mercoledì 25 apr
  • “Citizen monitoring”, Palermo maglia nera

    I dati dell’edizione 2010 del Citizen monitoring, monitoraggio della soddisfazione dei cittadini legato agli effetti prodotti dall’azione amministrativa locale e al consenso dei cittadini, assegna a Palermo e ad Enna la maglia nera. Le domande erano basate su qualità della vita, realizzazione di opere pubbliche, viabilità cittadina, nettezza urbana e smaltimento rifiuti, erogazione di acqua, gas ed elettricità.

    Il valore della fiducia nell’amministrazione comunale di Palermo è ai valori minimi nazionali. La percezione relativa alla nettezza urbana e alla viabilità cittadina è molto negativa e i palermitani ritengono che la questione rifiuti vada considerata priorità assoluta.

    Palermo
  • 13 commenti a ““Citizen monitoring”, Palermo maglia nera”

    1. Ma no!!! Incredibile!! Che ingrati questi palermitani!

    2. Mi trovo in Grecia, a Santorini, e provo vergogna come palermitano per la straordinaria pulizia e decoro di questa splendida località’ turistica

    3. c’era bisogno di un test per scoprirlo? e comunque, ora che lo sanno ufficialmente, cambierà niente? non credo..

    4. Ah… Santorini. Che posto affascinante.
      Ma anche Marettimo non è male, tuttavia.

    5. Se non fosse che Gasparri ha casa lì… sigh.

    6. santa rosalia fai il miracolo, la peste e’ancora a palermo!!!gli ultimi saranno i primi….consoliamoci cosi!

    7. intanto scommetto che la prossima giunta sarà ancora di centrodestra

    8. Miiii e domani che fanno annunciano di aver scoperto l’acqua calda….

      Simone “Mastrowebbetto” Tortorici

    9. Questa bocciatura del sindaco Cammarata ha davvero dell’incredibile. No, non faccio ironia, ero convinto che sotto sotto i palermitani gradissero il sindaco che HANNO VOTATO (ogni tanto scordiamo questo piccolo particolare). E invece no, a quanto pare se ne sono davvero pentiti.

    10. Ma va’?! Non me l’aspettavo…!

    11. A proposito di Santorini e Palermo, non c’è bisogno di andare tanto lontano. Ustica per esempio è pulita e con servizi efficienti. Molti paesi delle Madonie altrettanto. E’ a Palermo che si concentra il peggio.

    12. Ma veramente….??????

    13. Certo che il prox sindaco sarà di centro-destra!
      Perchè la c.d. opposizione ha partorino un candidato condiviso?

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.