martedì 22 ago
  • Indagati quattro parlamentari per presunti aiuti a Ciancimino

    Carlo Vizzini, Salvatore Cuffato, Salvatore Cintola e Saverio Romano

    La Procura di Palermo sta indagando su quattro parlamentari nell’ambito dell’inchiesta sul “tesoro” dell’ex sindaco di Palermo Vito Ciancimino. Sono Carlo Vizzini (Il Popolo della Libertà), Totò Cuffaro, Salvatore Cintola e Saverio Romano (Udc). I quattro sono accusati di concorso in corruzione aggravata dal favoreggiamento di Cosa nostra.

    L’indagine nasce dalle dichiarazioni di Massimo Ciancimino, imputato di riciclaggio e di fittizia intestazione di beni.

    Vizzini si è dimesso dalla Commissione nazionale antimafia.

    Palermo
  • 70 commenti a “Indagati quattro parlamentari per presunti aiuti a Ciancimino”

    1. Speriamo bene …. chissàààààà (con l’accento sulla à)!!!!!!

    2. Vizzini almeno si è dimesso dalla commissione antimafia.
      gesto apprezzabile.
      e gli altri?

    3. no…Stefania..Totò non si dimette, al massimo vigila sulla RAI.

    4. se è vero vengano arrestati e condannati (sul serio),certo che però se poi salta fuori che erano menzogne vi voglio vedere a chiedere scusa quelli che adesso si butteranno a capofitto sulla notizia per commentarla.

    5. La credibilità di Vito Ciancimino junior a mio parere è nulla. Se ci fossero altri testimoni o magari emergono riscontri nel corso delle indagini allora la cosa cambia.
      Ottimo il gesto di Carlo Vizzini.
      Riguardo gli altri non credo si dimetteranno, appartengono all’aerea UDC e come tradizione sono incollati alle poltrone.

    6. opss volevo scrivere Massimo Ciancimino.
      Rosalio, manca la funzione di edit!

    7. Questa si che è una notizia!

    8. Cuffaro..questo nome non mi è nuovo…

    9. Ora l’UDC non parli di giustizia a orologeria…questa indagine poteva tranquillamente emergere prima delle elezioni Europee (dove Saverio Romano era candidato) ma non è stato così!

    10. L’UDC, adesso, non potrà scagliarsi contro la magistratura accusandola di “giustizia a orologeria”…a cosa si “aggrapperanno” questa volta???

    11. Ma non mi dite, sono sbalordito!

    12. Gentile Vizzini a dimettersi dalla CommAntiMafia.
      Se fossi Silviuzzo lo candiderei a Sindaco di Palermo.
      🙂

    13. Tifiamo….tifiamoooooooo (conlaooooooofinale)

    14. MarcoC la funzione di edit non verrà implementata. Ti suggerisco di fare attenzione prima di inviare. 😉

    15. miiii tutti nomi della sinistra radicale …..

    16. E’ un complotto!!! SONO INNOCENTI!!! Si vede dalle facce.

    17. POKER!

    18. Nell’ordine:
      Fante di spade
      Fante di Coppe
      Fante di Denari
      Fante di Bastoni

    19. Oppure:
      Fiori
      Quadri
      Cuori
      Picche

      Forse Quattro Constano(=sono) Pochi.

    20. L’informazione di garanzia (detta anche avviso di garanzia in gergo giornalistico) è un istituto previsto dall’art. 369 del Codice di Procedura Penale italiano attraverso il quale una persona viene avvertita di essere sottoposta a indagini preliminari, ossia di quella fase processuale in cui si raccolgono elementi utili alla formulazione di una imputazione.

      Sarebbe bello se per una volta si evitasse di dare condanne anticipate quando ancora non sono nemmeno terminate le indagini (anzi siamo solo all’inizio). Un pò di garantismo per favore. Vi ricordo l’art. 27 che al comma secondo recita “L’imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva. “. Non solo non sono condannati, ma nemmeno sono imputati. Sono indagati e le indagini molto spesso sono un mero atto dovuto. Attendiamo e poi giudicheremo. Ciao

    21. Vizzini è una persona per bene che da sempre fa dell’antimafia la sua battaglia quotidiana. A qualche rosicone anti Berlusconiano non va giù il fatto che ci siano persone così anche dell’altra parte e non perdono occasione per sfogare la propria frustazione non appena se ne presenta l’occasione.
      Carlo Vizzini è il prossimo sindaco di Palermo.

    22. @ dario:
      E Monastra sarà il suo addetto stampa…

    23. E’ vero Fabrix, bravo, h aha haha ahhah!
      e quella lì … ci sarà pure lei? con la voce stridula?
      NUMERO 1 … CAARLO .. VIZZINI ( OOOLè)
      ha hahahahahahahha hahahah

    24. Ah, meno male che compare chi invoca il garantismo e l’antiberlusconismo, stavo iniziando a preoccuparmi.

    25. In fondo ad ogni scherzo c’è un briciolo di verità.

      (O in fondo ad ogni verità c’è un briciolo di scherzo?)

    26. CHE FACE …. CHE FACE

    27. un saluto, mi sono scocciato tanto l’andazzo è quello morto un papa, se ne fanno altri 10

    28. Ho sempre pensato che Vizzini non fosse “pulito” come vorrebbe far credere.

    29. Carlo Vizzini dimostrerà l’inconsistenza delle accuse mosse a suo carico, è una persona perbene e lo ha dimostrato in ogni circostanza. Farò lo stesso adesso

    30. Lungi da me l’idea di fare accuse, ma come mai il fratello di Carlo Vizzini, Gianfranco, ha partecipato al funerale di Vito Ciancimino?
      Leggete qua:
      http://archiviostorico.corriere.it/2002/novembre/23/Omelia_per_Ciancimino_Bene_vita_co_0_0211235132.shtml

    31. basile docet

    32. I più grandi si ricorderanno di un certo Vizzini con i baffi (segretario PSDI) che nel 1993 durante il processo in diretta tv sulla Maxitangente ENIMONT veniva interrogato dal magistrato Di Pietro e poi condannato insieme agli altri segretari del pentapartito (Craxi, Altissimo, Forlani e La Malfa). Spariti dalla scena politica gli altri segretari condannati, qualche anno dopo si rivede un Vizzini senza baffi che diventa senatore di Forza Italia e esperto del palermo su TRM (sulla vicenda giudiziaria dei proprietari di TRM invito qualcun’altro a ricostruirla con precisione).
      Sulla presunzione di innocenza sino a condanna definitiva sono assolutamente d’accordo, ma è bastato tagliarsi i baffi per continuare a fare politica in sicilia per più di 30 anni?

    33. In fondo ad ogni condanna c’è un briciolo di verita?

    34. chissa com’è che certi gentiluomini sono garantisti solo con gli amici loro.
      talmente garantisti che a colpi di fiducia e di mannaia…
      http://www.repubblica.it/2009/06/sezioni/politica/ddl-sicurezza-6/ddl-sicurezza-6/ddl-sicurezza-6.html

    35. @ Libero: i più grandi magari si ricordano anche la copertina di “Cuore” che titolava “Vizzini” e basta (con un sottotitolo del tipo: con una faccia così non c’è bisogno di aggiungere altro” 🙂

      Basterebbe poi, sempre su Vizzini, quanto ricordato su “La Casta” (senatore figlio di senatore, docente universitario a meno di 30 anni con, aggiungo io, un record di pubblicazioni ridicolo
      (http://www.carlovizzini.it/index.php?option=com_content&task=view&id=13&Itemid=27), ecc.)

      Per il resto è probabilissimamente una brava persona, ad esempio a me piacciono molto i suoi commenti sul Palermo la domenica pomeriggio.

    36. “giustizia a orologeria”…,
      ” guantiera di cannoli”
      “Le nostre facce sono pulite…sulle mani non …”
      Quale elucubrazione partorirà ora l’UDC ? Accanimento giudiziario?

    37. Ma Vizzini non si è dimesso da senatore, soltanto da componente della Commissine Parlamentare Antimafia. E’ un atto assolutamente dovuto, visto che si tratta di indagini che riguardano il tesoro di un condannato per mafia (Ciancimino) e viste le speciali funzioni attribuite alla Commissione in tale materia. Risulterebbe altrimenti un pò strano che il vicepresidente (Vizzini) o un componente della Commissione Parlamentare Antimafia (commissione speciale con poteri speciali) risultasse coinvolto in un indagine su Cosa Nostra. Per mio costume non apprezzo gesti dovuti.

    38. Mi rivolgo a Rosalio: scrivete che Vito Ciancimino è stato condannato per mafia. Per amore della verità e perchè altrimenti si rischia di non capire dove sia il favoreggiamento a Cosa Nostra.

    39. Marco Frasca Polara mi sembra che si evinca dal testo.

    40. “la funzione di edit non verrà implementata”_____NO, LA FUNZIONE EDIT NON C’è PROPIO!!

      riguardo al thread, meglio che non scriva nulla sui “magnifici” 4 tanto non mi passeresti neppure una parola

    41. Sapientone ti invito a rimanere in tema. Grazie.

    42. Su questi argomenti, come su altri, si ha il dovere di dare un’informazione il più possibile completa, senza dovere evincere o interpretare alcunchè. Scrivete che Vito Ciancimino è stato condannato per mafia.

    43. Ci sono cose che .. a prescindere dalla magistratura che non riesce a beccarle, ESISTONO.
      Non voglio scrivere delle cose per cui potrei essere perseguibile, ma ve le faccio toccare con mano.
      Avete un amico, cugino, conoscente & affini che lavora alle POSTE?
      Bene, chiedete quante assunzioni (per lo piu di “falsi”invalidi) sono state fatte nel 1992.
      Chiedete chi fu il “Raccomandatore”.
      INFINE… fatevi una domanda e datevi una risposta.
      FIDATEVI, i consigli di GOKU sono come quelli del calendario di frate indovino. 😉

    44. Marco Frasca Polara, ammesso e non concesso, la STORIA non si scrive solo con le SENTENZE, il sacco di palermo è sotto gli occhi di tutti, e don Vito Ciancimino ha edificato e saccheggiato con sangue impastato a cemento e mattoni.

    45. la storia è nota. se si ha voglia e bisogno di sapere, basta cercarla la verità!

    46. Lo dici a me, stalker (dimissionaria), che Vito Ciancimino “ha edificato e saccheggiato con sangue impastato a cemento e mattoni”!?
      Proprio a supporto di questo, ho chiesto a Rosalio di specificare che Ciancimino è stato condannato per mafia. Concordi?

    47. concordo, come non potrei, scusami Marco, avevo equivocato…
      (superficilita e lettura affrettata da parte mia)

    48. Di niente.

    49. Assunzioni di falsi invalidi nel 1992?
      Chi sarà mai costui, mormora il popolo?
      Un invalido alle poste?
      E…per deambulare?
      Il rimedio c’è.
      Conoscete i referti delle Commissioni mediche sulle visite “colleggiali” eseguite sui pubblici dipendenti?
      Sapete quanti abili sono stati refertati con limitazioni croniche alla attività di istituto?
      E sapete quanti sono quelli dipendenti dai Ministeri?
      E sapete quanti, tra questi, lavorano in ambito giudiziario e postale?
      E sapete che molti di costoro hanno paura di Brunetta perchè li rivuole mandare a visita fiscale?

    50. Vizzini é sempre il più furbo.

    51. Marco Frasca Polara lo hai già chiarito ulteriormente.

    52. Siamo alle solite. E’ mai possibile che devono governarci sempre gli stessi per 40/50 anni?. 2 legislature sono più che sufficienti, abbiamo uno stato ed una regione allo sfascio.
      Appoggio pienamente la proposta di legge presentata da Grillo in Senato e di cui ho visto uno scorcio ad Anno Zero. Ho trovato il video anche su YT:
      http://www.youtube.com/watch?v=YiBtBlKtanU
      1. Max 2 legislature
      2. No condannati in parlamento
      3. Voto nominale
      Certe facce sparirebbero all’istante e finalmente si metterebbero… a lavorare.

    53. se è cosi in Parlamento no condannati,non ci devono essere TUTTI quelli condannati, non alcuni si alcuni no come vuole Travaglio…mi riferisco a qualche parlamentare di sinistra ulteriormente condannato in via definitiva, la legge vale anche per lui e lo ribadisco x chi vuole difendere a oltranza e attaccare solo la parte che gli fa comodo.

    54. Avrei già chiarito cosa? Nell’ultimo commento mi sono rivolto a stalker (dimossionaria). Tant’è che mi ha risposto.

    55. Io comunque…pur stando sempre al fianco dei magistrati….visto che nessuno lo ha fatto nei comunicati…mi sento “vicino” al povero Totò Cintola che è il più simpatico della banda dei quattro. Mischinello…tutti a dire Solidarietà a Vizzini a Cuffaro e a Romano” e nuddu al nonno che tutti noi vorremmo avere…quello che ci fa assagiare il primo bicchiere di birra a 6 anni di nascosto dai genitori 🙂

    56. Marco Frasca Polara hai chiarito ciò per cui è stato condannato.

    57. Finirà tutto a tarallucci cannoli cassate e vino….

    58. Sempre pronti a sparare sententenze!!!!Mi piacerebbe un blog sul quale i commentatori accettano le regole dello Stato Italiano, ovvero il principio di innocenza, l’avviso di garanzia a tutela dell’indagato, i tre gradi di giudizio!!!Ma capisco che su questo blog è difficile!!!Condannate tutti oppure qualcuno viene alla fine assolto??Basta un avviso di garanzia per condannare, ma non basta una sentenza d’assoluzione per discolpare!!!Beh allora si che li direste…ah, ma serve arrivare al terzo grado di giudizio!!!!E’ inutile, quando non si rispettano le regole della democrazia, tutto diventa soggettivo, anche la giustizia!!!!Io sono per il garantismo!!!Ma voi come al solito smentirete me e il sistema giudiziario italiano!!!

    59. I ricchi e i politici usano leggi ed il giusto garantismo di un paese liberale per sfuggire alla giustizia. Vedi Previti che ha usato tutti i mezzi per allungare i tempi dei processi comprese leggi ad personam fatte per lui.
      Ma un politico non risponde solo ai tribunali, deve rispondere ai cittadini per i suoi comportamenti anche se non condannati penalmente.
      Come diceva Borsellino, un politico anche se assolto dai giudici non può avere patente di legalità se frequenta o a rapporti d’affari con dei mafiosi.

    60. Se e quando verranno dimostrate le consapevoli frequentazioni o i rapporti d’affari con dei mafiosi ne riparleremo!!!

    61. infatti, e io sono pronto a condannarli il primo di tutti se viene chiarito che è tutto vero.
      ma mi sembra che sia ormai un pò solito mettere il dito alla prima notizia di avvisi di garanzia e indagini in corso.
      Forse mi sbaglio, ma prima vorrei vederci chiaro…

    62. Che noia! Ma quando ci saranno novità?

    63. Ad ogni modo, messi lì tutti e quattro fianco a fianco sono un po’ inquietanti. Peccato manchi una donna, se no potevano concorrere ad essere i nuovi fantastici quattro

      http://it.wikipedia.org/wiki/Fantastici_Quattro

    64. o i 4 dell’ave maria

    65. Faccio un ragionamento elementare. Ciancimino junior é un po’ nei guai. Chi mette in mezo? gente cristallina ( a trovarla), o persone che sa già molto use a certe pratiche, per compiacere i giudici?
      SE voi sfoste Cinacimino, chi mettereste in mezzo? La persona meno sosspettabile? O le persone che già sapete ampiamente che hanno certi tipi di pratiche?
      Lui ha sacrifiato i già sacrificati dalla storia.Valuta il massimo utile col minimo danno.

    66. Riporto un brevissimo stralcio dell’articolo pubblicato ieri dal Corriere .it
      “Secondo quanto raccontato da Massimo Ciancimino, che gli inquirenti ritengono riscon trato da altri elementi di prova,”
      Sottolineo “altri elementi di prova”
      Ragionamento elementare, no?

    67. Nonostante ci sia già una grande platea pronta a dare addosso a questi parlamentari, vorrei soltanto ricordarvi che si tratta di avvisi di garanzia, non di condanne. Questo vuol dire ke molto probabilmente, considerando che si parla di persone la cui onestà politica è molto stimata da gran parte dei Siciliani, si saprà che sono innocenti. Quindi potete parlare quanto volete.. Basta solo che rcordiate che ancora nessuno di loro è condannato, e, personalmente, non credo lo saranno mai.
      Marta

    68. Ciancimino jr, figlio del sindaco che fece il “sacco di Palermo”, figlio di colui che era l’anello di congiunzione tra mafia e politica decide di collaborare e a distanza di 5 anni interpreta un “pizzino”, coinvolgendo i tizi di cui parliamo, tutti parlamentari.
      Delle due una: o Massimo Ciancimino ci sta prendendo in giro (noi e tutta la magistratura), raccontandoci solo fandonie e ricostruzioni su personaggi noti, di cui spesso si possono conoscere le vicende sui giornali; o dice solo le verità che vuole, perchè io mi domando, visto che lui assisteva agli incontri di suo padre con Provenzano, come mai fin adesso non ha mai fatto il nome di un mafioso???
      E’ un dubbio che mi “mangia” il cervello!!!Fate voi!!

    69. @ Giuseppe Piazzese
      Cos’è questo? garantismo ad orologeria? come diciamo noi .. a convenienza?
      Allo stesso modo in cui chiedi attenzione per i “quattro dell’apocalisse”, parsimonia di giudizi perchè non cadano in una gogna mediatica TU CHE FAI?
      Insinui, dubiti, metti il tarlo dell’accusa, della diffamazione verso l’accusatore?
      Limitati ad aspettare che la giustizia faccia il suo corso.
      Lo sostieni tu .. o … NO?
      He nò a tutti noi piace schierarsi, Manchester o Barcellona, Coppi o Bartali, squadra Blu o Bianca della De Filippi.
      E’ intrinseco nell’essere umano sembra, solo che .. (sempre come si dice da noi) .. i figli della santa chiesa NON si toccano.
      Possiamo disquisire, sparlare, della figlia della vicina di casa che ha fatto l’ennesimo pearcing, che s’arritira a casa all’alba ed ha i capelli azzurri.
      Quello sì, VERGOGNA!, è bu++ana! è drogata! si vede!.
      MA … Franceschini .. NO, Berlusconi No, VizziniCuffaroCintolaRomano, .. MANCO a parlarne.
      Giuseppe Piazzese, ascolta .. ò frat’
      ti rendi conto che siamo caduti nel ridicolo?
      Ti sei reso conto di quello che scrivi?
      Hai reso certo ( naturalmente dopo quello che “certo” hanno reso i magistrati) che CIANCIMINO “SENIOR” era l’anello di congiunzione tra mafia e politica.
      Ti rendi conto che “i 4” a loro modo (sicuramente e fin quando non dimostrato diversamente, benevolmente) hanno avuto acchefare con quel signore?
      Sommariamente che dovrei pensare per questo?

      **************************************************
      Col tuo ultimo intervento HAIME’, ti sei schierato.
      Ciancimino jr stà dicendo delle mezze verità?
      E che ti credi che i “lettori” di Rosalio siano tutti .. stupidi?
      Che non l’abbiamo capito?
      E con questo che vuoi dire?
      Che forse Buscetta ha detto tutto?
      E Brusca?
      E Tuttiglialtri?
      Puoi asserire di si?
      HANNO DETTO LA “LORO” VERITA’!
      Quel che gli faceva comodo verso chi gli era SCOMODO.
      E’ Terribile, lo so, a sua volta “ingiusto”, lo so.
      Ma meglio poco che niente.
      Il fatto che dichiari che (supponiamo) Vizzini abbia .. ecc, ecc; e non faccia anche il nome di don tano la brischetta; rende falso Ciancimino e LIMPIDO Vizzini?
      Io ..MAGISTRATO, DEVO cercare riscontri su QUEL fatto dichiarato, intanto; IL RESTO .. VEDREMO.
      Giuseppe Piazzese, parliamoci chiaro, in italia ( con la i minuscola)invece dei “LODI” andrebbero INTRODOTTI i reati di ETICA; là dove non si configura un vero e proprio reato ( ma solo perchè la legilslatura contorta e ad personam non può dimostrare), si potrebbe comunque dimostrare un danno alla collettività causato da .. “pigghiata ppì fissa”; e sanzionato con l’allontanamento perpetuo dalla politica di certi loschi figuri.
      Non prendiamoci in giro, andare a sostenere un processo verso un politico è quasi impossibile.
      Faccio un esempio banale ma verosimile anzi veritiero:
      Mi si avvicina Achille Allocco che mi promette 1000€ per 50 voti a favore di ” X Y “.
      Achille Allocco è il carnezziere sotto casa mia.
      X Y è colpevole?
      Io sò di si, ma praticamente impossibile dimostrarlo.
      Io posso denunciare Achille ( con tutto quello che in questa città me ne verrebbe contro), MA Achille … a sua volta ha ricevuto 1500€ da Damiano Li Puma, che a sua volta ha la promessa da parte di ” X Y” , che il dottorino(suo figlio) farà il REDATTORE ALLA REGIONE.
      ALLORA? come se ne esce?
      ***************************************
      Giuseppe Piazzese, qui stiamo parlando di roba forte, quindi… o decidiamo di STARCENE ZITTI o portiamo avanti il NOSTRO punto di vista, tanto .. è solo “curtigghio”.
      MA PER FAVORE … basta col garantismo ” a trasi e niesci”.
      Ciancimino jr e i 4 sono sullo stesso piano, che ognuno dica (civilmente) come la pensa, POI .. c’è gente pagata che stà già lavorando per darci delle risposte su come stanno le cose ( se glielo permettono).

    70. A CHE LO DICO CHE QUI’ SI PUO’ FARE SOLO CURTIGGHIO ….. POLICY PERMETTENDO!!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)