sabato 1 nov
  • “Instrument 3: cage sculpture” al Nuovo Montevergini

    Oggi e domani alle 21:15 al Nuovo Montevergini (piazza Montevergini) andrà in scena, nell’ambito della rassegna Una danza in Sicilia, Instrument 3: cage sculpture/l’insostenibile pesantezza dell’essere della Compagnia Zappalà danza. Coreografie e regia di Roberto Zappalà.

    Con Instruments il coreografo ha intrapreso con la collaborazione di musicisti di volta in volta coinvolti, un’esplorazione di alcuni strumenti inusuali. Dopo il marranzano della tradizione siciliana (Instrument 1) e lo svizzero hang (Instrument 2), con Instrument 3 Zappalà ha dato spazio ai tamburi di Alfio Antico.

    Ingresso 10 euro, ridotto 7 euro.

    “Instrument 3: cage sculpture/l'insostenibile pesantezza dell’essere”

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.