giovedì 21 set
  • Cammarata è indagato per la vicenda della barca

    Molla 2 - Spirit of papavero blu

    Il sindaco di Palermo Diego Cammarata (come riporta il Giornale di Sicilia) è stato iscritto nel registro degli indagati con le ipotesi di abuso d’ufficio e concorso in truffa insieme al direttore della Gesip Giacomo Palazzolo.

    Un servizio di Stefania Petyx andato in onda a settembre a Striscia la notizia aveva mostrato il dipendente della Gesip Franco Alioto trattare il nolo della barca a disposizione della famiglia del sindaco e sono risultate prolungate assenze dal lavoro di Alioto.

    AGGIORNAMENTO: sono indagati anche lo skipper Franco Alioto e i dirigenti Gesip Lombardo,Palazzolo e Parlavecchio per gli stessi capi d’accusa e per presunta falsificazione di documenti pubblici.

    Palermo
  • 26 commenti a “Cammarata è indagato per la vicenda della barca”

    1. Pensavo che era stato insabbiato tutto come al solito con la motivazione: “Diego, si sa, è un ragazzaccio, ma il suo amore per Palermo è più forte dell’invidia e dell’odio” 🙂

    2. ma infatti tutto è stato insabbiato. Questo tizio non verrà mai processato, arrestato e dunque tolto dalle scatole.

    3. Ma dai, ma lasciatelo lavorare in pace. E’ stato eletto dai palermitani ed ha il DIRITTO di amministrare la città. Queste sono tutte calunnie messe in giro da giornali comunisti, magistrati scansafatiche, politici corrotti e giornalisti terroristi.
      Lui AMA Palermo e non si spiega come mai qualcuno possa avercela con lui. Cose da pazzi!!!

    4. ….FINALMENTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    5. Mha..spero solo nn finisca tutto come sempre a tarallucci e vino e che sia la volta buona buona che ce lo togliamo dalle b…, girando per la citta’ in questi giorni questa voglia è sempre piu’ forte, ha rovinato una citta’ per pensare solo ai fattacci suoi, che paghi!!

    6. Sarebbe bello riascoltare in fila tutte le dichiarazioni fatte da Cammarata a sua discolpa dall’inizio della vicenda ….

    7. fuori tema: Siino perchè linki spesso il sito del gds o di tgs, dove non c’è un piffero.

    8. noooooooooo e perchè???

    9. Gianni ti invito a rimanere in tema, a porre le domande alle persone giuste (il post non è di Siino) e a utilizzare l’e-mail per questo tipo di comunicazioni. Grazie.

    10. Shhhhhhhh: che nessuno svegli i giornalisti di Repubblica Palermo che sull’argomento arrivano sempre un giorno dopo!

    11. Che vergogna e che squallore… saranno i soliti giudici comunisti?

    12. Una cosa ve la voglio dire , non vi fate venire in mente di fare qualke sciocchezza , non fate come il folle ke a milano a tirato una statuetta a Sua Eminenza. Il problema e capire cosa tirare visto ke la munnizza non si riesce più a togliere

    13. Comunque la giriamo cammarata è più furbo di tutti noi:
      1) Ancor oggi ha uno stipendio da sogno senza far niente. In consiglio comunale ci ha messo piede solo due volte. Ogni tipo di lavoro vero lo delega ad altri.
      2) E’ ricco.
      3) Anche se è indagato sa di farla franca perchè in Italia la giustizia non funziona il suo è un rischio sapientemente calcolato.
      4) Attualmente abita a Palermo nel lusso e anche se ha ridotto sul lastrico la città lui può trasferirsi quando vuole altrove e godersi la sua fortuna.
      5) A noi resta la bile di lamentarci del suo operato ma è una magra consolazione.

    14. ma la raccolta di firme, per cacciare il sindaco, che fine hanno fatto?

    15. @Claudio,io credo che il post di Pink fosse ironico,anche se purtroppo l’ironia non passa bene in forma scritta…

    16. E’ vero…non penso era pro Cammarata…
      Purtrop avra’ la solita faccia con sorriso a 32 denti pronto a dire:io non ho fatto nulla..sono innocente…amo palermo e santa rosalia…
      già è 2 anni che non sale sul carro per paura di esser fischiato…che faccia tosta il nostro sindaco!!!!Senza pudore!!!

    17. Ultim’ora:sconosciuto scaglia souvenir della cattedrale di Palermo al sindaco di Palermo,il quale,ferito, riporta sulla fronte una ferita riproducente l’enigmatico testo “anihC ni edaM”

    18. @Claudio, era palesemente ironico! Comunque sono un “lui” 😉

    19. @ Pink

      ah, allora perdono…non avevo capito!siccome spesso ho parlato con gente che certe cose le diceva con convinzione, per quanto allucinante mi sembrava possibile sentirle ancora!

    20. un applausone ad alesje!!!!

    21. mmm le dimissioni quando???

    22. Dai Cammy e “MOLLA” sta benedetta e sfortunata citta’,cosa deve succedere ancora per fartelo capire?”VATTINNI”

    23. fin che la barca va….
      ahhhhhhhhhhhhh

    24. Tanto non farà mai un giorno di galera, così come Andreotti, Berlusconi, Cuffaro, Dell’Utri…la storia si ripete.

    25. Pink, io sarei di dx, ma il lasciatelo lavorare in pace non ha finora prodotto grandi risultati. Anche io che l’ho rieletto sono e, soprattutto devo, chiedere ragione delle cose non fatte o malfatte; del generale basso livello in cui é arrivata la gestione della nostra città. E’ un dovere ‘reddere rationem’, soprattutto per chi lo ha votato e vede a che punto si sia arrivati.

    Lascia un commento (policy dei commenti)