chi è disposto a spostare il suo voto “a condizioni” ha una cultura medio-alta, non è alla canna del gas e non deve ringraziare nessuno, tranne il Padreterno, per la minestra che mette nel piatto ogni giorno.

    30. Vorreicapire perché a qualcuno le indagini giornalistiche e non solo in Abruzzo non interessano.

    31. Cari sinistri,
      di questo passo continueremo a vincere le elezioni per le prossime due ere geologiche. Stefania Munafò è una ragazza, attenta e preparata, che non strilla ai 4 venti come invece sono soliti fare i vari faraone e terminelli o apprendi e monastra. Signori, se non imparate a proporre ed a saper discutere piuttosto che insultare la vostra classe (?) politica sarà destinata a scomparire….Vi invito, anche per il nostro bene, a rimboccarvi le maniche……coraggio olio di gomito..e tanto sudore…
      Eravate 4 amici al bar a maggio 2007, mi sa che adesso siete diventati 2…..

    32. Concordo con Michele P… è da loro che bisogna prendere esempio. Certo ogni tanto c’è qualche intoppo, vedi caso ztl ma tutto sommato diciamolo, le cose tutto sommato girano davvero per il verso giusto 🙂

    33. ecco, michele p.; sembra di sentire i tifosi del calcio al bar che si “aggaddano” per le loro squadre strisciate.
      Vuoi vedere che glielo ha insegnato s.b. a parlare in questo modo e a scambiare le cose serie per barzellette che fanno…piangere!
      Io avevo la tessera di partito a 14 anni, partito opposto alla dc, non voto piu’ da 11 anni e mai piu’ votero’, ma ora a sentire questi rimpiango persino la dc. Ma come fate a chiamarla politica? DILETTANTI, usano quella che dovrebbe essere l’espressione massima della democrazia come se fosse il loro ufficio di collocamento. Teatrini squallidi. E’ vero, michele p. e i suoi amici conoscono i metodi e i mezzi: squadre di galoppini agguerrite e voti di scambio. Non é vero? L’ultima volta, 11 anni fa appunto, me ne sono scappato dalle urne elettorali per non entrarci piu’ dopo avere visto per l’ennesima volta gente insospettabile, di sani principi e ideali politici vendersi il voto per 50mila lire, e altri barattare il voto per un ipotetico posto di lavoro precario.
      Ringrazio il cielo di non vederli da vicino tutti i giorni e di venire a Palermo due-tre mesi l’anno, il massimo della sopportazione, nonostante i sentimenti puerili e mielosi tipici dalle nostre parti.

    34. ” Di questo passo continueremo a vincere “, ” Rimboccarsi le maniche “, ” Olio di gomito ” e “tanto sudore”. Ho capito. Che “da loro bisogna prendere esempio “. Dai luoghi comuni, dall’arroganza, dalla loro cupezza, che vorrebbe trasmettere sicurezza ed è invece l’opposto : debolezza, insicurezza. Io credo nelle persone, per questo ritengo che prima o poi tutta questa arroganza verrà sconfitta dalla forza della tranquillità di chi vuol difendere prima di tutto le istituzioni democratiche.

    35. Straquoto Gigi!
      il diritto di voto a palermo è un lusso che non ci si può permettere
      la stragrande maggioranza vota solo perchè speranzoso di ottenere qualcosa
      prima ci si vendeva per un piatto di lenticchie… adesso si è più raffinati occorre un “cocktail elettorale”
      sarà retorica ma guardate quanto materiale per il Lombroso a sinistra destra davanti ma soprattutto dietro (non piegatevi)

    36. pequod
      e’ questo che mi sorprende in gente “impegnata” come te.
      Che quando si parla a Palermo di
      VITTIME DELL’ANTIMAFIA,
      caschi dalle nuvole.
      Nonostante il fatto che su questo argomento sono stati gia’ versati fiumi di inchiostro.
      .
      Inoltre,tu che notoriamente fai antimafia,mi spieghi come periodicamente saltano fuori persone che hanno ricoperto ruoli in commissioni antimafia,ed anche preminenti,poi vengono inquisiti ?
      .
      Io,da apolitico,ti dico che la sx perde perche’
      persegue obiettivi inconfessabili ed impossibili e non esita a stravolgere,distorcere la realta’ dei fatti.

    37. se vuoi spiegazioni sii chiaro,da uno “impegnato”come te mi aspettodicapire e non interpretare…
      vittime dell’antimafia?dimmi chi e provo a risponderti.
      persone che ricoprono ruoli.. inquisite?chi?
      tu che “notoriamente” vorresticapire fammi capire anche a me e non farne una discussionepolitica di sx e destra perchè come ti ho già scritto non m’interessa per adesso..
      fai i nomi e neparliamo serenamente,pacatamente …

    38. e..vorreicapire anche se parlare al maschile o no?

    39. @Michele P. Stefania Munafò è una ragazza, attenta e preparata, che non strilla ai 4 venti come invece sono soliti fare i vari faraone e terminelli o apprendi e monastra.

      Già, una ragazza attenta e preparata, specie rivedendo le sue risposte sul posteggio di Piazza Bellini 😀
      “…col mio stipendio da consigliere non mi posso permettere un taxi per recarmi in consiglio comunale…” 😀 😀

    40. signora,
      si pigghiasse l’autobus!

    41. antony977,carino da parte tua ricordare la vicenda posteggio a piazza bellini,anche se fuori luogo riguardo al tema che si stà invece trattando..ma ti rinnovo il mio pensiero sull’argomento che non è variato..”le mie parole precise erano che NON CI RINUNCIO PER UNA QUESTIONE DI PRATICITA’visti gli orari che facciamo E NON DI BENEFICIO E CHE I CONTI IN TASCA NON ME LI FA’ NESSUNO NON CHE NON POSSO PERMETTERMELO”pertanto apprezzo l’iniziativa legata al fatto che adottate un consigliere e se non dovessimo trovare una soluzione sicuramente mi farò adottare x andare in consiglio..(scusa non sò fare le faccine)

    42. @consigliere Munafò, mi spiace per lei ma esiste pure un video dove pronuncia le parole che ho riportato 😀 😀
      Ecco perchè a Palermo bisogna tener sempre fresca la memoria

      Il posteggio su Piazza Bellini prima e Piazza Pretoria adesso, è un indiscutibile beneficio di cui godono molti consiglieri (cdx e csx).
      Detto questo chiudo l’off topic

    43. spiacente ma non posso proprio avere detto di non potermelo permettere! io chiudo la polemica non l’off topic perchè tanto non porta a nulla rimaniamo di idee differenti..e non ritengo siano questi i temi importanti della città..questo è solo un passatempo x chi non ha la capacità di portare avanti iniziative propositive e discussioni costruttive dove ci si confronta anche se con modi di pensare diversi..(faccina)

    44. pequod
      una cosa x volta.
      Per me tu ti eri creato una valida immagine.
      Affermando che la Spallitta e la Monastra sono le “uniche” persone che apprezzi per il loro modo di fare politica,spero sii consapevole che ti poni nella
      condizione di sponsorizzare 2 persone che vantano
      nel loro curriculum,
      una militanza in Rifondazione Comunista,cioe’
      quel partito con simbolo di Falce e Martello
      disegnato da Lenin per lo Stato Sovietico.
      Ora,siccome nella nostra democrazia,ognuno e’ libero di pensare ed agire(nel rispetto altrui)come crede,e su questo io concordo,direi che sono fatti loro.
      Pero’ c’e’ una situazione che merita di essere chiarita.
      Le Amministrative del 13 maggio 2007 che hanno portato queste 2 Signore in Consiglio Comunale hanno avuto luogo
      col Governo Prodi basata sull’Unione di SX,che
      comprendeva tutte le forze di SX cementate solo dall’antiberlusconismo,ma molto divise in base ai loro obiettivi politici.Gia’ la scelta di Veltroni con la nascita del PD era stata quella di scaricare le sx estremiste che secondo una sua valutazione portavano avanti una politica di danneggiamento alla sx medesima.
      Con le elezioni politiche di aprile 2008
      “le sx estremiste” non hanno neppure una rappresentanza in Parlamento.Se si facessero oggi nuove elezioni amministrative,difficilmente le 2 Signore approderebbero al ruolo di Consigliere Comunale,a meno di non “rivedere a fondo” la loro posizione ideologica
      e quindi i loro programmi e proposte.

    45. Mi costringe ad intervenire nuovamente, andando contro il topic.
      Spiace smentirla ancora una volta ma sono proprio parole uscite dalla sua bocca 😉
      Il video è pure senza doppiaggio 😀
      Ad un ragazzo disse pure “fa il tassista?Me lo paga lei il taxi?”
      Lungi da voler fare polemica, ma non si può certo negare l’evidenza.Anche questi sono temi importanti per la città

    46. @ vorreicapire
      se guardiamo i curricula degli altri consiglieri comunali c’è di peggio che essere stati iscritti a rifondazione comunista…
      Ma vorrei chiederti di parlare di contenuti e non di ideologie. Ho seguito più volte le sedute del consiglio comunale e ho visto direttamente l’impegno e la competenza degli interventi delle consigliere Monastra e Spallitta (un esempio: la vicenda ZTL). Dagli altri consiglieri ho ascoltato prevalentemente vuoti discorsi politici. Puoi segnalarci tu dei consiglieri che stanno facendo seriamente il loro lavoro?

    47. Libero
      da quello che scrivi,hai dato il “tuo” voto.
      Io non seguo in diretta le attivita’ del Consiglio Comunale,ma mi faccio le mie opinioni dai
      “problemi aperti” che restano aperti.
      Fare politica vuol dire anche parlare con la gente e capire che cosa si aspetta la gente dalla politica.
      Da quello che vedo in giro e leggo nei blog,mi pare che i politici di Palermo poco cercano di capire le attese
      dei concittadini,lunghe attese…

    48. vorreicapire ?che strano nick…
      e meno male che ti avevo chiesto di non parlare di politica….

      comunque continuare a volere chiamarle “signore”invece che CONSIGLIERE mi fa arrivare ad unica conclusione che….non ci sia proprio niente da capire.

    49. Cosa si aspetta la gente dalla politica? Ci fu un tempo in cui si aspettava solo pacchi di pasta, ora si aspetta anche il varietà.

    50. bene.
      Vedo che adesso ti e’ chiaro.
      Come lo e’ a me ed a qualche altro.
      PS:
      anche il tuo e’ uno strano nick.
      ma non dirmi nulla in proposito,
      ne’se sei uomo o donna,
      ne’ che studi hai fatto,
      ne’ quanti anni hai.
      Per me la cosa finisce qui.Omaggi

    51. E’ un primo passo verso il risveglio di una città morta….spero che almeno questo si capisca 😉

    52. Gentile Signor Siino a giudicare dai post che leggo su questo blog sarebbe stato meglio chiamarlo ròsolio anzichè rosalio questo bel sito…

    53. Ròsolio non comprendo.

    54. Ho letto i post di questa discussione e ne sono rimasto deluso.
      Perchè in questa città ogni discussione politica si trasforma nello scontro tra due parti che, invece di confrontarsi su problemi concreti, si scagliano attacchi reciproci faziosi perchè condizionati dal pregiudizio delle appartenenze?
      Personalmente, ritengo che Palermo sia amministrata male; anzi, che manchi una vera guida politica della città (aggiungo, per dovuta chiarezza, che ho sempre votato per il centrosinistra, ma che in questo momento non mi sento rappresentato da nessuno degli schieramenti).
      Alcuni esempi: il servizio pubblico dei trasporti non funziona (a parte l’asse di via Libertà, muoversi in autobus significa non avere alcuna certezza sul quando si giungerà a destinazione). Le condizioni dell’asfalto sono disastrose. I cumuli di immondizia per le strade sono uno spettacolo tristemente abituale. Il bilancio del Comune e delle società municipalizzate ha deficit imbarazzanti. Migliaia di cittadini continuano a ricevere cartelle esattoriali per il pagamento di tributi comunali non dovuti o già corrisposti, e sono costretti a perdere giornate intere di lavoro per ottenere la correzione dell’errore. Il problema delle famiglie indigenti senza abitazione resta irrisolto. Soprattutto, manca un progetto politico su quale possa essere il ruolo di Palermo nel futuro e sulla base del quale possano investirsi con efficacia le risorse disponibile, piuttosto che disperderle in una pioggia di interventi disarticolati.
      Ora: invece di discutere di questi problemi (che sono problemi di tutti), che senso ha litigare sulla manifestazione di sabato, sul suo successo o sul suo insuccesso? Non vi rendete conto che una cittadinanza disinteressata alla gestione della cosa pubblica, che ha ormai maturato una disincantata abitudine ai problemi con cui convive, è una sconfitta per tutti?

    55. Una cittandanza disinteressata è una grande comodità, discreditare l’opposizione perché svolge il suo compito aiuta.

    56. Quale contributo a questa discussione mi pare utile segnalarvi questa intervista:

      http://www.siciliainformazioni.com/giornale/politica/49641/comune-palermo-sfalda-tradizionale-blocco-elettorale-centrodestra-maurizio-scaglione-cammarata-come-sindaco-indifendibile.htm
      .
      (destra o sinistra non hanno – e non devono avere – nulla a che fare con governo o non governo della città)
      .
      Saluti
      Linda

    57. A Palermo non è Cammarata a comandare, ma i compromessi presentano sempre il conto,soprattutto se a pagare sono i cittadini inermi.
      Mi chiedo se non ci abbia perso pure lui.

    58. mi riferivo al rosolio quello che si beve caro toni….

    59. …la battuta continua ad essere incomprensibile anche a me (considerato peralltro che il liquore si chiama rosòlio)…

    60. Forse vuole dire che quello che si legge qui è melenso,
      io direi che lui (ròsolio)ha poca immaginazione!

    Lascia un commento (policy dei commenti)