domenica 20 ago
  • Aumenta ancora la quantità dei rifiuti raccolti

    Nei primi due turni di raccolta dei rifiuti di ieri erano state raccolte circa 1230 tonnellate, circa cento in più rispetto al giorno prima. Da oggi saranno utilizzati nuovi mezzi. Il ritorno alla normalità è previsto per domattina.

    AGGIORNAMENTO: a fine turno erano state raccolte 1921 tonnellate.

    Palermo
  • 17 commenti a “Aumenta ancora la quantità dei rifiuti raccolti”

    1. Finalmente questi fannulloni stanno capendo cosa significa lavorare seriamente. Vale per tutte quelle volte che li abbiamo visti passeggiare.

    2. E per queste elezioni ce l’abbiamo fatta, pensa se fosse capitato in un altro periodo.

    3. Fannulloni sì, sopratutto quelli che spazzano, ma anche se fossero laboriossissimi non produrrebbero gran risultato, con il 70% dei mezzi di trasporto fuori uso a causa della crisi finanziaria.

    4. Ma quale normalita?.. la zona oreto ancora è sommersa dai rifiuti..

    5. Che fa la pesano la munnizza raccolta?

    6. Io non darei tutta la colpa agli spazzini fannulloni…dovrebbero piazzare un bel po’ di vigili in borghese in alcuni punti della città…a rotazione magari…e iniziare a prendere delle bellissime multe salate a chi rende questa città un mondizzaio…
      (Sarei il primo a pagare qualora dovessi gettare anche un pezzetto di carta per terra ;cosa che cmq non faccio mai)
      A partire dai supermercati,(che gettano nei contenitori quantità enormi di cartoni e polistirolo),
      ai pub e dintorni che a parte la quantità enorme di bottiglie di vetro che potrebbero essere riciclate…ma prima di tutto devono essere gettate nei contenitori(cosa che non succede,vengono buttate nel primo posto ke capita);
      inoltre fare rispettare l’orario per buttare l’immondizia nei cassonetti…questo non accade mai e quindi i cassonetti si riempono subito e la gente è costretta a gettare i propri rifiuti al di fuori dei contenitori,con conseguenze varie(es:apertura dei sacchetti di plastica da parte di cani o gatti…)
      Già questi 3 punti ridurrebbero considerevolmente la sporcizia per le strade…ripeto che basterebbero un po’ di multe mirate…poi la voce si spargerà e chi in torto ci penserà due volte prima di fare cio’ che non deve fare…(scusate la ripetiz).
      Resto cmq dell’idea che la maggior parte degli spazzini per quanto riguarda la mia zona è un po’ lagnusa: vi chiedo,ma agli spazzini è consentito pescare durante le loro “pause”??

    7. Sarebbe interessante approfondire il concetto di “normalità” a Palermo.

    8. Mi sembra esagerato accusare gente che fa un lavoro pesante, per contenuto del lavoro stesso e per orari. La notte non li vedo mai passeggiare; ci manca pure che ora la colpa del disagio ricada sui lavoratori, con tantissima gente che passìa davvero, compresi coloro che hanno portato alla rovina l’Amia.

    9. Anche i vigili sono fannulloni.
      Siamo una nazione di fannulloni e irresponsabili a cominciare da tutte le casalinghe con colf a carico.

    10. interessante questo articolo…

      http://tinyurl.com/odaua5

      w la monnezzaa

    11. La NORMALITA’ è un cassonetto senza una ruota, da cui la munnizza trabocca solo per 12 ore al giorno…

    12. per numeroprimo:
      Prova tu a raccogliere i rifiuti senza guanti, a mani nude, senza scarpe e soprattutto senza mezzi. Sì, perchè il 70% dei mezzi aziendali AMIA non può essere riparato (tranne in questi giorni che ha visto la protezione civile dare un contributo nella riparazione), perchè l’AMIA non ha i soldi per pagare le ditte che manutenzionano i mezzi, anche se li riparano, molti non hanno l’assicurazione…Poi i soldi che il comune passa sono solo sufficienti a pagare gli stipendi dei dipendenti, perchè i signori politici hanno stabilizzato 900 lsu senza prevedere che tutto ciò aveva un costo. E che dire degli sprechi degli amministratori tra consulenze inutili, assunzioni clientelari, affidamenti di lavori a ditter esterne che potevano tranquillamente fare i dipendenti AMIA? Indaghi la magistratura, come sta facendo, anche senza querela perchè è in ballo il futuro di tanti lavoratori che colpe non ne hanno se non quella di essere amministrati da una classe politica e dirigenziale pessima.

    13. aumenterà…ma oltre a levare i cumuli (ci pensa l’esercio…ho visto 3 camion all’addaura) bisogna che il personale amia si occupi di ritirare la “normale” che si va riaccumulando!! A Mondello in alcune zone siamo punto e accapo!

    14. Ma gli spazzini, intesi come quelli che “spazzano” a terra dove sono?? Sti 900 assunti dove si sono imboscati? Il sindaco ha detto che in questi giorni gli operai amia stanno facendo turni massacranti…quasi quasi li dobbiamo pure ringraziare..avessero lavorato quando era giusto farlo.

    15. I fannulloni sono sempre esistiti in qualunque categoria, anche vigili e operatori ecologici.
      Spesso vedo molti di quest’ultima categoria “imboscati” nelle ore notturne nei pressi di Via Degli Emiri, dove c’è una scuola credo. Vigili fannulloni non ne ho visti molti. Gli ultimi mi sono capitati davanti la scorsa settimana proprio davanti al CTO: c’era un mezzo pesante guasto ed il traffico era letteralmente impazzito in direzione di chi doveva svoltare a dx o sx verso via del Fante. Ebbene , ho visto transitare una pattuglia di “vigili” che si è limitata ad osservare e procedere avanti come se nulla fosse. Non puntiamo il dito contro le categorie (secondo me), prendiamocela piuttosto con chi li ha abituati a non far nulla (a molti di loro ma non tutti) ovvero i dirigenti e la classe politica a cui fanno capo (non importa il colore).
      Soltanto un domanda alla quale non so rispondere : da quanto tempo agli operai dell’AMIA mancavano le idonee attrezzature ? Vorrei capire se era una reale necessità nata da poco tempo oppure è stato deciso proprio in questo particolare periodo “elettivo” rendere pubblica questa carenza comunque importante. Buon mare a tutti senza dimenticare di andare a votare!

    16. Questa era la situazione in alcune zone della nostra città stamattina

      http://www.youtube.com/watch?v=_IRtXGZpP4I

    17. Raccapricciante……
      E’ assurdo, stiamo parlando di PALERMO; sembra un incubo!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)