mercoledì 22 nov
  • Mandalà: “Ho fatto parte di Cosa nostra”

    Il capo mafia di Villabate Nicola Mandalà, in una dichiarazione spontanea resa nel processo d’appello per l’omicidio di Salvatore Geraci, ha ammesso l’affiliazione a Cosa nostra: «Ho fatto parte dell’associazione mafiosa Cosa Nostra, non recrimino la condanna che i giudici mi hanno dato per questo reato. […] Con l’omicidio Geraci non centro nulla. Quel giorno mi trovavo lì per fare una intimidazione ad un imprenditore, ma non ho ucciso nessuno».

    Mandalà è stato condannato all’ergastolo in primo grado per omicidio e a nove anni e quattro mesi per associazione mafiosa.

    Si tratta di un’ammissione rara per gli affiliati a Cosa nostra. Nei giorni scorsi Salvatore Lo Piccolo aveva riconosciuto un pizzino inviato a Provenzano.

    Palermo
  • Un commento a “Mandalà: “Ho fatto parte di Cosa nostra””

    1. poverino, fa tenerezza: era lì “soltanto” per un’intimidazione…

    Lascia un commento (policy dei commenti)