martedì 21 nov
  • 9 commenti a ““Io faccio la spesa giusta” da Banca Etica”

    1. Banca Etica. E’ un ossimoro. Come bomba intelligente oppure buon dentista, avvocato onesto etc.. A me hanno dato una “carta etica”, qualcosa del genere, una carta di credito che funziona come tutte le altre, però una piccola parte di quello che spendo va in beneficenza, almeno così ho capito. Provatela. Quando arriva l’estratto conto lo sconforto è sempre lo stesso, pero’ c’è anche la consolazione di aver fatto del bene.Ps E poi non penso che ci sia in giro qualcuno così cattivo da “ritirare” una carta etica….

    2. Manuelo, tradotto volgarmente?
      credo che la cosa sia interessante per molti….

    3. Manuelo, tradotto volgarmenete?
      credo che la cosa sia interessante per molti….

    4. intendevo volgarmente, ormai sono nonna da un po’…dove sono i miei occhiali da vista????

    5. Vi invito a rimanere in tema. Grazie.

    6. Ma è in tema. Anzi lo era. I post si rincorrono senza convivenza…..

    7. Manuelo se non ti dispiace sta a me valutare se un post sia in tema. E l’ultimo non lo è di certo.

    8. rosalio, si parlava di giusta spesa e banca etica, credo che fossimo in tema sia manuelo che io, tra l’altro gli unici due ad aver commentato.
      mi interessava davvero lo spunto di manuelo, non era polemica, avrei voluto approfondirlo.
      perchè no? quale fastidio?
      questa volta davvero non ti seguo.

    9. Stalker non ci intendiamo. Rimuoverò ulteriori commenti fuori tema. Saluti.

    Lascia un commento (policy dei commenti)