mercoledì 22 nov
  • Palermo si candida alle Olimpiadi del 2020

    Olimpiadi

    Palermo sarà candidata per ospitare le Olimpiadi del 2020 come terza città italiana dopo Roma e Venezia.

    Giovedì la candidatura verrà ufficializzata dal presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo e dall’assessore al turismo e sport Nino Strano.

    Nel 2012 le Olimpiadi si svolgeranno a Londra e nel 2016 a Rio De Janeiro.

    AGGIORNAMENTO: il sindaco di Palermo Diego Cammarata ha divulgato una nota in cui si legge: «La candidatura di Palermo alle Olimpiadi del 2020 sarebbe certamente una straordinaria occasione per la nostra città, ma non si tratta certo di una proposta nuova né originale. Già nel 2001 l’allora presidente della Regione Cuffaro avanzò questa proposta e, a supporto della candidatura, insediò un comitato promotore costituito da tecnici ed amministratori. […] Palermo si gioverebbe certamente in maniera significativa di una candidatura come questa, ma quel che davvero sconcerta è che la riproposta odierna avanzata dal presidente della Regione sia avvenuta passando sulla testa di quanti a questa candidatura sono istituzionalmente interessati, il che dimostra come la contrapposizione politica sia ormai sconfinata in maniera evidente nella scortesia istituzionale».

    Francesco Scoma, vice sindaco di Palermo, ha precisato: «Nel rispetto dei ruoli che ciascuno ricopre debbo precisare che il Comune di Palermo non è stato coinvolto minimamente o ascoltato preventivamente in merito alla candidatura per le Olimpiadi del 2020. Il fatto che il sottoscritto oggi nel primo pomeriggio abbia incontrato l’assessore Strano, che stimo e di cui apprezzo l’energia con cui porta avanti tutte le sue iniziative, per discutere alcuni aspetti di questa vicenda rivelatami soltanto nella giornata odierna non può nascondere un fatto grave: l’Amministrazione comunale di Palermo e il suo sindaco non sono mai stati informati dell’iniziativa della Regione. […] Credo che le istituzioni debbano comunque dialogare a prescindere dai rapporti personali, più o meno buoni, che esistano tra chi li rappresenta. In questo caso, ma non è la prima volta, la Regione non ha sicuramente rispettato il galateo istituzionale e poco importa che si sia scelto di parlare con il vice sindaco. Io per cultura personale e per cortesia istituzionale sono sempre disponibile, ma ritengo che il primo cittadino di Palermo non può non essere coinvolto».

    Strano ha dichiarato: «Assoluta sintonia con l’amministrazione comunale di Palermo sulla candidatura del capoluogo siciliano per le Olimpiadi del 2020. Si è trattato solo di un disguido, visto che stamattina il vice sindaco di Palermo, Francesco Scoma, era in assessorato con noi a discutere di alcuni dettagli relativi alla conferenza stampa di giovedì. Ho già sentito in questo senso il sindaco Diego Cammarata, che mi ha rassicurato sul comune intento».

    Ci sono state anche alcune dichiarazioni polemiche del presidente delle Regione Veneto Giancarlo Galan che già non aveva gradito la candidatura di Roma.

    Palermo, Sicilia
  • 125 commenti a “Palermo si candida alle Olimpiadi del 2020”

    1. almeno ci stanno ci stiamo provando a questo punto è necessario sperare e fare tutto il possibile come cittadini

    2. dopo questo Pergusa tappa d’apertura del mondiale di F1, la luis vitton cup e la coppa america all’arenella

    3. E’ uno scherzo vero?

    4. dire che è un impresa è poco…

    5. Per l’occasione diverrà disciplina olimpica il lancio del “sacchiteddo della munnizza”

    6. Sarebbe importante sostenere questa utopica pretesa abbiamo un sacco di strutture abbandonate a se stesse e se questo può essere un presteso per la loro riqualificazione bene.

    7. Ben venga se serve al recupero di molte strutture sportive abbandonate e se ciò possa servire a dare altre opportunità di sviluppo e crescita alla città

    8. ma quale riqualificazione…ci vogliono impianti e infrastrutture all’altezza di una manifestazione così importante!!!

    9. Ok.. vediamo un pò dove si disputeranno le gare:
      Nuoto e vela: Porticello!
      Atletica: Stadio delle Palme!
      Calcio: Giocheranno tutti al barbera!
      Ma per favore!!

    10. Al massimo a Palermo possono fare le olimpiadi di nuoto nelle numerose piscine ad alta ingegneria che si creano all’occasione nei sottopassaggi della circonvallazione 😀

    11. Dobbiamo innanzitutto spuntarla su Roma e Venezia che sono le altre città italiane candidate…

    12. Palermo per ospitare le olimpiadi mi sembra assurdo anche perchè solo per citare uno solo dei problemi ci vorrebbe una struttura, uno stadio, che almeno debba ospitare 80.000 persone (inaugurazione, gare clou ecc), dove la troviamo? dove la mettiamo? e poi che ci facciamo? e poi dovremmo avere strutture in grado di reggere il raddoppio della popolazione per il periodo delle olimpiadi

    13. …o è uno scherzo…o è una ridicola pretesa al limite dell’inverosimile, o può essere l’occasione giusta per risollevare questa città e renderla finalmente NORMALE!

    14. Ahahahaha…. ok, è un pesce d’aprile fuori programma, vero? 😀
      cmq, togliendo lo scherzo, certo, riqualificazione, recupero, grande pubblicità alla nostra città, tutte belle cose senza dubbio! ma voi credete che chi ci dirige “dall’alto” della politica sia in grado di fronteggiare una situazione del genere? Mah, non so… però ammetto sarebbe bello!

    15. intanto si prendono i soldi per fare il comitato, assumono persone, comprano spazi pubblicitari, vanno in giro per il mondo per sponsorizzarsi; insomma, c’è da camparci un po’.

    16. L’idea sarà venuta a cena (e non voglio neanche immaginare la composizione dell’allegra tavolata..ma ho i miei soliti sospetti) pensando a quale mandrakata inventarsi stavolta per superare le inarrestabili tristi piccole vicessitudini regionali difronte alla sempre più allibita/disinteressata opinione pubblica(?). Qualche telefonata, un centinaio di persone che in un paio di giorni fanno qualche disegno e scrivono qualche statistica assolutamente vertiera della condizione dell’insula da qui a 10 anni, i vips che tanto dicono sempre di si ai Capi, e via..in sala stampa! (sperando che non piova..sennò..)

      Viva Hiroshima e Nagasaky!!

    17. ci rendiamo conto di cosa stiamo dicendo ?
      Palermo si candida per le olipiadi del 2020 ?
      Ma scusate , sbaglio o è esclusivamente parer mio il fatto che ci siano giusto un paio di problemini da risolvere prima di poter solo pensare ad una simile candidatura .
      Io non so se accettare tutto questo come uno scherzo (di dubbio gusto) o cominciare a preoccuparmi seriamente , perchè sembrerebbe che i nostri amministratori da un bel po’ di tempo a questa parte abbiano cominciato a perdere il senso della realtà .

    18. Palermo non potrà mai essere in grado di ospitare una manifestazione del genere, neanche tra 10 anni.Ma chi ha avuto questa brillante idea si rende conto di quello che ci vuole??Pensino prima a risollevare la città dalla disoccupazione,dall’immondizia,dai “nubifragi”, dalla malasanità etc……..

    19. Ma perchè dovete fare sempre gli ironici? dovreste gioire e sperare, dopo aver letto una notizia così. Invece lasciate che l’astio e l’odio politico prevalgano…è vero che di problemi questa città ne ha tanti, ma molti di voi non lasciano trasparire neanche la voglio e il desiderio che questa manifestazione possa svolgersi a Palermo, proprio non ve ne “frega” niente, quello che vi sta a cuore è prendere spunto anche in questo caso per poter dire che il sindaco fa schifo, vergogna.

    20. Ciò significa che dovrò aspettare soltanto 11 anni per vedere la Piscina Comunale finalmente operativa? Per chi non lo sapesse,doveva essere pronta alla riapertura dopo i lavori di manutenzione, giorno 1 settembre. Che giorno è oggi…?

    21. correggo, “la voglio” in realtà volevo scrivere “la voglia”

    22. Buffoni !!!!!Riparate le strade del viale regione che quando piove diventa una piscina !! pagliacci !! abbiamo problemi piu’ importanti delle olimpiadi !!! BUFFONI

    23. Dopo l’esposizione internazionale del 1891-92, Palermo non ha più accolto una manifestazione di tale portata. Oggi la città di Palermo, per ospitare un evento così impegnativo come le Olimpiadi, dovrebbe necessariamente dotarsi di impianti sportivi evvenieristici e di un sistema di infrastrutture che al momento non esistono e che andrebbero a RIVOLUZIONARE l’intero impianto urbano, con costi non trascurabili.

      Eccone un breve elenco:

      – Aereoporto/Hub internazionale;
      _ Potenziamento rete infrastrutturale (Strade, autostrade, trasporti pubblici, treni…)
      – Piscina Olimpica/piattaforme tuffi;
      – Stadio di atletica;
      – Stadio di Calcio;
      – Palazzetto dello sport;
      – Stadio del Beach volley (quelle 4 gradinate del World festival non basterebbero, ihih);
      – Campo da Golf (disciplina appena inserita assieme al Rugby).

      e dimentico sicuramente qualcosa…

    24. E perchè no.
      Povero quell’ uomo che non sogna, d’altronde non è qualcosa da organizzare in 2 anni.
      E poi anche Venezia si è candidata quindi non ci vedo niente di STRANO.
      Sarebbe la volta buona per trasformare la nostra città nella tanto agognata metropoli che tutti auspicano.

    25. Ci vorrebbero persone di grande levatura morale per realizzare o convertire opere in circa 10 anni… senso civico, onestà, spirito imprenditoriale, grandissima organizzazione, lavoratori ben pagati e felici di lavorare dalla mattina alla sera… Potremmo diventare i cittadini orgogliosi di una città super attraente. Una bella utopia

    26. Caro Bir Hakeim bisogna essere realistici ogni tanto.Sarebbe bello e piacerebbe a tutti noi palermitani che una manifestazione del genere si svolgesse qui, ma materialmente nn ti sembra alquanto impossibile???Significherebbe lasciare in totale stato di abbandono la città e dedicarsi solo a questo.Sinceramente preferirei vedere prima risolti i problemi…

    27. è uno scherzo, vero?

    28. – Piano traffico;
      – Piano smaltimento rifiuti;
      – Un Sindaco very Cool;

    29. Non saremo favoriti perke l italia e all estero faranno di tutto per non fare arrivare le olimpiade in sicilia per le cronache nere che noi sappiamo quali sono, pero nella vita tutto puo succedere e bisogna comunque tentarci, io da siciliano sono fiero ke una citta siciliana si sia candidata, di sicuro ci saranno molte critiche verso palermo pero ci dobbiamo tentare lo stesso. Pero se dovesse succedere le olimpiadi rilanceranno la sicilia. Auguri palermo la sicilia e con te.

    30. NON HO PAROLE; INTANTO LOMBARDO PRIMA DEVE ANDARE A CATANIA PERCHE’ E’ INDAGATO PER MAFIA.
      DICO: IN-DA-GA-TO PER MAFIA

    31. Ragazzi ci sono ancora diece anni, se per caso le olimpiadi saranno date a palermo, lo stato pensera ai fondi, sempre ke questi fondi arrivino a destinazione e ke non si perdono via mare o via mani sporche dei politici.

    32. E perchè no?
      Sarcastici e disfattisti come non mai o come sempre…
      Certo la Palermo di oggi non avrebbe dove andare,io per esmpio mi ricordo di Rio delle “squadre della morte” che andavano in giro ad ammazzare ragazzini per conto di commercianti e semplici cittadini.
      Sulle infrastrutture quelle vengono dopo con i finanziamenti del CIO e sponsor vari

    33. Ma chiffà babbiamu ?!

    34. In questo momento si potrebbero fare le gare di nuoto e canoa sulle strade di Mondello e il lancio dei sacchi di munnizza. Ma in dieci anni ci sarebbe il tempo di rivoltare l’intera città. MAGARI.

    35. a me non dispiacerebbe…

    36. Per ospitare le olimpiadi bisognerebbe quanto meno radere al suolo una decina di quartieri (tipo viale strsburgo, brancaccio, lazio), riurbanizzando in maniera razionale il 70% della città.
      Secondo me farebbero prima ad evacuare la città nuova, bombardarla con l’atomica e ricostruire il tutto da capo.
      L’aeroporto si potrebbe fare cementificando montepellegrino, una bella piattaforma-hub, collegandola al centro con una bella funiculare…
      Poi farei delle palafitte a mare per costruire alberghi e cittadelle antisismiche stile L’Aquila, da poter riutilizzare in futuro in caso di catastrofe naturale.
      Bello bellissimo,
      io posso fare il progettista?! Ho gia i rendering pronti!

    37. Dobbiamo spuntarla su Roma e Venezia????Ma per favore, facciamo le persone serie.Sono la prima a tifare contro questa città e questi politici che vogliono solo “mangiare” soldi. Che schifo!

    38. RIDICOOULOS!!!!!!

    39. E Nino Strano che si permette pure di affermare: “Palermo è bella, elegante ed importante”. Forse si riferiva a casa sua…

    40. sì e il salto in lungo lo fanno ai campi Malvagno AHAHAHAHAHAHAHAH

    41. ecco cosa mi mette tanta tristezza nel tornare a palermo: gente che ha smesso di sognare e si lascia andare al più pericoloso pessimismo nichilista che non fa crescere nulla.
      Chi dice che le strutture a Palermo mancano non è uno sportivo palermitano.
      Piscine olimpioniche ce ne sono 2, con tanto di piattaforma di lancio, abbiamo campo di baseball, di rugby, velodromo, ippodromo… se le cose non le sai, salle!

    42. Per alcune specialità siamo i primi, cito in particolare: lancio ra munnizza, fuoco ai cassonetti, parcheggio in tripla fila, uso del clacson al posto del volante, passare con il rosso, andare in pensione il più presto possibile (regionali docet)…

    43. Ci sono ancora edifici storici bombardati dalla Seconda guerra mondiale, nessuna città d’Europa li “conserva” ancora dopo più di 50 anni e noi vogliamo ospitare la Olimpiadi????Mais c’est incroyable!

    44. I soliti pessimisti io invece guarderei con fiducioso ottimismo il progetto, anche perchè per allora ci sarà il ponte sullo stretto di Messina e la metropolitana a Palermo. Per cui con i collegamenti ci siamo. Inoltre abbiamo dalla nostra l’asso nella manica: il Sindaco Cammarata nel 2020 sarà libero e con le dovute lusinghe potrebbe anche accettare il coordinamento del comitato organizzatore…

    45. Su repubblica un interessante sondaggio

      http://temi.repubblica.it/repubblica-sondaggio/?pollId=1674

      Astenersi però pessimisti e disfattisti 🙂

      Che poi a lamentarsi è la stessa gente che agli annunci di tram e passante, diceva le stesse cose.E oggi i lavori procedono a pieno ritmo 😀

    46. Per carità, pure Cammarata nell’organizzazione delle Olimpiadi nooooooooooo

    47. Appunto, il tram e il passante sono già cantieri ben avviati ed entro il 2012 saranno completi. L’eventuale assegnazione delle olimipiadi a Palermo farebbe scattare la corsa al cantiere per avviare anche (e finalmente) la metropolitana automatica leggera e la chiusura dell’anello ferroviario. Ma al 95% delle persone qui dentro questo sembra non interessare per niente…molti neanche sanno del passante ferroviario e delle nuove fermate che stanno aggiungendo.

    48. Vorrei dire a coach ke i politici indagati per mafia non sono solo in sicilia, perke se vai a roma a montecitorio ne trovi tanti, questo non significa ke per quanto lombardo e indagato per mafia non puo candidare palermo alle olimpiadi, allora i politici di roma ke negli anni 90 ad oggi hanno avuto contatti con la mafia quelli possono proporre roma e perke lombardo non puo proporre palermo? Peggio a venezia ke e stata criticata da tutti a roma. Pensa per 10 minuti prima di scrivere minchiate.

    49. Se è per questo, molti manco sanno di dove passeranno i tram e parleranno di strade strette 😀

    50. Le Olimpiadi di Palermo del 2020 saranno un’edizione col botto.
      Secondo indiscrezioni si pensa già alle seguenti discipline per impressionare i membri del comitato olimpico (si parla di 120 membri già sicuri di dare il voto a Palermo, smentite le voci di corruzione e del ritrovamento di schede già votate nell’ufficio del presidente Lombardo).

      – 100 metri esplosivi (lo starter non sparerà a salve ma abbatterà a scelta uno del pubblico)
      – 110 metri ostacolati (ogni 10 metri una montagnetta di rifiuti da saltare)
      – 10.000 metri appaltati
      – Lancio del giavellotto, del martello e del peso contro la sede del comune di Palermo
      – Tiro (la lupara sostituirà la carabina)
      – Tiro con l’arco (il bersaglio sarà umano)
      – Lotta libera (nei nuovi impianti di Brancaccio e Zen, gli abitanti del luogo saranno “liberi” di partecipare)
      – Scherma (oltre a spada, fioretto e sciabola ci sarà “u’ cuteddu cà punta”)
      – 3000 siepi (si correranno su un circuito cittadino, le siepi saranno le macchine in terza e quarta fila)

      Tra le nuove discipline ci sarà anche il “Morso dell’arancina”, disciplina in cui vince chi mangia più arancine possibili in un morso solo.
      Suggestiva la maratona che passerà in mezzo ai mercati di Ballarò e Vucciria. Gli organizzatori avvertono che al rifornimento volante potrebbe essere chiesto il pizzo agli atleti.

    51. Sognare è lecito…
      ma mi hanno insegnato che sarebbe più facile iniziare con obiettivi un po’ più realistici, che so, far funzionare la raccolta dei rifiuti, organizzare meglio il sistema sanitario PUBBLICO, dare i fondi alle Case Famiglia, far funzionare l’assistenza a disabili e anziani, eliminare la doppia fila continua per le strade, ecc…
      Ecco, quando questi e altri “piccoli” risultati saranno stati ottenuti, sarò il primo “tifoso” delle Olimpiadi a Palermo!

    52. @Campa Cavallo:
      Bravissimo! :)))

    53. Palermo alle olimpiadi??? mi sa che le esalazioni dell’immmondizia hanno dato alla testa! grande campa cavallo!

    54. Lombardo e Strano che candidano Palermo alle olimpiadi, forse non hanno chiaro il degrado in cui versa questa città…ci uniamo per fargli fare un giro turistico per le nostre strade così (forse!!) si rendono conto di tutto ciò che bisognerebbe rifare prima di pensare alle olimpiadi???
      Allora ragà…io mi metto in prima fila con l’ombrellino alto (stile guida turistica)e si inizia la gita???

    55. Il popolo ha fame perchè non c’è pane? E dategli le brioches no?

    56. Ma al Sindaco glielo avete detto??

    57. si e magari *Tonino O Ballerino* fa il portabandiera. ahahaahahahaAHAHAHAAHAHahahaahahaahahah

    58. Parafrasando Totò: …ma mi faccia il piacere!!!

    59. siete i soliti disfattisti!
      1) il ponte sullo stretto sarà pronto per il 2020!
      2) la tav PA-CT-AG per il 2020 sarà pronta, Palermo-Catania in 1 ora e Palermo Agrigento in 50 minuti!
      3) Punta Raisi hub internazionale del mediterraneo pronto!
      4) metropolitana finita e funzionante (Diego i parcheggi li ha già fatti)
      5) Autostrade a 4 corsie di marcia verso Messina e verso Trapani (Gallerie di Isola raddoppiate)pronte

      Ummmmmmmmmmm forse sogno anche se il ponte è un incubo!!

    60. M.R. Mortadella colpisce ancora: RIDICOLO SENZA ALCUNA POSSIBILITà

    61. hahahahahaha!!!!!
      “chiù olimpiadi pe tutti!”
      l’ha detta lui vero?
      ditemi che è uno scherzo… 😀

    62. @ Michele Scarpinato: se proprio vuoi saperlo mi sono allenato per 10 anni in quelle “piscine olimpiche” di cui parli…L’impianto è pietoso e non all’altezza di una manifestazione olimpica…poi le piattaforme “di lancio” non sono a norma!!

      e poi non prendiamoci in giro, neanche lo stesso Raffaele Lombardo crede nella candidatura di Palermo…è solo l’ennesima mossa politica dell’MPA, come risposta alla candidatura leghista di Venezia…

    63. @michele P,
      “Ma al Sindaco glielo avete detto??”
      Avvocato, che fà, abbandona la barca che affonda o sono diminuite le parcelle?
      non era lei quello che si arrampicava sugli spechi quando il sindaco non querelava?
      ultimamente commenta quasi un comune mortale, faccio quasi fatica a riconoscerla qui nel mucchio.
      cambia il vento e si mette al vento?

    64. E poi ci lamentiamo perchè la sicilia è indietro rispetto al resto d’Italia…ma se c’è questa mentalità rinunciataria e che non sa sognare non abbiamo dove andare…con tutti questi ragionamenti resteremo sempre indietro come lo siamo stati da sempre….leggetevi il “Gattopardo” e capirete molte cose…
      Yes we can!!!

    65. Non scordiamo di inserire, tra i giochi, il salto dei contenitori della munnizza stracolmi. Sarà uno spasso.

    66. beh sarebbe una ottima occasione
      a patto che la regione e il comune di palermo vengano commissariati fino al 2020 da tecnici stranieri
      che controllino la destinazioni dei fondi
      anche tutti gli appalti dovrebbero essere gestiti da società d’oltralpe
      mi sembra una buona occasione per
      “depalermitanizzarci”
      sperem….

    67. faccio uno strappo alla regola e rispondo a stalker.
      Io a differenza di te, non ho gli occhi inchiappati di prosciutto, non ho pregiudizi, non giudico accecato dal sacro furore dell’ideologia pidiellina. Io sono un elettore del PDL, un attivista del PDL, un delegato nazionale del PDL e resterò nel PDL. Questo non significa che la mia capacità di giudizio sia menomata o mortificata. Abito Palermo, Città che amo profondamente al contrario della stragrande maggioranza di palermitani, getto l’immondizia dopo le 18, faccio la differnziata e via dicendo.
      Le difficoltà che Diego Cammarata ha avuto in questi due anni sono state pazzesche e chiunque al suo posto avrebbe fatto questa fine. Adesso piuttosto che sparare sulla Croce Rossa bisognerebbe sbracciarsi tutti ed aiutare la Città a crescere. So che questa resterà un utopia perchè in fin dei conti siamo a Palermo, non a Vipiteno…..

      p.s.
      le parcelle non sono diminuite anzi sono notevolmente aumentate grazie al cielo ed alla mia dedizione al lavoro. La politica non mi ha dato nulla e – che tu ci creda o no – quando mi ha offerto qualcosa io ho rifiutato perchè la mia libertà non ha prezzo (e anche perchè ho potuto permettermelo).
      p.s.2
      non ti scomodare a rispondermi 1) non merito la tua attenzione 2) non merito il tuo tempo 3) non ti risponderei

    68. Se ho ben capito nelle città c’è pure Bari oltre le citate Roma e Venzia.
      Sentivo il sindaco di Bari, appunto, che diceva che sia Roma che Venezia hanno dei problemi di logistica non indifferenti.
      A ben pensarci sarebbe una buona occasione. Cammarate se ne va, arriva un sindaco “illuminato” che in 2 mandati ci porta alle olimpiadi.
      Tuttavia per il regolamento del CIO ogni nazione può candidare al massimo una città e sinceramente non credo che il coni tra Roma, Venezia, Bari e Palermo possa scegliere noi.

    69. inauguriamo un nuovo modo di fare le Olimpiadi, LE OLIMPIADI COMMISSARIATE 2O2O!!! al posto dei 5 cerchi olimpici ci mettiamo i cerchi delle manette, troppo cullissimo!!!!

    70. michele p, la tua persona non meriterebbe certo la mia attenzione, purtroppo quello che rappresenti lo merita, mio malgrado.
      non mi meraviglia che la tua categoria aumenti il fatturato e i clienti.
      commercialisti, liberi professionisti, che fino a poco tempo fa avevano studi stratosferici stanno tagliando il personale o si stanno trasferendo in luoghi meno sontuosi, visto che la maggior parte dei loro clienti sono andati a gambe all’aria.
      gli avvocati invece prosperano, specialmente i penalisti, che di clienti facoltosi ne hanno e ne avranno sempre.
      l’ultima quella del nostro amato premier che ha speso 200 milioni di euro per pagare giudici…ops che lapsus…l’ha corretto brunetta…avvocati e consulenti!
      comunque non ti darei mai un mandato come mio avvocato, fosse solo il fatto che ottusamente continui a darmi della pidiellina, non avendo ancora capito che sono un’anarchista.
      potrei cambiare opinione su di te se rettificassi sulla mancata querela del sindaco della città più cool d’italia.
      errare è umano, perseverare e non ammettre i propri errori è malefede.
      se stai cercando nuova collacazione, non sarò tua complice!!!
      saluti

    71. concludendo, penso che se cammarata è arrivato dov’è arrivato, è anche grazie a gente come te, che ora si mimetizza nel mucchio.
      io purtroppo, ho una memoria da elefante e i vostri nomi me li ricordo tutti…..

    72. e la caccia alla turista? vince chi è più veloce a scippare la vecchietta straniera e le rompe più ossa… tipo l’omero 2 punti, femore 4 punti, etcc..

    73. Favorevolissimo a questa candidatura.
      Ma mi rendo conto che la candidata ufficiale del governo Italiano sarà al 99% Roma.
      In ogni caso chi vuole bene a Palermo sosterrà fino in fondo questo progetto.

    74. HAHAH HA HA HAH AH AHAHAHAHAHAH.
      STè MURIENNU!
      ” Le difficoltà che Diego Cammarata ha avuto in questi due anni sono state pazzesche e chiunque al suo posto avrebbe fatto questa fine”
      Per la serie un colpo al cerchio ed uno alla botte.
      ha ha ha ha ha ha ahahahh
      Che pagliacci.
      Manco gli sciacalli sanno fare.
      Aspettano tutti la carcassa, ma da mangiare rigorosamente con forchetta e coltello ( vuoi mettere la raffinatezza?).
      ******************************************
      @ Stalker
      Non rispondere, non ti risponderà.
      A meno che …. tu non sia una nana o la donna cannone.
      Confidenza solo tra noi del circo, pagliacci & affini.
      già il circo.
      IL CIRCO delle libertà.
      ha ha ha ha ah ah aha hah!

    75. Su Venezia l’abbiamo già spuntata… i canali che abbiamo noi a Venezia se li sognano… XD

    76. Scusate leggo su alcuni forum che il sindaco di Palermo intervistato sull’argomento ha risposto di non essere a conoscenza della candidatura.
      è vero???
      Qualcuno ha fonti attendibili???
      Sarebbe la prima città al mondo a candidarsi senza aver prima informato il sindaco!

    77. A tutti coloro che fanno sarcasmo, ironia o si sento “realisti”: SIETE IL CANCRO DI QUESTA CITTA’, tipico esempio del più becero disfattismo e individualismo menefreghista palermitano “… la città fa schifo, (ma io no, se fosse per me non sarebbe così)”. Siete totalmente incapaci di dare vita ad una comunità, prerequisito fondamentale per rinascere. Vi sentite tanto cool e avanti nel deridere questa proposta invece siete così accecati dal provincialismo d’avanguardia da non capire che è proprio questo atteggiamento ad avere causato la caduta libera di questa STRAORDINARIA città. Invece di sputare su tutto, senza capire che sputate sulla vostra città e quindi su voi stessi, rimboccatevi le maniche e sporcatevi le mani con l’immondizia, se veramente ve ne frega qualcosa, altrimenti… il mondo è vasto, troverete sicuramente un’altra città di cui essere orgogliosi

    78. caro goku, la donna cannone è ancora in canna, il fuoco caricato alle 21.34 aspetta la squadra bonifica…..ad ora si è letta solo la postilla delle 21.36….ahahahahah
      baciamo le mani!

    79. @ Campa Cavallo
      10 e lode per il post,
      mi sono fatta delle grasse risate, sopratutto per l’arancina
      aggiungerei la disciplina “rutto dell’autista”.
      cmque in bocca al lupo per Palermo, magari è una ottima opportunità

    80. poveretto il sindaco, ci sarà rimasto male…le olimpiadi a palermo sarebbe una cosa cool e sarebbe stato giusto che l’annuncio della candidatura l’avesse fatta lui.

    81. …e un torneo di tennis ,no?

    82. lasciatemelo dire: MINCHIA FISSARIE.

      Ci vediamo tra qualche anno.

      Non sopravvalutate i nostri politici, sono dei veri inetti

      ciao

      C. O. P. 2020

    83. Palermo sarà candidata per ospitare le Olimpiadi del 2020 e secondo alcune indiscrezioni il tedoforo sara’ presumibilmente ” Totò u Curtu” (al secolo:toto riina)

    84. ma la Sicilia quando fallisce, che sono stanco?

    85. Certo sarebbe splendido…Consideriamo peró che Madrid ha speso 37.800.000 di euro (si,avete letto bene ”milioni”) per la campagna di promozione delle olimpiadi. Di questi, 16.800.000 messi dall’amministrazione pubblica e la restante cifra dai patrocinadores. Che poi diciamo…a operazione non riuscita…un po’ sulla pancia restano.

    86. senti Raffaello Caserta…tutti qua sarebbero solo felici della cosa…ma essere ingenui o accettare a occhi chiusi qualunque campagna promozionale della cittá da parte di chi conosce bene il suo stato ed i suoi bisogni primari,sarebbe pura e semplice incoscenza. Le cose serie si fanno con la pianificazione e non solo con i sogni. In piú evidentemente tu hai una fiducia nei nostri amministratori che molti di noi non hanno. Hai letto le cifre che ho citato sull’investimento da parte dell’amministrazione comunale di Madrid per la sua candidatura alle olimpiadi?Mi illumini per favore sull’attuale disponibilitá di fondi del nostro comune?Non sapevo si stesse cosí bene.A volte,non sempre,la critica, o la provocazione,é puramente costruttiva. Vogliamo farlo? Che si faccia bene e con gli occhi bene aperti su quello che comporta.

    87. HAHAHAHAH mi è piaciuta ‘sta barzelletta.

    88. Rosalio, la policy vale x sto tizio Caserta?

    89. Rispondo a chi argomenta, educatamente, a favore. Anch’io sarei favorevole se la capacità organizzativa dei palermitani fosse simile a quella dei finlandesi, voglio esagera, dei giapponesi. Poiché è storicamente dimostrato che la nostra capacità è analoga se non inferiore a quella dei paesi nord-africani ecco che mi viene il dubbio. Un evento mondiale della durata di due settimane e con decine di migliaia di partecipanti organizzato da palermitani? Mah!!! E di cosa possiamo vantarci di fronte al mondo, di quale capacità organizzativa? Nel nostro piccolo cosa abbiamo fatto per dimostrare al mondo che siamo capaci di far le cose in grande? La Messina Palermo? Le case fatte con la sabbia? Possiamo vantarci di cosanostra (ottima organizzazione) e poi?

    90. Aaah ho capito! Certo che si può organizzare. Il concetto è semplice “ordinanze della presidenza del Consiglio in deroga ai regolamenti concesse per i grandi eventi in virtù dei poteri straordinari della Protezione civile” come è successo a Roma per le piscine dei mondiali di nuoto (risultano essere abusive). Il cancro della società è il lassismo e l’intolleranza, due facce della stessa medaglia, l’indifferenza.

    91. Quoto al 100% Raffaello Caserta. Ha illustrato perfettamente qual’è il vero problema di questa città.

    92. …si si tanto la colpa è sempre altrove,noi nel nostro piccolo non abbiamo mai fatto niente sul degrado della citta’;
      Sara’ la prima volta che a una canditatura di una citta per un’olimpiade è presa con tanto disafattismo e sarcasmo,in fondo ho ancora in mente certi discorsi panormitani attipo “ma unnè ghiiiiri…” oppure “tuttu tiempu piersuuu”
      Sarebbe bello se qualcuno andasse indietro nel tempo e andasse a guardare come era la citta’ di Rio 20 anni fa che tra favelas e delinquenza minorile ,a confronto lo Zen 2 è un quartiere residenziale di montecarlo.
      Posso capire che in un momento delicato per la nostra citta’ questa idea possa apparire burlesca,ma potrebbe essere una scintilla per una vera rinascita e questo i Palermitani non lo vogliono,preferiscono lamentarsi,possibilmente dietro una tastiera e impietosirsi sul loro destino infame che li ha messi al mondo in questa citta’

    93. Il vero problema di questa è città è l’immondizia, la gestione dei rifiuti è specchio della società. Una persona è trasandata, sporca, incapace di tener pulita la sua casa, però si propone per ospitare gente che viene da tutto il mondo. Quand’è che i palermitani faranno un bagno di umiltà sarà sempre tardi.

    94. @ Raffaello Caserta:

      Certo, sporchiamoci tutti le mani con l’immondizia. Così il Comune sparagna sugli stipendi dell’AMIA (eccetto quelli dei dirigenti) e la città ne guadagna. Il fatto che poi siano sempre “i fissa” a dover lavorare mentre certa gente compatisce il sindaco (eh, quante ne ha passate, mischino.. la barca, la munnizza, l’inondazione…) e si permette di fare la morale, mi lascia basito.

    95. Cito una frase di Fantozzi:
      “La corazzata Potëmkin è una cagata pazzesca”.
      Questi non riescono a risolvere i piccoli problemi del quotidiano e ora vogliono organizzare le Olimpiadi. E manco tra 40 anni, fra 10…
      Senza contare le dimensioni e l’importanza mondiale delle città che fino ad oggi hanno organizzato un simile evento.
      Proprio non hanno limite alle idee che gli fuoriescono dal cervello, invece di lavforare seriamente.
      Mi aspetto un’altra dichiarazione:
      “Cribbio, farò il ponte prima delle Olimpiadi…”

    96. Si prevede aumento TARSU, TICKET PER L’INGRESSO AL CENTRO STORICO, BIGLIETTI AMAT A 3 EURO, E IRPEF!

    97. l’immondizia!
      ma se il problema e’ chiaro,perche’ non cominciate
      a togliere quella che e’ davanti le vostre case,nelle aiuole,sotto i marciapiedi,e dare una mano ai netturbini?
      Ormai e’ chiaro che nessuna azienda puo’ tenere pulita questa citta’ dove ognuno si sente libero di insozzare.
      Purtroppo non basta scrivere qualcosa qui,visto che almeno il 95 % dei nostri concittadini non ci legge
      e quindi il messaggio non arriva.
      E’ NELLE STRADE CHE BISOGNA PORTARE IL MESSAGGIO.
      Sulla candidatura di Palermo
      la vedo una cosa POSITIVA.
      Intanto pon sul tappeto il tema :
      come accogliere dignitosamente gli ospiti.
      I soldi arriverebbero certamente da fuori
      E’ una grande opportunita’,anche per il governo,
      di bilanciare l’attuale squilibrio socio-economico
      nei confronti di altre citta’ italiane.

    98. A tutti i siciliani scandalizzati da questa candidatura. State tranquilli.Finché la Sicilia farà parte dell’Italia mai Palermo sarà candidata ad un evento del genere. E mai Palermo avrà condizioni di vivibilità. Le due cose sono molto più legate di quel che immaginate.
      Se è una provocazione per dire che “sarebbe” possibile, sol che si volesse, anzi sarebbe l’occasione per spazzare via un certo modo di amministrare la capitale dei Siciliani e la Sicilia tutta, allora va bene. Ma è soltanto queesto e null’altro.
      Poi l’immagine della Sicilia in 150 anni di colonizzazione italica (e complicità mafiosa determinante in questa colonizzazione) è stata completamente annientata all’estero. Chi volete che voti per Palermo “capitale della mafia”?
      Tenetevi l’Italia che amate tanto ma con tutto quello che questa comporta per noi siciliani e palermitani.

    99. La prima città al mondo che si candida senza che il sindaco lo sappia!
      Un record da guinness dei primati!

    100. invece se la Sicilia si separa dall’Italia,
      avremo le Olimpiadi!Parola di Massimo…

    101. @giorgio: il punto non è “i netturbini”. In questa città difetta il controllo sui comportamenti a-sociali. La politica è la societa si rispecchiano reciprocamente, degradata una degradata l’altra. Non difettano i soldi, quelli si trovano, il difetto è nella macchina (sociale e perciò politica). Vedi un pò che risultato con i soldi piovuti dal cielo della UE negli ultimi trent’anni. Soluzione? Certo che c’è la soluzione, l’ha già scritto Mr Wrong: preparare il terreno, imparare a far bene le piccole cose poi presentarci sulla scena internazionale, investire in conoscenza e coscienza personale e sociale, in civiltà. In che direzione andiamo?

    102. @ pepe’
      io sono di quelli che sono convinti che il pavimento
      e’ pulito quando tutti i mattoni sono puliti,
      e non mi riferisco solo alle superfici fisiche.
      Tutti i giorni ognuno di noi interagisce con qualcuno
      e,purtroppo,c’e’ quasi sempre qualcosa che ti lascia scontento,sopratutto nei servizi pubblici.
      In questo caso il “mattone” ,per fare qualche esempio,
      e’ costituito da “un fatto che non dovrebbe accadere”,
      2 ore di fila all’ufficio postale oppure
      4 ore di attesa in un pronto soccorso oppure
      anni di attesa per avere notizia di una pratica,
      e quant’altro.

    103. Naturalmente adesso è assolutamente necessario che una delegazione regionale e comunale di almeno 30 persone, più mogli, si rechi a Rio nel 2016 per circa un mese per vedere come organizzano le cose lì.

    104. Dai..cosa avranno più di noi…Venezia e Roma????ehhe
      Ma c’è stato mai a Roma cammmy???o conosce solo Dubay…e il circolo del tennis??Lui forse è convito che le olimpiadi si svolgano in campi da tennis??Lui conoscendoli tutti è convinto di vincere la sfida con Roma e Venezia…;))
      Cmq la notizia fa sorridere…e fa sbizzarrire la fantasia della gente su nuove discipline da inserire nella lista olimpiadi qualora verrebbero fatte “in Palemmo” :
      -lancio del sacchetto della munnizza…che ovviamente non deve centrare il cassonetto…ma il marciapiede…
      -attraversamento a nuoto dei vari sottopasaggi…
      -slalom gigante dei posteggiatori abusivi…
      -slalom gigante sulle cacche dei cani sui marciapiedi…
      -slalom gigante su motorini e macchine posteggiati su marciapiedi e strisce pedonali…
      -scalata libera sui cumuli di munnizza…e relativa discesa con slittino…
      -riuscire ad arrivare dalla fiera in via delle scienze in autobus in meno di 2 ore…
      Chi più ne ha più ne metta…saluti

    105. @ Giorgio..
      almeno potremmo aver la candidatura. Le olimpiadi non so, non subito. Abbiamo troppo fango italico da ripulire. Ci vorrebbero almeno 20 anni o più. Capisco che culturalmente è un discorso difficile, la mia era una provocazione, sapendo benissimo che il 90 % dei Siciliani non sa qual è il loro vero problema. Così invece non cambierà mai niente. Ma, come dici forse implicitamente, “megghiu ‘u tintu canusciutu…”.

    106. ok Massimo.e’ stato bene chiarire.

    107. Anche sul sindaco che non ne sapeva niente avrei qualcosa da dire.
      Ma che fa? Si sta ricordando di essere sindaco? Forse è meglio che uno come lui non ne sappia nulla. Che non c’entri nulla.
      Quando “sapeva” che c’era Consiglio non ci andava, ora che “non sapeva” di questa proposta vorrebbe occuparsene. Lui sì che è esperto di appalti. Magari finisce come le ZTL, però a livello planetario.
      Comunque anche una Palermo senza Cammarata è possibile (almeno voglio credere)..
      E chissà forse è possibile anche una Palermo in cui ci credano anche i palermitani e un evento così (difficilissimo, praticamente impossibile, lo sappiamo tutti) sia sponsorizzato, o quanto meno non attaccato dagli stessi palermitani, che mi sembrano più veneti di Galan, e non promosso solo da due catanesi.
      Impariamo qualcosa dai cugini etnei, meno autolesionisti, meno queruli e più concreti.

    108. Ahahahahah…non smetterò di ridere fino al 2020….

    109. Il sarcasmo non è nostro, semmai di due “catanesi” che con somma pefidia, sfoderano questa proposta con l’intenzione di ridicolizzare gli amministratori di una città che rischia così di essere messa definitivamente alla berlina agli occhi dell’opinione pubblica mondiale. Una volta di più sono offeso come palermitano.

    110. @Humby..
      addirittura offeso perché Cammarata rischia di essere messo alla berlina? Perché gli amministratori di questa città, peraltro contrari all’evento, possano essere ridicolizzati? No, io non riesco proprio a sentirmi palermitano “con” loro. Voglio credere che Palermo non sia questa.
      Non ti desta qualche dubbio che la gang di Diego sia contraria alle olimpiadi? Preferiscono la cloaca di oggi evidentemente ad un obbligatorio percorso di risanamento.
      Un’altra osservazione.
      Due sondaggi su Repubblica e i commenti sul Corriere.
      I più livorosi sono di settentrionali che non sono mai stati a Palermo (una minoranza) e, ovviamente, dei palermitani autolesionisti.
      Il sondaggio nazionale vede Palermo di poco dietro a Roma e stabilmente davanti a Venezia. Liberandosi da pregiudizi sarebbe l’unica candidatura sensata. Ovviamente a “mooolte” condizioni.
      Quello “regionale” vede prevalere, di poco, i contrari.
      I Siciliani sono i più temibili nemici della Sicilia: dagli amministratori, per un motivo, ai cittadini, per un altro.

    111. Non m’importa di Cammarata, figurati! Inevitabilmente è tutta la città che verrà ulteriormente sceditata.
      Mi rammarico se il mio intervento sembri di tono campanilistico. Apprezzo l’ottimismo di Massimo, ma è con questi amministratori e con questa classe politica che abbiamo a che fare…e i conti non tornano!

    112. immagino già il comitato organizzatore in giro per sidney, atlanta, atene, pechino, in giro nei migliori alberghi extralusso, con auto e comitive al seguito per imparare l’organizzazione olimpica….

    113. Notizia. La Repubblica ha fatto sparire il sondaggio persino dalla pagina dello sport. Avevano aperto la pagina di Palermo con “un coro di no” (evidentemente palermitani). E poi gli italiani che scommettevano su Palermo erano troppi, quasi più dei sostenitori di Roma che non ha nessuna chance di essere scelta. Bel giornale democratico. Fra poco faranno sparire anche il sondaggio della pagina di Palermo, ma solo se i sì (che sono il 45 %) arriveranno a superare i no. Mi raccomando diamo una mano a Repubblica (e alla Borsellino) a dire di no a Palermo e alla Sicilia.
      Chi ha detto che questi amministratori devono gestire l’evento? Secondo me C. ha i giorni o al più le settimane contate.
      Io non ho votato Orlando, ma chiedo a tutti gli elettori del Centro SX di Palermo: se cade C. e sale un sindaco come il Vostro Orlando siete ancora contrari? Siete contrari per definizione, per principio, per odio a tutto ciò che è siciliano, per perdita definitiva di ogni autostima? E allora perché non scappate da Palermo, invece di restare a piangere?
      E’ vero le ultime infrastrutture (stadio nuovo, metropolitana) risalgono a Italia ’90… Pensiamoci seriamente. E uniamoci in questo. Scopriamo di appartenere a una città, a una polis.
      E’ vero che il genio di Palermo ha impresso sotto un brutto motto: alienos nutrit, suos devorat. Ma sempre agli altri dobbiamo dare a mangiare? Facciamogli cambiare idea al vecchio genio. Trasformiamolo in gadget: un vecchietto da fumetto con la barba sino ai piedi sorridente e con le scarpe da tennis.
      Chissà che non sia una frustata di salute in una città in cui non si respira più.

    114. Bravo Massimo. Hai una qualche idea sui mezzi e i modi per trasformare o neutralizzare quest’archetipo dell’inconscio collettivo che ammorba la società palermitana?

    115. hahahhahahahaha
      Massimo,
      grazie per le news, non sapevo che la famiglia Borsellino si fosse comprata azioni de la Repubblica, sui sondaggi non credo che siano per un no alle olimpiadi a palermo, che ovviamente è una cosa completamente impensabile,ma comunque lecito sperare, per partecipare alle olimpiadi ci vuole una città impegnata non solo nelle infrastrutture, ma soprattutto nel’avere qualcosa a che fare con lo Sport, quello con la S maiuscola, e non mi sembra che città e regione abbiano mai fatto chissà che investimenti nello Sport, e per sport non si intende Calcio, ma dalla canoa alla pallavolo, passando per triathlon atletica etc etc..
      smettiamola di babbiare olimpiadi si olimpiadi no, questa città non ha investimenti sullo sport..ci facciano una piscina comunale funzionante, e piste per correre in favorita decenti, e palazzetti dello sport funzionanti, poi parliamo di olimpiadi!!!

    116. non capisco cosa c’entra la maggiore o minore competenza
      dei palermitani nello sport in merito alla candidatura alle Olimpiadi.Non capisco perche’ tirare in ballo l’attuale Sindaco.Se viene la designazione,arrivano soldi,esperti e manager’s.O no?

    117. quanto meno abbiamo già le sedi degli sport acquatici:
      – tuffi : i sotto passaggi di viale regione siciliana
      – nuoto sincronizzato: tutte le strade di partanna mondello
      – 200 mt stile libero: viale dell’olimpo

      insomma per gli sport acquatici siamo pronti!

    118. Picciotti, finemula.
      Non abbiamo più neanche il palasport…
      Perchè farci sfottere?

    119. mi sa che lo scollamento dalla realtà di cui è affetto il signor B. di questi tempi abbia contaggiato anche i politici siciliani…mi pare a dir poco criminale pensare che la regione, che sostiene di avere 100 milioni di euro da investire nelle olimpiadi, non veda quali sono le emergenze VERE E SERIE della nostra martoriata terra: le case agli alluvionati di messina, le linee ferroviarie, le scuole sgarrupate…PERCHE’ CONTINUANO A SPARARE FREGNACCE?

    120. Rosalba,
      mi spieghi bene perché se le olimpiadi si fanno a Venezia sono “italiane” e i soldi li mette lo stato, mentre se si facessero a Palermo sarebbero solo “siciliane” e quindi i soldi li mettono la Regione e gli enti locali?
      Allora sotto sotto inconsciamente anche tu pensi che la Sicilia non sia Italia.
      Se così fosse sarebbe molto triste, perché mai potremmo averle, anche se fossimo la città modello del pianeta.
      Se così fosse vorrei vedere nell’Enciclopedia De Agostini la Sicilia fra i “territori e stati non indipendenti”. Almeno si direbbe la verità.
      Se invece siamo Italia, come teoricamente siamo, la candidatura (e gli sforzi connessi) sono/sarebbero italiani e da sostenere da parte di tutta una grande nazione.
      Perché una candidatura impossibile come Venezia, o non più riproponibile come Roma, non suscita nessuna reazione e la nostra sì?
      Ogni cosa che la Sicilia tenta di fare suscita ilarità in Italia (ma che vogliono questi?). Come Cenerentola quando chiede di andare al ballo come le figlie vere. Ma Cenerentola è figlia solo sulla carta, in realtà è figliastra, su un piano minore sotto tutti i punti di vista. I suoi stracci sono anche la sua colpa, e non l’effetto di una continua e sottile discriminazione.
      E voi tutti accettate questo stato di cose come se niente fosse. Non riesco a farmene una ragione.

    121. @Massimo: Cenerentola è un processo di trasformazione della materia e della coscienza. Puoi affermare che negli ultimi 40 anni abbiamo ricevuto dalla CEE/UE poco “combustibile” denaro per alimentare il nostro processo di trasformazione sociale ed economica? Io non credo, sotto c’è dell’altro … ma cosa?. Riflessioni sulla fiaba di Cenerentola.

      http://giacomariaprati.org/articles/favole_tradizionali.htm

      http://www.airesis.net/ArsRegia/ars%20regia%201/sermonti_cenerentola_e_lo_zolfo.htm

      http://museohermetico.splinder.com/post/12528305

    122. Massimo, dedico anche a te questo articolo. Spero lo leggerai fino in fondo, ci troverai qualcosa di…strano:

      http://www.corriere.it/cronache/09_ottobre_15/stella-olimpiade_c88dbf02-b95d-11de-880c-00144f02aabc.shtml

    123. Ma perche noi palermitani siamo cosi disfattisti??..e diamine un po di ottimismo. Le Olimpiadi magari non ci riusciamo ma i campionati mondiali di nuoto direi di si..
      I tuffi..Ponte di via Belgio..
      Staffetta 4 x 100 nuoto..: Via Regione Siciliana.
      A proposito..agghire a mettere u tagliando na canoa posteggiata a Via leonardo da vinci…
      E speriamo nella Santuzza!!!!
      Buona serata a tutti…

    124. ho visto il video e faccio i complimenti a chi lo ha montato,
      ma e’ proprio per reagire a queste situazioni mostrate
      che dico:
      Ben vengano le Olimpiadi,ma…stiamo accorti!

    Lascia un commento (policy dei commenti)