mercoledì 22 nov
  • Operativa da oggi la zona blu P18

    È operativa da oggi la nuova zona tariffata denominata P18 (piazza Leoni, viale del Fante, via del Carabiniere, via del Bersagliere, via del Granatiere, viale Croce Rossa, via dell’Artigliere, via Dei Leoni, via Sicilia, via Brigata Verona, viale Campania, viale Emilia, via Empedocle Restivo, via Liguria, via Toscana, via Littore Ragusa, via G. Carini).

    La tariffa oraria della sosta è fissata in 0,75 euro dalle ore 8:00 alle ore 14:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00 di tutti i giorni feriali dell’anno. Sono anche previsti abbonamenti mensili per autoveicoli appartenenti a titolari di attività commerciali, di studi professionali e per lavoratori la cui sede lavorativa si trova all’interno della zona P 18. Gli abbonamenti a pagamento si possono sottoscrivere nelle sedi Amat di via Giusti 7/B (Torre Sperlinga) e via Borrelli 16. I pass gratuiti per i residenti sono rilasciati dal Comune.

    Palermo
  • 18 commenti a “Operativa da oggi la zona blu P18”

    1. effettivamente viale del fante e viale del carabiniere sono zone piene di negozi, per cui era necessario incentivare l’uso dei mezzo pubblici e non dell’auto privata. ovviamente sono ironico. queste zone blu servono per pagare gli stipendi agli LSU, lavoratori socialmente inutili e sanguisughe, il cui unico scopo è quello di portare voti a chi è disposto ad assumerli?

    2. Sindaco sei unico!!!!!! perchè non ti candidi a presidente del consiglio? risolveresti tanti problemi!!!

    3. ecco un altro regalo del sindaco

    4. spiacente ma pass “gratuiti” per i residenti non esistono: costano ben 10 € l’uno!

    5. Io vado controcorrente: i parcheggi a pagamento esistono in tutto il mondo e sono uno degli strumenti più efficaci di mobilità sostenibile.
      Speriamo arrivino presto anche nel mio quartiere.

    6. skaiwoka, non capisco cosa vuoi dire a proposito degli LSU e se ne sai qualcosa, ed il rapporto tra LSU e P18. Tu che lavoro fai?

    7. ….e quando ci saranno le partite allo stadio?

    8. Da vent’anni, nella città in cui vivo, c’è il parcheggio a strisce blu.Paghi 50 centesimi, benedetti, a ora, ma sai che c’è il ricircolo del posto e trovi parcheggio con relativa facilità.
      Certo va istituita dove c’è reale bisogno del turn over dei parcheggi, non dove non ci sono attività commerciali o richiesta di parcheggi.

    9. Anche io sono uno dei fortunati abitanti della zona P18, e confermo quello che dice Riccardo , il pass x i residenti costa 10 euro l’anno ( o 20 euro per 2 anni ) e quindi niente gratis , ma una nuova tassa di 10 euro l’anno finché come hanno giá fatto in altre cittá le dichiarino fuori legge.Perché la legge dice che solo una corsia deve essere lasciata libera e l’altra occupata con le striscie blu.Ma mi sa che con un “trucco” chiamata legge comunale….questa cosa viene bypassata.
      Cmq spero di trovare cosí qualche posto in piú ( periodo partite escluse ) visto che lo pago ben 10 euro.
      Mi dispiace per cubodirbik , questa cosa secondo me é ai limiti della decenza

    10. @Cubodirubik: l’ho scritto chiaramente, spero che le strisce blu arrivino nella mia via e nel mio quartiere.

    11. @leonardo: purtroppo il numero di posti totali e’ sempre lo stesso, quindi come non si trovava fino ad oggi non lo si continuera’ a trovare domani; non e’ come diceva quell’assessore (?) che “sono stati creati nuovi posti”, sempre quelli sono, solo che ora li paghiamo 0,75 l’ora o 10 euro l’anno o (sigh) 30 euro al mese(io ancora non ho fatto i pass e in ogni caso non credo lo diano subito…).
      sono 60 euro al mese (per me:2 macchine) e la striscia l’ho sotto la finestra (quando l’hanno fatta mi hanno svegliato il sabato mattina presto, e lo stesso una settimana prima per fare i buchi dei cartelli sul marciapiede con il trapano gigante)

      il problema, inoltre, non e’ solo per i residenti, ma anche per il loro parenti/amici/conoscenti che vogliono andare a far loro visita; ci hanno pensato a questo i geni del Comune? saranno visite lampo o addirittura non riceveremo piu’ visite (ognuno a casa sua e guai chi si muove!!!)

    12. @Marco Lombardo: anche a costo di pagare 30 euro al mese (bada bene al mese) per macchina? (io ne paghero’ 60, che moltiplicato per 12 mesi fa 720 euro!)
      contento tu contenti tutti…

    13. @Cubodirubik: mica è obbligatorio per legge avere due auto.
      Ed allo stesso tempo parcheggiare gratis per strada non è un diritto tutelato dalla costituzione.
      Quindi si, anche a costo di pagare 100 euro al mese per macchina.
      Tanto io uso la bicicletta.
      E se piove l’autobus.

    14. se i soldi delle strisce blu fossero investiti per potenziare gli autobus, con maggior numero di corse, orari ben definiti e puntualità, ben vengano le strisce blu per disincentivare l’uso dell’auto e decongestionare il traffico.

      invece sono soldi che servono solo a pagare i comodi e gli sprechi di coloro che ci dovrebbero amministrare. D’accordissimo con skaiwoka…

    15. @rosalio: è sparito il mio primo commento… come mai? non mi sembrava di aver scritto nulla di sconveniente…

    16. lo riscrivo piu’ o meno il contenuto mancante (il resto e’ stato piu’ meno ribadito negli altri commenti):

      io ho la sfortuna di avere il portne di casa a 10 metri(circa) dalle strice blu di via crocerossa e per questo non ho diritto al pass, pur essendo circondato da zone blu.
      @licia: quando ci saranno le partite di calcio, sono pronto a scommettere che nessun ausiliario fara’ multe, cosi’ come accaduto fino ad oggi, nonostante le macchine siano posteggiate nelle maniere piu’ improbabili(seconde file, nel pieno della carreggiata o totalmente sui marciapiedi) i vigili non fanno una sola multa, ma anzi passeggiano guardando distrattamente il cielo. e tutto perche’ temono le ritorsioni dei tifosi.

      @Marco Lombardo: anch’io non amo prendere la macchian per ogni cretinaggine, se non e’ strettamente necessario preferisco scendere a piedi e fare un passeggiata, anche lunga. ma purtroppo certe volet ee’ necesaria la macchina, e anche se ferma paghi lo stesso il balzello. io mi lamento del costo dei pass, non di un mio eventuale diritto sancito o meno di utilizzo della macchina….
      beato tu che giri in bici…

    17. Cubodirubik evidentemente violava la policy. Ti invito a utilizzare l’e-mail per eventuali richieste di chiarimenti. Qui è fuori tema. Grazie.

    18. Ragazzi mi dispiace tantissimo delle strisce blu la cosidetta (P18) capisco che il comune ormai non sa più come fare cassa e s’inventa di tutto, ma per me è una nota positiva perchè sono il titolare di uno splendido garage in via S.Valguarnera,se avete problemi di parcheggio venitemi a trovare sarò felice di ospitarvi tutti.Baci

    Lascia un commento (policy dei commenti)