mercoledì 18 ott
  • Cocktail della Lilt per la “Giornata mondiale senza tabacco”

    Domani dalle 18:00, in occasione della Giornata mondiale senza tabacco, la sezione di Palermo della Lilt organizza un cocktail di beneficenza a Villa Alliata Cardillo (via Faraone, 2).

    Prenotazioni al 333 7171097 dalle 9:00 alle 13:00.

    Palermo
  • 9 commenti a “Cocktail della Lilt per la “Giornata mondiale senza tabacco””

    1. io me ne fotterò e continuerò a fumare, perchè mi piace, continuando a fare attenzione ai miei rifiuti.
      posacenere da spiaggia a da strada per non far gravare il mio vizio-piacere su nessuno.
      più posaceneri per strada e meno campagne talebane!

    2. e poi beneficienza de che?

    3. immagino che il ricavato di questo ” Cocktail”
      vada alla Lega per la Lotta contro i Tumori,
      perche’,
      come e’ certo,ed ampiamente dimostrato,
      il fumo provoca il cancro ai polmoni,
      si muore tra atroci sofferenze e si alzano
      i costi del SSN.

    4. più risorse alla ricerca e meno Cocktail “solidali”!
      .
      il cibo plasticoso pare abbassi la fertilità perfino alle giovanissime.
      il traffico uccide, quando non è tumore per i mefitici gas di emissione (altro che sigarette) è perchè t tirano sotto.
      per favore!

    5. Cara Stalker, per l’affetto disinteressato che ho per te, da fumatore ultratrentennale e pentito felicemente da cinque mesi, fumare fa malissimo, a tutto l’organismo.
      Certo fa male anche altro e di una cosa si deve pur morire, però il fumo di sigarette è davvero nocivo e se ci pensi le sigarette “necessarie” sono tre , la mattina dopo il caffè, dopo pranzo e dopo cena. Tutte le altre sono gesti meccanici, lo sai…
      Ma sai che bello gustare quello che mangi riassaporando i sapori di un tempo, senza quella patina giallognola che ti appesta la bocca..basta..

    6. Stalker, se invece di dire scempiaggini ti documentassi sapresti che il fumo ammazza e basta. Che la Lilt è una delle molte organizzazioni serie di questo Paese e che va sostenuta per il bene di tutti. Che le persone che ci lavorano – io sono tra quelle – sono tutti volontari CHE NON PRENDONO NEANCHE UN CENTESIMO e lavorano ogni giorno per il bene di tutti. Che la solidarietà è uno strumento che serve per assicurare la gratuità delle visite mediche che ogni giorno vengono effettuate a uomini e donne che non possono permettersi una visita specialistica privata e che non trovano posto nelle strutture pubbliche.
      Questo odio di palermo e dei palermitani: lo sputare sempre addosso a tutti i concittadini, il pensare male a tutti i costi, l’ignoranza presuntuosa.

    7. Dici bene, Marvel.
      Questo agitarsi a sproposito è davvero stupido e superficiale. Un pessimo esempio e una grave mancanza di rispetto per chi lavora in campo medico e di chi fa prevenzione.
      Chi smette di fumare (come la sottoscritta) non solo smette di buttare soldi dalla finestra ma si fa un favore.
      Stalker, quando attraversi la strada guardi da una parte e dall’altra perchè non ti mettano sotto, vero? Proprio tutto non si può tenere sotto controllo ma salvaguardarsi dal rischio di morire o ammalarsi, si può, si deve.

    8. sono dati citati stamattina in tv.
      In Europa ogni anno 650.000
      seicentocinquantamila
      fumatori muoiono di cancro ai polmoni.
      Tra le cause del cancro,
      1/3 dipende dal fumo
      1/3 dal disordine alimentare
      1/3 da un insieme di altri fattori
      .
      Ognuno e’ libero di fumare o meno,
      ma non possono “passare” messaggi errati.

    9. grazie per gli insulti, non perdo tempo a replicare.
      giuanni, grazie per i toni pacati.

    Lascia un commento (policy dei commenti)