giovedì 19 lug
  • 5 commenti a “Riaccesi 30 punti luce al Foro Italico”

    1. illuminazione al foro italico? è una bella immagine, anche se viene rovinata dall’altra parte, lato kalsa, con il ristoratore improvvisato che cucina pasta con i ricci in mezzo allo smog cittadino. non c’è nulla da fare: non riusciremo ad essere civili. l’amministrazione di suo non sa come fare per spedere sempre soldi facendo delle boiate impressionanti: che fine hanno fatto i travoni di legno del foro italico? in quale villino sono andati a finire? sono stati comprati con i soldi dei cittadini e non possono disperdersi così. chi ha sprecato il denaro pubblico è obbligato a rimetterlo.

    2. sono semplicemente “impurriti” visto che il legno è un pessimo materiale da mettere sotto al sole (chi ha progettato il nautoscopio dovrebbe saperlo?)

      ben venga il ripristino dell’illuminazione ma temo che abbia poca vita visto che le coppiette hanno tutto l’interesse a stare al buio.

    3. i travoni erano orribili, oltre che pericolosi.
      meno male che li hanno tolti.
      il vero scandalo e’ che per raggiungere il prato bisogna attraversare quella strada maledetta.
      interratela.

    4. me la levate 1 curiosità ma che kosa è quella cosa che sovrasta alla fine del foro italico!!!!!!quella specie di monumento se così si può chiamare!!!

    5. Alessia puoi leggere qui.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.