giovedì 19 ott
  • Nubifragio su Palermo: traffico, allagamenti, aerei fermi

    Da stanotte è in corso un nubifragio su Palermo e sulla Sicilia occidentale.

    In città si segnalano rallentamenti al traffico in varie zone e allagamenti per cui sono intervenuti i Vigili del fuoco.

    Disagi anche all’aeroporto rimasto chiuso per la scarsa visibilità dalle 8:30 alle 10:05 con ritardi nelle partenze, due voli dirottati e un volo cancellato.

    AGGIORNAMENTO delle 14:33: la circolazione ferroviaria tra le stazioni di Palermo Centrale e Palermo Notarbartolo è attualmente interrotta per allagamenti lungo il tratto.

    AGGIORNAMENTO n.2: Palazzo delle Aquile, sede principale del Comune di Palermo, è stato sgomberato per valutarne lo stato dopo infiltrazioni di acqua piovana.
    Ustica è isolata via mare.

    AGGIORNAMENTO n.3: un fulmine ha colpito una casa a San Giuseppe Jato ferendo due persone.
    I voli cancellati all’aeroporto di Palermo sono stati otto in totale.

    Palermo, Sicilia
  • 43 commenti a “Nubifragio su Palermo: traffico, allagamenti, aerei fermi”

    1. ….tenendo conto che esistono strade a Palermo, che si allagano anche se un cagnolino fa la pipi’, nella mia zona ho visto intravisto pinne dorsali sospette in girotondo attorno ad una macchina bloccata a centro strada :p

      Candeloro

    2. Gli allagamenti ci sono perchè mancano le fognature.
      Ma naturalmente alla provincia pensano che quest’anno era più importante fare l’arancinafest.
      P.S. bella l’immagine di Palermo che cambia col tempo.

    3. Vergogna, nel terzo millennio ancora dobbiamo vedere strade allagate, tombini scoppiati in cui le ruote delle auto ci vanno a finire dentro e quant’altro; nel frattempo i nostri amministratori cosa fanno? ci tartassano, non ne possiamo più.

    4. Evitate zona Piazza Indipendenza è una bolgia di auto.

    5. Ricordo ancora come anni fa mi ritrovai in pieno agosto a Mondello con i piedi affondati in 50cm di melma (per non dire altro) per un’acquazzone estivo. Mi vengono poi in mente i famosi sottopassaggi di viale Reg. Siciliana, capaci di allagarsi anche con la sola umidità tanto sono mal pensati e realizzati.

      Mi chiedo: ma come fanno in Asia durante il periodo dei Monsoni? Senza scomodare certi casi che colpiscono intere zone (e delle quali si da spesso conto nei telegiornali), non credo che per 3/4 mesi l’anno tutta l’India, la Corea, la Cina, il Vietnam etc rimangono bloccati per la pioggia!

      ps: si potrebbero usare le macchine in doppia fila che esistono OVUNQUE a Palermo per la nota INCIVILTA’ come frangiflutti! 😉

    6. Situazione ore 13.20

      Corso Calatafimi alta (zona sud-ovest) 71 mm
      Piazza Europa (zona nord) 51 mm
      Via Morello (centro) 47 mm

      Segnaliamo anche che Cinisi è a 104 mm e Trapani ha superato i 150, una vera alluvione.

    7. Appena tornato a casa:
      1. In Viale Regione zona Tommaso Natale ci sono due fiumi che percorrono sia il lato monte cheil lato mare
      2. Autostrada BLOCCATA
      3. Viale Lanza di Scalea ci sono le solite mega pozzannghere (Rotonda via dell’Olimpo – Difronte ZEN 1)

      Per chi si deve spostare da Tommaso Natale verso lo Stadio o viceversa consiglio la seguente strada:
      Scendere da Viale dell’Olimpo, svoltare alla rotonda prima di euronics e seguire la strada verso il centro, al velodromo svoltare a sinistra verso Villaggio Ruffini, in Viale Resurrezione svoltare per Via Patti verso San Lorenzo, in via dei Quartieri girate a sinistra e alla fine di via dei Quartieri svoltare a destra direzione stadio.
      Ciao a Tutti

    8. Consoliamoci, chiude la stagione di mare estiva e inizia quella invernale.

    9. Salve a tutti.
      Abito a Mondello zona Via Venere e mi chiedo come mai fino a 2 anni fa le strade in zona non si allagavano fino a questo punto. Stiamo parlando di 50 cm di acqua e non si può uscire ne entrare nelle abitazioni.
      Cosa è cambiato da 2 anni a questa parte e perchè non si prendono provvedimenti seri ed immediati?

    10. Questa natura maledetta,che decide di “devastare” Palermo con un nubifragio.
      Come si dice in questo caso ” fa chiuaviri,ca un sicca nianti”

    11. Non voglio apparire come profeta di sventura,ma se guardate vecchie foto della città allagata dopo quattro giorni continui di pioggia(l’acqua arrivava al primo piano in via Roma),provate ad immaginare con un fenomeno simile cosa potrebbe arrivare dal canalone di Boccadifalco ormai totalmente urbanizzato

    12. ho visto la signora alla cassa del bar baretto sparare i razzi segnaletici, il baretto è una vera e propia isoletta c’ha acqua tutt’intorno profonda minimo 1 metro

    13. le pensilne degli autobus sono state attrezzate dalla protezione civile come punto distribuzione braccioli e boccagli

    14. SMETTETELA DI LAMENTARVI!
      SONO APPENA TORNATO A CASA E NON MI è SUCCESSO NULLA DI STRANO!
      ORA POSTEGGIO LA CANOA E POI MI RILASSO SUL MIO MATERASSO (AD ACQUA).

    15. Ci sta che “piove sul bagnato”?

    16. Se venite da tommaso natale uscite nella corsia laterale perchè quella centrale è bloccata fino allo svincolo di via Belgio. Attenzione

    17. Posso capire voi che siete a palermo e quindi zona piana….ma la cosa piu sconvolgente lo vista io vi posso assicurare che Salemi era dventata una zona balneare e siamo in montagna!!!!

    18. DUE VOLI DIROTTATI ?!?
      Dannati terroristi, approfittarsi così del maltempo.

    19. ^ c’è pure quello delle pollanche?

    20. Ma è possibile che ogni volta che piova la città vada in tilt??

    21. ” vi posso assicurare che Salemi era dventata una zona balneare” __OK. MA DIMMI, C’ERA PURE QUELLO DELLE POLLANCHE??

    22. daaai non vi lamentate sempre!! hanno riaperto il castello a mare di cui tutti sentivano il bisogno, del resto a palermo piove poco perché spendere soldi e fare in modo che la città non si allaghi?
      Riaprire un castello è più importante e dà più lustro alla città…

    23. E aspiette che chiove
      l’acqua te ‘nfonne e va
      tanto Palermu s’adda cagna’
      ma po’ quanno chiove
      l’acqua te ‘nfonne e va
      tanto Palermu s’adda cagna’.

    24. sto a carini zona Johnny Walker, no non vi devo vendere il “billinochefapervoi”, non mi sono mossa da casa nemmeno per comprare il pane…lo vado a impastare da me!
      mi acqua ‘u signuri su scuiddò cu tutta st’acqua…
      è assolutamente vergognoso!

    25. chiamarlo nubifragio mi pare eccessivo. acquazzone di metà settembre forse. che poi le strade e i tombini siano costruiti CINOFALLICAMENTE non c’entra col meteo…

      e comunque piove, governo ladro.

    26. Morta sono! Stamattina tutta bagnata…fino al tanga!

    27. adesso ho capito perchè hanno chiuso al traffico il nostro stratunieddu,per oggi era prevista una gara di barche a vela,e se non pioveva avrebbero risolto con l’acqua raccolta nelle scaffe che risalgono ai branciforti.forza Tornatore

    28. salve a tutti raga di palermo stamattina ero in via notarbartolo e ho fatto un’esperienza facilmente ripetibile a palermo , ho circunnavigato a piedi le strade allagate , era come fare un giro sull’acqua alta di venezia …… bellissimo ,apparte lo scherzo è una vergogna .la gente intrappolata nei marciapidi che schifo.

    29. I treni sono tronati a circolare:
      “Il traffico ferroviario è ripreso, con rallentamenti, lungo la inea Palermo – Punta Raisi e sulla linea Palermo – Messina, tra le stazioni di Palermo e Bagheria.”
      http://www.fsnews.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=50880a0dd43c3210VgnVCM1000003f16f90aRCRD

      “Sicilia, maltempo: ritorna alla normalità la circolazione ferroviaria “:
      http://www.fsnews.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=097cb7a82b3c3210VgnVCM1000003f16f90aRCRD

    30. Che casino…da mondellano (ripetitivo) ringrazio il nostro beneamato sindaco che anni fa promise (e ci buttò pure soldi) che “le fogne funzioneranno”…non vi dico quello che è successo dalle mie parti oggi!!
      Vabbeh…pazienza…se non altro mi godo i temprali per fare qualche foto!!

      http://farm3.static.flickr.com/2543/3926528889_28ae34fbc9_o.jpg

    31. ho vissuto in prima persona le problematiche dei voli annullati ( easy air delle 8.50 ) destinazione Roma .
      Adesso sto assistendo da casa mia ( Palermo ) al secondo nubifragio forse peggio di quello di questa mattina e mi domando in che condizioni sarà domani la città ….

    32. Ma che? ‘un aviti vistu mai acqua?

    33. @beny

      poco male,puoi sempre usare il tuo barchino super ecologico per muoverti nella tua mondello.
      Rinnovo i complimenti per le tue foto su flickr book notevole,bellissime e molto ma molto interessanti.

      PS: anche nella civilissima capitale si sono verificati grossi problemi.

    34. invece nella provicialissima provincia tuttapposto! 🙂
      sono perfino andata nel ricovero dello scecco senza stivali ascellari!!
      pregasi astenersi anonimi privi di argomenti, che il mio scecco è più intelligente di voi!
      nat, concordo con te, foto molto interessanti quelle di beny…

    35. Muhlo utilizzare il maiuscolo così equivale a urlare.

    36. …o meglio, in paese sono saltati tombini ed annessi e connessi, fogne comprese, qui in campagna, dove la terra non è stata violentata e cementificata, ha semplicemente bevuto, perchè aveva sete!

    37. azz rosalio, quindi io che uso le maiuscole solo per sbaglio (solo se scrivo su word che le mette lei e m’abbutta cancellarle), sono una personcina educata che sussurra?! 😛
      notte 😉
      scusa l’OT

    38. Stalker sulla tua educazione ho le mie idee dopo centinaia di richiami e consapevoli off topic. Rimuoverò ulteriori commenti fuori tema. Saluti.

    39. @Nat&Stalker: grazie per i rinnovati complimenti 😉
      Il gommino supertecnologico (è gommone non barchino se no che figlio di papà sarei ;)) era confinato in porto…avrei avuto bisogno di una canoa o di un “SUV-di-papà” di quelli cazzuti per andarlo a recuperare dato che, tra rami crollati, torrenti in piena, laghi improvvisato e pantegane idrofobe abbiamo avuto problemi seri per uscire da casa!! Cmq mi hai suggerito un’idea…appena posso lo parcheggio davanti casa pronto per il bisogno!

    40. A Palermo le fognature sono inadeguate e i condotti per l’acqua piovana sono insufficienti. Questa è solo una piccola parte delle gravi carenze della città. Ma… sono state costruite le “utilissime” piste ciclabili!!!!

    41. …so che non interessa a nessuno ma….ne vogliamo parlare del fatto che ieri sera torno a casa (zona Malaspina, 1° piano) e scopro che dai WC è fuoriuscito il finimondo? Sono stato fino all’1:30 a togliere….avete capito cosa…….che serata di m….

    42. @Giovanni, le piste ciclabili sono utili.
      Lo sarebbero di più se i vigili urbani non permettessero ai palermitani di posteggiarci sopra l’auto.

    Lascia un commento (policy dei commenti)