venerdì 28 nov
  • 22 commenti a “Via Croce Rossa a giorno”

    1. Non mi pare normale soprattutto perchè nella mia zona l’illuminazione pubblica è spenta da 22 giorni e…nessuno sa perchè!
      Non aggiungo altro!

    2. Speriamo solo che qualche sera non dimentichino di chiudere il gas!

    3. Per potere sostituire le lampade non funzionanti, la procedura è che si tengono accese per qualche ora durante il giorno. A Palermo però tutto insospettisce. Giustamente.

    4. Non solo in via Croce Rossa ma anche nella mia zona, la zona dei poeti… Il bello è che la sera sono spente…:-/

    5. Come dice il Caroleader la propaganda catastrofista riesce ad oscurare tutto il bene che l’esecutivo ammannisce al Paese,e l’episodio menzionato conferma che la crisi non esiste e l’amministrazione cittadina si conforma ai voleri nazionali “illuminando” le strade per la gioia del popolo.

    6. confermo quello che dice zelig: ho visto l’altro ieri un’autogru con l’operaio appeso per sostituire le lampade interne di un lampione in via croce rossa, poco prima del semaforo pedonale.

    7. rilassateviiii, è possibile che bisogna usare a pretesto qualsiasi cosa in questa città!!!
      è normale l’accensione dei lampioni di giorno per le verifice e la manutenzione che non si possono fare la sera!!!

    8. I punti luce accesi in via Croce Rossa sono il segnale di un intervento in corso per la riparazione di un guasto. Il guasto si è verificato proprio su uno dei due circuiti elettrici che alimentano gli impianti di illuminazione di via Croce Rossa: i nostri tecnici sono al lavoro da qualche giorno per effettuare la riparazione. L’accensione dell’impianto è necessaria per testare non solo l’avvenuta riparazione ma anche la tenuta dei circuiti elettrici, operazione che ovviamente va fatta di giorno, contestualmente alla riparazione. E’ quello che semplicemente fa qualsiasi elettricista a casa nostra. E’ un normale passaggio di un’operazione tecnica. Nessun paradosso, quindi, la luce di giorno, né tantomeno uno spunto per fare facile ironia. Al contrario, la presenza di punti accesi di giorno, che segnalano e testimoniano la presenza di tecnici e operai al lavoro, al servizio della città e dei cittadini, dovrebbe essere salutata con piacere e non con disappunto. Ci auguriamo che questo possa accadere presto.

    9. e che ci dite di tutte le strade che invece sono completamente al buio?non so se è di vostra competenza ma l altra sera andando da palermo a trabia ho notato che un tratto di circovallazione,un tratto autostradale da casteldaccia ad altavilla e tutta la statale da altavilla a trabia sono completamente e pericolosamente al buio!!

    10. La competenza sull’illuminazione di autostrade e strade statali è di altri enti. Amg Energia Spa si occupa della manutenzione ordinaria solo degli impianti di illuminazione pubblica della città di Palermo; per intervenire su impianti cittadini spenti, disattivati per ragioni di sicurezza, che richiedono lavori di manutenzione straordinaria, sono necessari, però, autorizzazione e copertura finanziaria da parte del Comune di Palermo.

    11. In ogni caso, l’intervento dell’utente AMG Energia è un segnale positivo di attenzione verso l’opinione pubblica.

    12. @Antonio Lo Nardo: non hanno attenzione verso l’opinione pubblica. Fanno semplicemente il lavoro per cui sono pagati…se questo poi a Palermo viene considerato “segnale positivo” è un altro paio di maniche…

    13. Il “segnale positivo” non è il lavoro per il quale sono pagati, ma il fatto che qualcuno di AMG si sia premurato di scrivere su questo blog e non penso sia pagato per questo. Adesso magari qualcuno dirà che non avrebbe dovuto perché l’ha fatto in orario di lavoro… E apprezziamo ogni tanto qualcosa!

    14. anche a me ha sorpreso il fatto che l azienda sia intervenuta sul blog!ho apprezato molto perchè quantomeno ci mettono la faccia e danno chiarimenti,evitando così critiche sterili e demagogiche.

    15. chissa se un giorno il signor Sindaco scriverà su Rosalio in risposta ad una delle innumerevoli domande che gli utenti gli rivolgono ogni giorno…oppure, se non lo ritiene terreno neutro,potrebbe aprire un blog personale nel quale rispondere sistematicamente a delle domande, così da canalizzare l’attenzione dei cittadini, visto che continua a dirsi oggetto di attacchi dei pessimisti (ricorda qualcuno..)

    16. Lodevole l’intervento di AMG. Sarebbe interessante anche sapere chi scrive.

    17. almeno sappiamo che non è colpa della sinistra!!!!!:)

    18. e se AMG fosse Siino che si spaccia elettricista per darsi un tono e dare un pizzico di prestigio al blog? a pensar male si fa peccato ma spesso ci si *azteca* (come direbbe ALDO BISCARDI)

    19. Sapientone abbiamo verificato che chi si firma Amg energia scriva dall’azienda.

    20. Sarebbe interessante vista la celere risposta della AMG che apprezziamo molto, verificare quali siano invece le zone al buio da molto tempo (c’è chi ha parlato di 22 giorni!). Potremmo fare una mappa delle zone al buio e chiedere così alla AMG se sono problemi risolvibili da loro (ordinaria amministrazione) o se dipendono da interventi straordinari e quindi dal comune e quindi dovrete rassegnarvi a tenervi il buio!

    21. Via Palchetto angolo via portello è al BUIO PESTO da anni!
      Passarci anche con lo scooter fa paura.
      L’incrocio è quello dove comincia Via Degli Emiri, alle spalle del concessionartio SEAT AUTO SYSTEM (quello in Viale regione).

    22. di sera le luci sulla via Croce Rossa sono spente..non tutte of course ma alcune di esse..se poi svoltate per via Emilia e proseguite per Via trinacria, dove un noto professore universitario ha perso la vita per questa ragione, lì c’è il buio..mahhh no comments

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.