venerdì 20 ott
  • Si cerca il sosia di Garibaldi al Nuovo Montevergini

    Alle 18:00 al Nuovo Montevergini (piazza Montevergini) si svolgerà una selezione per trovare il sosia di Giuseppe Garibaldi per le manifestazioni di Garibaldi a Palermo (dal 27 al 30 maggio), progetto ideato da Philippe Daverio e sostenuto dal Comune di Palermo per raccontare, ricordare, interpretare l’eroe dei due mondi in occasione del 150° anniversario dello sbarco in Sicilia.

    Il sosia ideale dovrebbe essere «con gli occhi azzurri, tendenti al viola, di media statura, ben costrutto, con larghe spalle e petto quadrato» come vuole una celebre descrizione, o, secondo una iconografia più realistica, con gli occhi castani e piuttosto basso.

    Giuseppe Garibaldi

    Palermo
  • Un commento a “Si cerca il sosia di Garibaldi al Nuovo Montevergini”

    1. Personalmente analizzando bene la vera storia posso con forte convinzione affermare che noi siciliani non abbiamo proprio nulla da festeggiare…altro che sosia di Garibaldi a noi servirebbe un Ruggero Settimo!!!!Nel tristissimo ed ingarbugliatissimo periodo storico a cavallo tra il 1860-1861 conosciuto come Risorgimento “qualcuno venga a spiegarmi cos’è risorto!” la Sicilia cacciò una tirannide (i Borbone)per affidarsi ad uno stato governato da altri tiranni (i Savoia)…libertà? non è ho vista (da studiare la storia..) ricchezza? si ma non nostra ci hanno praticamente rovinati!! ci hanno infamati,umiliati ..infangati con marchi che tutti purtroppo conosciamo e adesso ci chiedono di festeggiare?
      caro signor D’averio lei giorni fa in una intervista ha parlato dell’antico ruolo di capèitale di Palermo… si fa una risata quando parla dei palermitani che si sentono il centro del mondo..di fatti ha coniato TERRA OMNIA..che mi tanto di sfottò!!! lei doveva visitare palermo almeno un 200 anni fa..prima dell’avvento dei tiranni …ci sentiamo capitale perchè lo siamo sempre stati!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)