Archivio del 25 maggio 2009

Ferrovie

Daniele Billitteri
mag 09
25
17:15

Vagone letto dove si costituisce la mia stanchezza, vetrata così opaca sul marciapiedi di una stazione ostile nella quale un merletto passa e l’occhio lo coglie senza accompagnarlo al cervello. Ora spingi un trolley e ci divide una parete sottile e un mondo intero. Sarai il mio pensiero notturno e busserai alla mia porta, noi treno sui binari delle nostre vite. Attenzione: qui Cobas. Non si parte: sciopero.

In: I racconti di tre righe | 4 commenti

Nell’improvvisa ed enigmatica crisi del governo regionale colpisce il ruolo dell’opposizione. Cioè: il ruolo che l’opposizione non ha.
Non per infierire, ma è una disperazione vedere come ormai quelli se la cantano e se la suonano in perfetta autonomia, senza che il centrosinistra riesca a incidere minimamente sulla realtà.
Rispetto alle forme di democrazia che finora si conoscevano in Occidente, siamo di fronte a un fenomeno del tutto nuovo, una mutazione genetica che gli scienziati dovrebbero studiare: l’Ermafroditismo di Maggioranza.

(in collaborazione con www.robertoalajmo.it)

In: Sicilia | 46 commenti

Raffaele Lombardo

Il presidente della Regione Raffaele Lombardo ha appena annunciato in una conferenza stampa convocata a sorpresa che la Giunta regionale è azzerata.

Lombardo ha dichiarato: «Non c’è dubbio che questa casa vada rasa al suolo e ricostruita. Invito tutti gli assessori a presentare le dimissioni: sette lo hanno già fatto. [...] Si riscrive un programma e si riparte con chi ci sta. Non penso di ribaltare le alleanze dell’anno scorso. Sarà una giunta composta da forze politiche e da esterni».

Nei giorni scorsi c’erano state molte polemiche tra Lombardo e il presidente dell’Ars Cascio e molti esponenti de Il Popolo della Libertà e dell’Udc.

AGGIORNAMENTO n.1: Lombardo ha annunciato che la nuova Giunta regionale verrà formata entro 48 ore.

AGGIORNAMENTO n.2: in un intervento a Omnibus (LA7) Lombardo ha detto «Se non dovessi riuscire nella mia opera di risanamento non escludo la possibilità di dimettermi e tornare al voto».

AGGIORNAMENTO n.3: le deleghe degli assessori che non si erano ancora dimessi sono state ritirate da Lombardo.

AGGIORNAMENTO n.4: 37 deputati del PdL e dell’Udc hanno chiesto la convocazione in seduta straordinaria con carattere d’urgenza dell’Assemblea Regionale Siciliana.

In: Sicilia | 49 commenti

Panini con Mills

Luigi Alfieri
mag 09
25
02:11

Panini con Mills

In: Ospiti | 9 commenti

Assenze

Tony Siino
mag 09
25
02:04

Il sindaco, che sta attraversando un periodo abbastanza burrascoso tra mancati soccorsi monetari dalla Regione, mancata approvazione (finora) del regolamento Tarsu al Consiglio e mancati inviti a cena (nessuno lo ha calcolato per la cena col presidente della Repubblica), ha parlato a una manifestazione elettorale per le europee. Ha detto: «Lombardo non è in condizione di dare lezioni di bon ton istituzionale perché mente quando dice di essere stato presente alla cerimonia che si è svolta ieri nell’aula bunker dell’Ucciardone. Il posto che gli era stato assegnato era al mio fianco, e prima dell’inizio dei lavori, Lombardo se ne è andato e si è fatto sostituire da Leonardi, che non è neppure un componente del governo».

Bravo! E bacchettiamoli questi “assenteisti”! Che poi se c’è uno titolato a parlare di assenze con cognizione di causa a Palermo è proprio lui: Diego Cammarata.

In: Palermo | 7 commenti

Continuano i dissidi interni a Il Popolo della Libertà tra la corrente capitanata da Gianfranco Micciché e quella che fa riferimento ad Angelino Alfano e al coordinatore regionale Giuseppe Castiglione.

Micciché ha detto in un comizio a Modica: «Queste elezioni sono una sfida dentro il PdL fra chi ama la Sicilia e chi coltiva solo interessi personali» e ha accusato Castiglione «di raccontare minchiate al premier facendogli credere che è bene non trasferire alla Sicilia i soldi Fas in quanto andrebbero sperperati in spese correnti piuttosto che in investimenti». Ha poi aggiunto: «Castiglione è un farabutto, lo posso dire pubblicamente, egli non vuole che i fondi Fas arrivino alla Sicilia per fare cadere il governo Lombardo e poi diventare egli il presidente della Regione».

Castiglione ha risposto: «Ho scelto la linea del silenzio rispetto alla provocazione politica concentrandomi sulle elezioni europee, figuriamoci se mi faccio trascinare nella polemica dal mio amico Gianfranco sempre affettuoso e prodigo di complimenti».

In: Sicilia | 5 commenti

Da oggi a giovedì 4 giugno TRL – Total Request Live trasmetterà dalle 15:00 alle 16:00 dal Foro Italico su MTV. Conducono Carlo Pastore ed Elisabetta Canalis.

Gli ospiti saranno Alessandra Amoroso (oggi), Noemi (domani), Malika Ayane, Broken Heart College (lunedì 1 giugno; cantano la sigla ufficiale Nanana), Lost (martedì 2 giugno) e Valerio (giovedì 4 giugno).

“TRL - Total Request Live On Tour”

In: Palermo | Commenti

Da oggi a domenica Palermo ospita Palermo Design Week, manifestazione internazionale di design. Si terranno incontri, conferenze, seminari di designer, studiosi, giornalisti, esperti di design e una serata finale di gala, oltre a nove mostre e alle manifestazioni di Palermo_OFF.

Programma completo.

“Palermo Design Week”

In: Palermo | Commenti

È organizzata per oggi dalle 9:00 al CEI (via P. Mattarella, 38/42) la giornata Vivere in una società integrata per la solidarietà e l’integrazione.

Sono previsti incontri, concerti, spettacoli, gare e una mostra mercato di beneficenza. Interveranno, tra gli altri, Alfio Briguglia, Rossana Carmagnani, Claudio Collovà, Gianni Di Gennaro sj. e Sergio Ficarra. ça giornata sarà chiusa da una messa in memoria delle vittime della mafia e dal concerto dei Sun con artisti di varie etnie come Jerusa Barros, Lenin Moreno, Dj Mas Camargo, Benny e Yousif Latif Jaralla.

In: Palermo | 1 commento