mercoledì 22 nov
  • Cammarata intervistato da Romita reloaded (I Beati Cavoli)

    Abbiamo ricevuto e pubblichiamo un video del collettivo I Beati Cavoli che consiste in una versione rieditata e commentata di Palermo in TV, quindicinale d’informazione trasmesso da 14 tv, con l’intervista al sindaco di Palermo Diego Cammarata condotta dal giornalista del TG1 Attilio Romita.

    Palermo
  • 46 commenti a “Cammarata intervistato da Romita reloaded (I Beati Cavoli)”

    1. Mi pare che in termini tecnici quelle del giornalista Romita si chiamino “MARCHETTE”, che grande professionialità…. la Rai e l’ordine dei giornalisti non hanno nulla da dire?!

    2. Io invece mi chiedo: ma era proprio necessario spendere anche questi soldi per un’intervista rilasciata ad un giornalista esterno all’ufficio stampa del comune per dichiarazioni che avrebbe reso del tutto identiche anche ai “suoi”, già retribuiti comunque?
      Cos’è, un modo per cercare di renderle più credibili?

    3. Sembra la traduzione della nostra attività cerebrale durante l’ascolto di questa intervista, sorvolando su i neuroni che si sono dissociati.

    4. I peggiori nemici del sindaco Cammarata sono ormai diventati i suoi consulenti di comunicazione ed immagine: con uscite come questa fa solo la figura del pirla come diciamo noi a Milano 🙂

    5. NON HO PAROLE…sono SCHIFIATO!!!!!

    6. e per fare propaanganda e contarci m.. ha speso 323 mila euro?
      qualcuno conferma?

    7. cammarata fatti intervistare da lui…..

      http://www.youtube.com/watch?v=5KbGNQwO7es

    8. La parola ACCORTEZZA è da sbellicarsi, mi chiedo con quale coraggio la nomini.
      ma perchè non si fa fare un intervista VERA con vere domande.
      signor sindaco lo skipper lo pagava lei o noi?
      signor sindaco le tasse sugli affitti della barca li paga?
      signor sindaco perchè non ha querelato i vertici amia?
      signor sindaco chi lo paga il conto di tutte le cavolate fatte dal comune in questi anni?
      lei è il sindaco di belluno o di palermo, perchè dal’intervista da noi pagata non si capisce.

    9. confermo 323000 euri!!!!

    10. la scena al minuto 3:14 è da un regista all’altezza dei fratelli Coen!

    11. privilegiare spese per la comunicazione in un momento di tagli a settori ben più importanti come il sociale, è di per se una scelta scellerata.
      ma non è su questo che vorrei soffermarmi, nè sulla qualità e sulla veridicità del messaggio.
      .
      vorrei semmai sollevare un problema puramente tecnico.
      questo piano viene stabilito tramite determina dirigenziale, firmata a naso tappato dal capo di gabietto.
      quindi una specie di corsia preferenziale.
      liscio liscio come l’olio.
      eppure la cifra è di quelle che prevederebbe un bando addirittura internazionale, ma tale bando viene ritenuto superfluo in quanto il piano viene etichettato come “opera dell’ingegno” .
      .
      e ci risiamo.
      è vero che oggi le parole si utilizzano allegramente ma quando servono a BUTTARE denaro la cosa risultà appena più fastidiosa.
      mi sentirei meglio se qualcuno mi spiegasse che opera dell’ingegno, ovvero che idea geniale, unica e originale, è comprare a sangue di papa spazi su emittenti regionali (da capire a che serve mandare il messaggio anche catania o a siracusa) e scrivere 4 domande da far leggere ad un mezzobusto nazionale.
      l’opera dell’ingegno è ben altra cosa, ma sotto questa etichetta ormai passano le più balorde iniziative pagate dal comune.
      una sorta di sim sala bim, supercalifragilistichespiralidoso o salagadula mecicabula, per trasformare magicamente qualsiasi puttanata in realtà.
      forse è bene chiarire che opera dell’ingegno è tutt’altra cosa, è qualcosa di talmente unico, utile e originale da non poter essere oggetto di gara.
      se tutto ciò è opera dell’ingegno allora l’ingegno è morto e sepolto.

    12. Adesso c’è il contraddittorio che mancava. La microcamera nascosta dà una bella mazzata alla favoletta delle ferie all’Amia.

    13. Siino ti ricordo che la policy del sito non prevede l’uso di parole offensive.
      quindi verrà rimosso qualsiasi commento che contenga la parola “contraddittorio”.

    14. @ Stefania: “privilegiare spese per la comunicazione in un momento di tagli a settori ben più importanti come il sociale, è di per se una scelta scellerata.”

      Può essere scellerata per te, per me, e per tanti altri con un minimo di senso civico.

      Altrimenti scellerata non è per niente: è acquisto di voti, tutto lì.

    15. Neanche se lo condisco con un paio di “accortezza”? 😛

    16. Non so se sono in OT, ma è una cosa che riguarda da vicino l’amministrazione comunale. Venerdì passeggiavo in una strada del centro, passo accanto un vigile urbano in divisa che parlava con un suo amico in abiti civili, e mentre passo sento il vigile che dice all’amico “tu un ti pò immagginare quanti verbali scaruti ca aviamu, un tu pò immaginari…” 🙂 🙂 🙂

    17. siino, va bene ! ma con almeno 3 volte accortezza e due bilancio sano.
      il tutto al ritmo di paranza..

    18. Il problema è che facciamo tutti una figura di 4 lire. Si fa tanto per rialzare un po la testa e poi…. Persone di questo calibro non solo fanno ciò che vogliono ma si permettono anche di utilizzare i nostri soldi per andare in Tv e prenderci tutti per il c…. Ma non è che un pò di colpa l’abbiamo anche noi? Faccio una previsione, vediamo se sarò buon profeta. Cammarata alle prossime europee sarà eletto nel parlamento europeo.

    19. D’ora in poi la mia parola d’ordine sarà: ACCORTEZZA!

    20. Precisione voglio sperare che tu sia stato autorizzato a pubblicare quell’articolo.

    21. copiato e incollato.

    22. diro 18 volte “accortezza” per flagellarmi

    23. Precisione allora lo rimuovo. Non si può.

    24. … se solo cammarata avesse l’accortezza di scappare…

    25. Ha rinunciato alla sua vacanza! Che uomo, che sindaco! Ma dove lo troviamo un altro come lui?! (Nella monnezza!) Però l’ACCORTEZZA paga!

    26. ha una faccia da schiaffi…posso dirlo o alfano mi oscura perchè attento alla vita?

    27. accortezza! accortezza! accortezza! accortezza!

    28. ci sarebbe tanto da rispondere su questa intervista ma mi limito sono a soffermarsi su un punto di domanda… xchè caro sindaco non spendi due minuti e mezzo per andartene a casa? non pensi che con altri 2 anni e mezzo di giunta rimarrai solo?x allora i palermitani si saranno dati un colpo di pistola!!!aiutaci a continuare a vivere!!!

    29. Il guaio cara Mari è che in due anni e mezzo chissà quanti altri danni farà e quanti soldi butterà. E io pago!!!

    30. Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza! Accortezza!

    31. W la politica del POPOLO DELLE LIBERTA’: Quelle di dire bugie…

    32. e bastaaaaaaa!
      manco quando è sincero gli si crede piu, siete spietati.
      Il nostro (?) sindaco è ACCORTO:
      A Corto di dignità
      A Corto di picciuli
      A Corto di idee
      A corto di skipper
      ……….
      ACCORTO a non dimettersi
      ACCORTO a non farsi vedere

    33. goku genio puro
      a corto di consulenti no però

    34. statevi accorti!!
      direi che è stato suff….buon…ottimo ahahhahahahahahahahahahhahahahaahahah
      neanche se lo avesse fatto apposta uaz uaz uaz
      ah dimenticavo
      accortezza accortezza accortezza!

    35. zzzzzzo troppo cattivi. Propongo una colletta per trovare lo skipper al nostro sindaco. Secondo me è un pò stressato forse ge gli regaliamo uno skipper gli passa….

    36. Io credo non abbiate colto ancora il vero senso del messaggio.
      L’alto senso del messaggio.
      Qui si và sul teologico spinto.
      Non v’è dubbio che costui è bagnato dallo spirito (preso sopratutto nei pub).
      Io credo che sia un’illiminazione ( o allucinazione?).
      Oltre alle virtù ormai famose:

      Speranza
      carità
      fede
      fermezza
      fortezza
      e ….. temperanza…..
      non v’è dubbio che costui sia fra noi per trasmetterci il nuovo messaggio.
      Oltre Lurds!
      Oltre Maggiugorie!
      il nuovo verbo è …..
      ACCORTEZZA!

    37. La marchetta non merita commenti ripetibili. Comunque, Cammarata è già a casa. Per chi non lo sapesse, da qualche giorno ha preso casa in pieno centro, e questo spiega il recente fioccare di pattuglie di vigli urbani finora mai visti nei dintorni, ed il vertiginoso aumento di multe elevate nella zona. Che, peraltro, servono a finanziare la casse del Comune che -ormai è certo- verrà commissariato a breve.
      Ma non preoccupatevi: i nostri concittadini che per ora ricoprono il sindaco di contumelie sono già pronti a votare il prossimo fantoccio che verrà piazzato sul trono da Re Silvio a regalare agli amici quei pochi soldi che troverà nelle casse, a meno che non trovino soluzioni fantasiose come quelle di Catania (vedi Report di domenica scorsa).
      Povera Italia. E poveri noi.

    38. Lo hanno trombato pure all’ANCI!!! Poverino. Franz

    39. @stefania petyx
      x le oper d’ingegno oltre i 20.000 euri cmq è obbligatoria “l’evidenza pubblica” ovvero si pubblica un avviso con un termine per esaminare delle proposte e poi, discrezionalmente, si sceglie chi si crede.
      se poi l’importo supera 100.000 euri il bando con gara è obbligatorio, non ci sono santi

    40. scusate riccardo e stefania petyx.
      ma allora ANCHE questo provvedimento è illegittimo ?
      se si, visto che i soldi sono spesi. chi paga?
      diamine ma mai nessuno paga?

    41. CHE VERGOGNA ESSERE RAPPRESENTATI DA QUESTO PALERMITANO, E’ UN OFFESA ALLA CITTA’. MA TUTTI NOI NON SAPPIAMO FARE ALTRO CHE LAMENTARCI!? PERCHE NON SI PRENDONO PROVVEDIMENTI, SE NON SAREMO NOI A SALVARE LA NOSTRA CITTA’, CI RIMARRANNO SOLO LE PAROLE E NIENTE PIU’. TUTTO QUESTO E SCONFORTANTE!

    42. Un testo tutto maiuscolo in una comunità virtuale è equivalente a urlare. Non va utilizzato quindi da una persona educata. Grazie.

    43. Mi scuso, non ne ero al corrente e comunque il concetto non cambia.

    44. come dice un vecchio detto : a scunzamu e a faciemu arrieri

    45. Social comments and analytics for this post…

      This post was mentioned on Twitter by palermer: ROSALIO – Cammarata intervistato da Romita reloaded (I Beati Cavoli) (http://tinyurl.com/ygd333h)….

    46. la tristezzai Cammarata, é che, a differenza di predecessori, molto, molto, molto più illustri di lui, non abbia il senso del pudore.
      Un personaggio pubblico deve avere una moralità non dico esemplare, ma quantomeno accettabile.
      Invece, il personaggio al di sopra delle parti, é democraticamente, come la media delle parti. Di questo si fa scudo Cammarata, scagliate la prima pietra, cittadini, difatto sono il vostro degno rappresentante. Della molteplicità dei cittadini, non della minorità indignata. Ed a questo punto, tocca dargli ragione, e darci torto. A noi stessi.

    Lascia un commento (policy dei commenti)