domenica 20 ago
  • Wakeboarding a Mondello…in strada!

    Il wakeboarding è uno sport che consiste nel rimanere in equilibrio (e compiere anche evoluzioni) su una tavola su una superficie d’acqua essendo trainati. In pratica un mix tra sci d’acqua, snowboarding e surf.

    Un paio di “svitati” sono riusciti a farlo ieri a Mondello. Tutto normale se non fosse che erano in strada. Sull’acqua!

    Grazie ad Antonello Provenzano per la segnalazione.

    AGGIORNAMENTO: eccone un altro.

    Palermo
  • 57 commenti a “Wakeboarding a Mondello…in strada!”

    1. Abbiamo tutte le fortune e ci lamentiamo…
      non esiste altra parte del mondo in cui una cosa del genere sia possibile…
      😀

    2. Palermo come Venezia.
      Si potrebbe organizzare un evento.

    3. Ecco. Questo sì che è COOL!! Fighissimo.

    4. Magnifico… Voglio vederlo stasera al Tg1…

    5. Io lo proporrei per il ginnes wors record !! 😛

    6. …però è una bellissima idea….
      non potendo pretendere che Palermo sia una normale città civile, prendiamo atto che è una giungla e trasformiamola in parco avventura…un po’ di coccodrilli, che guardano pigramente dai marciapiedi allagati, canoe per attraversare, guadi in fuoristrada (avete notato dal filmato: si camminava solo con quelli ieri, altro che bici, auto elettriche…queste si possono usare solo dove è arrivata la civiltà).
      Al centro città invece qualche attacco alla diligenza da parte di gruppi organizzati di scippatori in vespino…
      …diventeremmo la città più emozionante d’Europa!

    7. stamattina sto tipo verrà ricoverato per curare la peste…:D

    8. buuuuuuh.. ecchèssarammài…
      io ieri in via cappuccini ho visto un topo che lo faceva!! ..e con una zampa sola!! 🙂

    9. ahahahha RAGAZZI GENIALI,bellissimo!!!

    10. @R.M.:sveglia,siamo già la città più emozionante d’Europa

    11. Io sapevo che eravamo la città più cool d’Europa… 😛
      chi glie lo dice a Cammarata adesso? 😛

    12. La minchiata di questi tizi è enorme (non mi esprimo oltre), ma conferma solo quanto la gestione della città sia veramente penosa. Il problema è che i palermitani Cammarata lo rieleggerebbero per il terzo mandato se fosse possibile.

    13. ma i ragazzi lo sapevano che il 70% di quell’acqua era tutta la m**da delle fogne di Mondello?

    14. Ottima idea alternativa al trasporto pubblico a Mondello.Da proporre senza dubbio alcuno al nostro povero di idee consiglio comunale….Potrebbe diventare un attrazione turistica!!
      Ora scherzi a parte…sti picciotti hanno fatto una cosa che tutti nella nostra vita passando o capitando a Mondello in una giornata come quella di ieri,hanno pensato!
      Accollattivi!

    15. Simpaticissimi, in situazioni del genere è meglio sdrammatizzare.

    16. Diliiiiii!!! a te solo questo ti mancava.. fare Wake in strada…. malo chiffare??
      Mo stai pure su Risalio!!

    17. ma esiste il “munnizzboarding”? cioe’… la stessa cosa sopra i rifiuti di cui siamo sommersi…..

      (“e’ meglio sdrammatizzare….” giusto tasciu?….)

    18. GRANDI.
      Bravi ragazzi, ogni tanto una sana azione di voglia di vivere … “nonostante tutto”.
      Non vi preoccupate se era acqua fetida, noi Panormiti abbiamo già gli anticorpi, con quello che respiriamo, che differenza c’è?
      Era solo liquida anzichè gassosa.
      GRANDI.

    19. negli anni 70′ il sindaco di palermo aumento il biglietto del bus, gli studenti scesero in piazza bloccarono al politeama tutto, e tagliarono ad alcuni bus le gomme, il biglietto non ebbe l’aumento…..
      Per carita’… bisogna condannare la violenza…. i giovani del 2000 invece…. escono di casa trovano tutte le strade allagate perche’ evidentemente nessuno fa la manutenzione alle fogne e loro che fanno?…..giocano!….
      MA CHE VOGLIA DI VIVERE !!….

    20. oddio.. arieccolo!

    21. x claudia

      scomodo ehe?…

    22. “Zitato”, una trentina abbondante di anni fa, con una mondelliana ricordo che ad ogni acquazzone, andando a trovarla, mi impantanavo con la macchina.
      Dopo una vita vedo che lo stato del drenaggio è rimasto inalterato.
      Questa sì che è coerenza ed attaccamento alle tradizioni!

    23. @ Giorgio Siracusa,
      sveglissimo, con gli occhi aperti così, dopo aver dovuto fare un guado in stile Camel Trophy per rientrare a casa ieri sera!
      Ma io lo so che siamo già la città più emozionante d’Europa! dicevo: sfruttiamolo! istituzionaliziamolo!
      Quello che ad uno sguardo distratto può sembrare “serbagiume” raccontiamo che invece è “studiata” emozione adrenalitica elargita gratis ai cittadini…
      “Benvenuti al Parco Avventure città di Palermo”

    24. attento Giorgio !…..

    25. Faccio i dovuti scongiuri 😛 ma sto benissimo!! Oggi mi sento proprio in forma e anche gli altri ragazzi.
      So benissimo che quest’acqua non è delle “più pulite”. questo è chiaro.
      Purtroppo gli allagamenti a mondello sono frequentissimi, (io ci vivo da quando sono nato) mi è capitato più volte di trovare il mio cane nuotare in giardino e di dovere stare ore a tirare via l’acqua da casa.
      Ieri era una di quelle giornate, alla fine della quale ho pensato di volerci ridere su e di condividerla con amici !

      ciaooo

    26. @novocaine: no dobbiamo andare in giro per la città vestiti di nero, avvilendocci, fustigandocci e vandalizzando le cose in segno di “civilissima” protesta…non siamo più negli anni 70 (quando era di gran moda parlare con frasi del tipo “i giovani appartenenti alle classi borghesi piu’ agiate e inutilmente indottrinati dalla universita’, la fetida borghesia parassitaria”!) fattene una ragione…sti ragazzi che si sono passati una mattinata di svago (per carità io ste cose le facevo con la bici a 10 anni…ma non per questo faccio illazioni sul loro essere “membri utili della società”) non hanno fatto male a nessuno e di certo una cosa simile non denota alcun che, anche perchè il sistema fognario di mondello non funziona adesso come NON ESISTEVA negli anni 70…quindi le “vostre” proteste di piazza non hanno sortito effetti eccezionali!! Se poi sei avvilito perchè non c’hai più la loro età ed il tuo sistema di valori (obsoleto, imho) non è più “alla moda”…beh…che dio t’aiuti…la pantera è andata a dormire…già da un bel pezzo!!

    27. Beny come sei uscito da casa? ….sempre se sei uscito!!! 🙂

    28. ps: se poi vogliamo parlare del fatto che i ragazzi di oggi non sono proprio “svegli” e, spesso, molto poco “fattivi” perchè drogati da tv, veline, jeans a vita bassa, corona, tronisti, scandali, PS3, XBOX, discoteche, canne, alcool etc etc…possiamo discuterne! E se vorrai dirmi che i ragazzini di oggi non vanno bene per nulla avrai tutti il mio incodizionato appoggio!!

    29. @Ale: vagnandomi come un disperato, levando mezzo albero caduto davanti il cancello, riattaccando l’interruttore della luce, e girando dalle saline con la speranza che, nel lato basso di mondello, non mi entrasse l’acqua dagli sportelli!!

    30. Ed ora mancano i volontari per la “1° Gara di Enduro sopra i sacchi ra’ munnizza”!

    31. Vi invito a rimanere in tema e vi ricordo che questa non è una chat. Grazie.

    32. L’idea è veramente carina ma io non avrei mai messo piede in quell’acqua! 🙂

    33. da Premio Nobel!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      @Hoshi: io ho fatto canottaggio al porto qualche anno fa e ti posso assicurare che non c’è molta differenza 😀

    34. @Michele: Infatti non metterei piede nemmeno lì! 😀

    35. Forse invece è il modo migliore per attirare l’interesse dei nostri amministratori (?!?!?), della città e del paese intero. Ecco come siamo ridottti (…..hanno ridotto!) noi abitanti di Mondello. Perchè dovremmo pagare per questo ed altri servizi inesistenti? Mi riferisco anche alle montagne di spazzatura!!

    36. ma bravi loro!!!si sono divertiti ed in piú la cosa ha un tale potere mediatico che la cittá ne ricava in attenzione sulla nostra cattiva amministrazione..tanto piu’ trasversale perché quanti anni e sindaci sono che ci raccontano la balla sul futuro impianto fognario di Mondello? tutti noi che ci viviamo lo sappiamo..e questo adesso vale + di mille parole!
      e poi…concordo con michele..da piccola facevo canoa all’arenella ed al porto di palermo..vi pare sia molta la differenza? d’altronde l’acqua..é la stessa! 🙂 w la creativitá!

    37. @novocaine: vorrei ricordarle l’esistenza di “citrosodina” per l’acidità…

    38. se non sò matti….!!!! 🙂
      troppo forti!

    39. x lisa simpson

      meglio acidi e odiosi che essere insignificanti…..

    40. Lisa Simpson e Novocaine questa non è una chat.

    41. si può essere acidi, odiosi e insignificanti. riformulo: troppo facile credersi significanti facendo gli acidi e odiosi, vecchia storia soprattutto sul web. per la serie: contesto tutto, non propongo una beneamata. e comunque meglio fare wakeboarding a mondello che cercare di significare qualcosa su un blog, toda la vida…

    42. x coca cuela

      “..omunque meglio fare wakeboarding a mondello che cercare di significare qualcosa su un blog, toda la vida……”

      dimmi la verita’… che hai fumato alle 20:06?!?!….

    43. io ho scorto una lontra!!!

    44. Fantastico! Sto morendo dal ridere

    45. ridere fà ridere, ma sempre cacca è…..

    46. cmq volevo dire che anche involontariamente hanno fatto un’incredibile denuncia del sistema fognario della città.
      è per questo che sono stati grandi
      è venuta fuori tutta l’inefficienza delle varie amministrazioni, perchè si sa, a Palermo, quando cadono 2 gocce succede un macello!

    47. quoto vale al 100%
      scuoto novocaine al 1000%: le cose che terrorizzano il palermitano sono l’umito e l’acito. l’umito è rappresentato nel video, all’acito ci pinsaisti tu.

    48. Io direi che è un’idea davvero originale e divertente! Certo un pò rischiosa ma se sai come farlo perchè no…In più ha avuto anche un effetto mediatico dato che l’hanno mandato in onda al tg5 e oggi lo si trova anche sul sito della Repubblica….almeno così nel resto d’Italia sanno come stiamo! Bravi ragazzi….p.s. la prox volta organizziamo un raduno di rosaliani 😉

    49. Quesi ragazzi sono stati troppo forti…il video adesso è approdato anche su Repubblica-TV!
      Questo significa creatività!

      P.S. Di tutti i commenti che ho letto, ho molto gradito quelli di R.M. e Goku e vale.

    50. …l’IRONIA e la CREATIVITA’…sono tra quelle poche cose che ti permettono di sopravvivere e di andare avanti nonostante i problemi di questa città.
      Bravi ragazzi…questo video mi ha fatto divertire ma mi ha fatto anche riflettere…

    51. ma xkè secondo voi l’intenzione di questi ragazzi era quella di denunciare la situazione del sistema fognario palermitano o quello di fare i deficienti x poi farsi vedere su youtube dai loro tochi amichetti???questi basta ke hanno i 100 euro in tasca se ne fregano di me, di voi e anche di chi nn ha nemmeno un tozzo di pane.e voi pure che gli fate i complimenti…ma finitela…

    52. Scusami ma davvero pensi di poter giudicare queste persono solo da un video??? Magari hai ragione, magari no…ma di certo se ti fermi a dare giudizi così pesanti solo con un video come unico elemento sei altrettanto superficiale di quanto tu definisca loro…..a quel punto senza o con i soldi un superficiale resta sempre tale…

    53. @IO : forse hai dimenticato di aggiungere una D al tuo nick 🙂

    54. @roberta
      parlo così xkè li conosco…

    55. @ciccio
      nn ho cpt se è ironico…giuro…

    56. Si vede che sono tutti figli di papà.

    Lascia un commento (policy dei commenti)