mercoledì 16 ago
  • Tre metri di verità

    Non badò a spese quando comprò tre metri di verità. Il sarto lo elogiò e aderì alla sua richiesta di vestirsene per le feste comandate. Andava regolarmente alle prove, commentava gli stati di avanzamento. La verità lo vestiva in modo impeccabile. Per le feste comandate. Un giorno arrivò con tre metri di menzogna. E chiese di farne un abito per tutti i giorni.

    Tre metri di verità (illustrazione di Giuseppe Lo Bocchiaro)

    I racconti di tre righe
  • 3 commenti a “Tre metri di verità”

    1. Per l’abito di tutti i giorni consiglio una cravatta blu a pois.

    2. Fariseo

    3. Io vorrei regalargli tre metri di vergogna …un abito che non indosserà MAI !!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)