venerdì 18 ago
  • 39 commenti a “Alba sulla Conca d’oro”

    1. La foto è molto bella: palermo (nonostante tutto) è molto bella!

      PS….per daniele li volsi, se proprio si vuole cercare il pelino nell’uovo, io avrei tagliato un frazione più in giù: comunque affascinante.

    2. con tutti gli skyline che offre la Città giusto quello?? Premesso che quella non è la Conca d’Oro, io vedo solo moderne colate di cemento. Palermo offre ben altro. Comunque grazie per il pensiero

    3. Realizzazione tecnica: voto 6
      troppo rumorosa, un poco sottoesposta

      Realizzazione artistica: voto 7
      buona la composizione, bello il riflesso sul mare

      Buona volontà: voto 10
      da anni mi ripeto che prima o poi devo svegliarmi anch’io di buon ora per fare una foto simile, poi la lagnusia mi vince! Meriti tutta la mia ammirazione 😉

    4. Bella, senza dovere aggiungere critiche o lamentele come da solito costume palermitano.

      Bella. Punto.

    5. Grazie a tutti per i commenti.
      Vorrei dare qualche indicazione su come leggere la foto.
      Innanzi tutto, come si evince dal titolo, il soggetto principale è il sole che sorge, (l’alba) con i suoi colori le sue sfumature su una amata e martoriata Palermo.
      Palermo conosciuta come la Conca d’Oro, in quanto,un tempo, ricca di agrumeti che con il colore dei suoi frutti ha dato il nome alla pianura circondata dai monti (da monte Giancaldo a Monte Pellegrino) che si affaccia sul mar tirreno.
      Aimè, come fa notare Michele, di Conca d’Oro ne è rimasta ben poca, a parte la zona di Ciaculli , e purtroppo lo skyline di Palermo volente o nolente comprende sempre qualche palazzone da 13 piani costruito nei “fiorenti??” anni ’80.
      Qualche nota tecnica:
      @ Gaetano ho tagliato alto per non comprendere nel fotogramma tutti i “palazzoni” che avrebbero rubato la scena alla linea d’orizzonte, uno dei punti forti, che comprende anche la silhouette di due delle isole Eolie, Alicudi e Filicudi, guardare per credere.
      @ Michele. Cito: “con tutti gli skyline che offre la Città giusto quello??” cosa c’è che non va giusto in questo skyline?
      @ Davide. Che conosco tramite flickr e stimo: La foto è stata scattata alle 6.30 del mattino, neanche troppo presto. La sottoesposizione è voluta per enfatizzare i colori del cielo, che altrimenti sarebbero stati più tenui, in quanto oltre alla composizione di più scatti, non ho utilizzato il programma di fotoritocco per modificare altro.
      Ciao e buona visione! 😀

    6. molto bella complimenti
      allora qualche mattina ci vediamo in giro
      stessa passione della luce mattiniera
      ciao

    7. si vedono anche Alicudi e Filicudi.. bellissima

    8. Che meraviglia!

    9. Alicudi e Filicudi?!?!?! Mi sembra un poco esagerato…liberi di smentirmi ma mi sembrano troppo lontane per essere viste da Palermo (riesco a vederle rarissimamente da Capo d’Orlando)

    10. @ Davide. Se guardi bene la foto all’orizzonte li vedi. In quella direzione (EST) le prime isole delle Eolie verso Palermo sono Alicudi e Filicudi.
      on le ho incollate in post 😀
      Lo puoi notare anche dalla cartina della Sicilia su google maps:
      http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=sicilia&sll=37.39793,14.658782&sspn=3.211775,4.927368&g=sicilia&ie=UTF8&hq=&hnear=Sicilia&ll=38.000491,14.265747&spn=1.592921,2.463684&z=9&iwloc=A
      Ti garantisco che le vedo ogni volta che le condizioni metereologiche lo permettono.
      p.s. La foto è stata scattata dal balcone di casa mia, non posso sbagliarmi.

    11. alicudi e filicudi si vedono chiaramente

    12. oggi ho imparato qualcosa! 😉
      non pensavo si vedessero da Palermo…ed in fondo si tratta delle uniche due perle delle Eolie che non ho (ancora) visto 😉

      mamma mia che voglia di Sicilia!

    13. @davide: io sono arrivato a vederne 4 da casa mia, di eolie (se trovo la foto che ho fatto la mando a rosalio), un’unica volta, ma non è rarissimo vederne 3

    14. Alicudi e Filicudi le vedo spessissimo dalla mia terrazza a Mondello in estate o in primavera nelle giornate tipo quella di oggi. Di skyline Palermo ne offre di meravigliosi: da Santa Maria di Gesù per esempio (intendo dalla parte alta, da Sant’Erasmo guardando verso Mondello, da Mongerbino, insomma ci si può sbizzarrire. Quello proposto a mio parere esalta solo quegli orribili palazzi. Ma ribadisco che è un mio parere quindi condivisibile o no

    15. @Michele. La foto è stata scattata dalla zona di via Santa Maria di Gesù 😀

    16. dal belvedere di monte pellegrino nelle giornate terse si possono vedere alicudi ,filicudi e salina…quando è capitato a me di vederle quasi non ci credevo…poi ho controllato sull’atlante e i dati tornavano tutti.

    17. io da casa mia vedo a destra alicudi e filicudi e a sinistra ustica. se non ci credete posso mettere le foto

    18. ustica piu spesso (e anche durante l’arco della giornata) rispetto alicudi e filicudi (fino adesso viste solo alle primissime ore del mattino)

    19. @Daniele: si lo avevo capito, per questo ho specificato dalla parte alta! 😀

    20. Complimenti Daniele 🙂

    21. non ho parole, siete dei pessimi osservatori! 😀
      ora mi direte che magari è pure impossibile vedere l’etna da palermo ahahahah

    22. Daniele la prossima volta metti in primo piano nella foto Schifani…sono certo che Michele P. ne dirà meraviglie in quel caso! 😛

    23. poi mi fai sapere qual’è la parte che fa ridere…non c’è fretta, fai con comodo….

    24. Vi invito a rimanere in tema. Grazie.

    25. Magnetica. Dolce. Immensa. Palermo…
      Bravo!

    26. Moooolto bella, tanto da suscitare un bel po’ d’invidie 😉

    27. chi fotografa la sua città alle 6.30 del mattino con un’alba spettacolare come questa non può che amarla. bravo daniele!

    28. Daniele sei un grande fotografo, continua così.

    29. si vedono le eolie…ma che meravigliaaa

    30. ma che diteee!!! secondo me quelle che vedete non solo le Eolie, ma la continuazione della costa Bagheria,Aspra ecc ecc non si vedono le Eolie da qui nemmeno vediamo Ustica che dista 20 km circa,figuriamoci le Eolie che distano all’incirca 200 km poi una ragazza ha scritto che stenta a vederle da Capo D’orlando e per lei distano molto molto meno le ha praticamente difronte a 15 km. Mi dispiace ma non le vediamo 🙁

    31. cara Sabrina, la percezione ottica varia a seconda della nitidezza dell’aria e del grado di curvatura della terra. Non si faccia impressionare dai numeri, soprattutto se non li conosce. L’occhio riesce a vedere, in condizioni ottimani, fino a 500km di distanza. Consideri anche un attimo che lei, se alza la testa di notte, vede financo le stelle (o, meglio, la luce della loro esplosione). Posso confermarle che da Palermo, soprattutto nei giorni di maestrale, è possibile vedere le Eolie e l’Etna. Ustica si vede più e più volte durante l’anno. Stia bene.

    32. vero che la percezione ottica varia in base a determinate condizioni.
      vero che da Palermo ho visto sia l’Etna che Alicudi e Filicudi.
      ma quella è la continuazione della costa.

    33. no, sono proprio le Eolie, se ne faccia una ragione

    34. sono proprio le eolie, circa 50 miglia a NE la prima, alicudi.

    35. io vedo quasi sempre da casa mia alicudi filicudi e salina e quando le vedo ….sono dolori perchè il tempo tenderà sempre al peggio. abito all’ottavo e credetemi è possibile ho anche scattato varie fotografie.

    36. Confermo,abito al 7 ,si vedono le Eolie,certamente Alicudi,Filicudi ,Salina ,tranne Panarea e stromboli che sono troppo distanti ,e non capisco se Lipari e Vulcano (perche’ forse troppo “interne ” e piu’ vicine alla costa).
      Inoltre Ustica e’ anche ben visibile .
      Tutto dipende dal meteo.
      Ciao

    37. D’inverno se le condizioni meteo sono favorevoli, cioè se il cielo è sereno dopo qualche giorno di tramontana, dalla spiaggia di Mondello si vedono non solo le isole Eolie ma anche l’Etna innevato.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Alba sulla Conca d'oro, 5.0 out of 5 based on 2 ratings