lunedì 23 ott
  • 5 commenti a “Sciopero a Termini Imerese, ferrovia bloccata per mezz’ora”

    1. tanto mezz’ora in più mezz’ora in meno su quella linea..comunque se vogliono scioperare converebbe andare direttamente a Torino.. pensano che causando dei disagi a dei siciliani si possa ottenere qualcosa?

    2. sapevo che sarebbe successo…fanno sempre cosi’…occupano i binari, crendo disagi enormi alla gente che va a lavorare…credo che dovrebbero evitare di penalizzare ulteriormente i pendolari…

    3. cara luisa ma tu che parli sai bene cosa significa perdere il lavoro…dato che per 2000 operai e quindi 2000 famiglie si stà prospettando questo futuro?? purtroppo ormai l’unica voce per farsi sentire è questa dato che nei telegiornali di certe cose non se ne deve parlare, si parla di cucina, del vivere sano e bene…ma non della gente che in italia perde il lavoro, della crisi reale che c’è da diversi anni, del mercato immobiliare dove per comprare una casa devi impegnare almeno 2 generazioni…che schifo!!! vorrei vedere te al loro posto come ti comporteresti…
      può essere un metodo di protesta non condivisibile ma invece di girarci dall’altro lato e far finta di niente dovremmo essere solidali con loro, sarebbe un modo per far smettere prima questo tipo di protesta

    4. massimo: se licenziassero me che lavoro per una qualunquissima azienda privata che si occupa di servizi, non importerebbe niente a nessuno, dovrei rimboccarmi le maniche e trovare un altro lavoro. E poi, mi spiace, ma tu non puoi sapere se io so o meno cosa significhi perdere il lavoro.
      Potrei dire benissimo, che tu parli perchè non sei pendolare.

    5. Non è bloccando la circolazione dei treni che risolvono il problema o che si faranno sentire.

    Lascia un commento (policy dei commenti)