sabato 24 feb
  • “Nel rione del silenzio: quando la Mafia diventa cosa nostra”

    Prendono il via stamattina nell’aula magna della Facoltà di Lettere e Filosofia (viale delle Scienze, edificio 12) i seminari del ciclo Nel rione del silenzio: quando la Mafia diventa cosa nostra. Interverranno docenti, giornalisti, pubblici ministeri e soggetti che lottano contro la mafia.

    Oggi si comincia con Il peccato dell’omertà e si proseguirà il 12 maggio con Dietro le mura: donne di Mafia e il ruolo della figura femminile nella cultura mafiosa, il 20 maggio con Il giornalismo che non muore: dare voce al silenzio e il 26 maggio con Il mondo dell’impresa, la lotta e gli strumenti: dal silenzio alla denuncia.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.