giovedì 14 dic
  • Nasce Addiopizzo Travel

    Oggi alle 10:30 viene presentata al Kursaal Tonnara (via Bordonaro, 9) la nuova associazione culturale Addiopizzo Travel che propone turismo etico a sostegno di chi ha detto no alla mafia.

    I turisti che sceglieranno la “vacanza pizzo-free” soggiorneranno e consumeranno i pasti presso strutture ricettive e ristoranti che non pagano il pizzo, utilizzeranno i servizi delle ditte iscritte alla lista Contro il pizzo cambia i consumi, visiteranno le aziende sorte su terreni confiscati alla mafia, vivranno da protagonisti il percorso di riconquista del territorio e di sviluppo economico nella legalità, contribuendo alla lotta per lo sradicamento del fenomeno mafioso.

    Addiopizzo Travel

    Palermo, Sicilia
  • 7 commenti a “Nasce Addiopizzo Travel”

    1. Applausi.
      E pensare che qualche idiota ancora per attirare turisti scrive sui depliant “venite a visitare l’isola della mafia”.

    2. In bocca al lupo ragazzi, sono orgoglioso di voi e di potere parlare a bergamo di ragazzi che hanno deciso di investire speranze e fatiche nella loro terra

    3. Ottima idea, complimenti!

    4. Complimenti!!!!!!!!!
      In bocca al lupo e buon lavoro!!!!!

    5. buon viaggio!

    6. AHAHAHAHAHAHAHAAHAHAH
      Questà è bella! non potendosi aprire un locale ai candelai per paura del pizzo e dopo aver creato un’associazione che di risultati concreti e comporvabili al 100% ancora non ne hanno dato: apparte fiere,festini e concerti, mancava un altro metodo per guadagnare qualche spicciolo e un po di fama in più!
      Il Palermitano ama il nome “addio pizzo” e il motto “un popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità” e con questo attrattivo spot pubblicitario si sono guadagnati il panuzzo e un bel po di fama.
      Welcome to palermo. Dove la gente crede ancora nelle favole che qualcuno racconta….

    7. ahahahahahahahahaAHAHAHAHAHAHAH
      una risata TI seppellirà!
      pequod

    Lascia un commento (policy dei commenti)