mercoledì 24 gen
  • 16 commenti a “Cammarata ha azzerato la Giunta”

    1. Ci siamo vicini ma manca.. il pezzo grosso.
      Chissà cosa sta macchinando?!?

    2. geniale! diego cammarata, fatto di cielo, di sole e di mare, ma anche di storia, di cultura e di arte http://www.youtube.com/watch?v=nToqUR9Bhp0

    3. e lui???

    4. Commento lapidario…. c’è i schifiarisi !!!

      P.S. (riferito allo spot su Palermo) “Continuamo a lavorare per una nuova Palermo” … ma cu travagghia? iddu??

    5. Ecco l’elenco dei “rimpasti di giunta” fatti da Cammarata nella sua seconda sindacatura:
      *Il 24 maggio 2007, si è dimesso l’assessore Nicola Leanza

      *Il 29 maggio 2007, si è dimesso l’assessore Nunzio Giuseppe Maniscalco

      *Il 7 agosto 2007, si sono dimessi gli assessori Angelino Alfano, Antonio Nascè e Giuseppe Scalia
      *Il 20 settembre 2007, è stato revocato l’assessore Salvatore Cintola

      *Il 21 settembre 2007, sono stati nominati gli assessori Marcello Caruso e Carlo Vizzini

      *Il 22 settembre 2007, si sono dimessi gli assessori Sebastiano Bavetta e Lorenzo Ceraulo

      *Il 9 ottobre 2007, è stato nominato l’assessore Filippo Cannella

      *Il 3 marzo 2008 gli assessori Totò Cordaro, Alessandro Aricò, Girolamo D’Azzò, Francesco Mineo si sono dimessi per candidarsi alle elezioni del 13 e 14 aprile 2008, le loro deleghe sono passate al Sindaco
      *Il 10 marzo 2008 sono stati nominati gli assessori Sebastiano Bavetta, Lorenzo Ceraulo e Francesca Grisafi
      *Il 20 maggio 2008 si è dimesso l’assessore Nino Scimemi
      *Il 16 settembre 2008 si è dimesso l’assessore Carlo Vizzini
      *Il 21 ottobre 2008 rimpasto della Giunta: escono Sebastiano Bavetta, Filippo Cannella, Lorenzo Ceraulo, Eugenio Randi. Entrano Giulio Cusumano, Giovanni Di Trapani, Patrizio Lodato, Roberto Palma, Ippolito Russo, Aristide Tamajo, Mario Tinervia
      *Il 6 novembre 2008 si è dimesso l’assessore Francesca Grisafi ed è stato nominato l’assessore Stefano Santoro
      *Il 27 dicembre 2008 entra L’assessore Sebastiano Bavetta, l’assessore Raul Russo esce dal Centro Storico e passa alla Pubblica Istruzione, esce l’assessore Marcello Caruso
      *Il 2 settembre 2009 rimpasto della Giunta: escono Alessandro Anello, Giovanni Di Trapani, Pippo Enea, Nico Ferrante, Patrizio Lodato, Mario Milone, Stefano Santoro, Mario Tinervia. Entrano Maurizio Carta, Giovanni Di Giovanni, Francesca Grisafi, Mario Parlavecchio, Sergio Rappa, Francesco Scoma

      *L’8 luglio si azzera la giunta.

      Con assessori che cambiano ogni 6 mesi gli uffici comunali sono alla paralisi e la città è all’abbandono.
      Questo è il bilancio fallimentare del sindaco Cammarata.

    6. GDS: Stanziati dal Comune 459 mila euro che verranno prelevati dal fondo di riserva del sindaco:
      http://www.gds.it/gds/sezioni/culturaspettacoli/dettaglio/articolo/gdsid/118282/

      diego cammarata, sei il mio idolo!!

    7. “Alla decisione della giunta comunale non potevano mancare, però, le polemiche dell’opposizione.”…fantastico il GDS…non smette mai di dare spunti per sorridere…mica si doveva polemizzare sulla spesa assusrda perchè “‘u Fistino è u’Fistino”…come Sanremo.

    8. Ci fussi UNO, UNO solo, giornalista che domani gli si mette addosso e le chieda : ” PERCHE’ ? “, e pubblichi anche il silenzio, finche non dia una risposta esauriente

    9. pulizie di ferragosto..

      commissariamento immediato, per risanare il sanabile, e elezioni il prossimo anno..per favore!!!

    10. Occorre fare urgentemente una colletta per il direttore generale , altrimenti sarà costretto a scassare una casa all’insula 3 . Mi dite come può campare stu poveru cristiano cu 250.000 mila Euro ?

    11. manciafranchi….

    12. Cammarata ha azzerato la Giunta. A quando il suo a oo mento ?

    13. Dieguccio, aspettiamo solo te!

    14. Azzerare chi cuosa? Zero meno zero non significa niente. Non è logico. Come dire: nivuru cu’ nivuru ‘un tinci. Chistu non ha rispetto né per la matematica né per i colori

    15. Prima ha voluto controbbattere alla mozione di sfiducia dell’opposizione per chiedere la fiducia ed infine azzera la giunta. Questo sì che è una persona abile e responsabile, proprio come te Berlusca.
      “Santuzza liberaci da Cammarata”.

    Lascia un commento (policy dei commenti)