domenica 22 apr
  • Cammarata condannato per consulenze illegittime

    Diego Cammarata

    Il sindaco di Palermo Diego Cammarata e il dirigente coordinatore del settore Urbanistica Federico Lazzaro sono stati condannati rispettivamente al pagamento di 200 mila euro e di 100 mila euro per danno erariale per l’affidamento di alcuni incarichi di consulenza per la progettazione in violazione di legge.

    Le determine sindacali sarebbero state generiche, seriali, prive di parametri per la individuazione dei compensi e disposte senza alcuna verifica della professionalità richiesta tra i tecnici in servizio presso il Comune. Alcuni dei professionisti esterni nominati dal sindaco non avrebbero avuto una professionalità specifica compatibile con l’incarico ricevuto e, in alcuni casi, neanche i requisiti minimi di esperienza professionale richiesta dal regolamento comunale.

    Palermo
  • 19 commenti a “Cammarata condannato per consulenze illegittime”

    1. eccì…

    2. Ma li paga di tasca sua?

    3. tnt li paga cn i nostri soldi

    4. Secondo me non li pagherà…

    5. certamente non li paga di tasca sua perchè è abilitato dalla legge a pagarli con i nostri o tramite assicurazione di cui godono tutti i dirigenti pubblici e la cui assicurazione “per eventuali danni” viene pagata dal comune “tasche nostre” ed ecco che fanno quello che vogliono, ma non sai alice e tutti che “fatturano” le tangenti o regalie immetendole nel corpo del quantum

    6. La Corte dei Conti dovrebbe condannare pesantemente anche i palermitani che hanno dato ad un uomo così privo dei requisiti di professionalità e di onorabilità l’incarico di Sindaco 🙂

    7. noooo ma va?
      Tutta colpa dell’odio dei palermitani e dei blog sovversivi…
      si dimettera’? 😉

    8. Aspettatevi una nuova tassa…dovrà racimolarli questi 200.000€, no!?
      poverino

    9. Si, ma lui continua a “sorridere”, come da foto, tutte le foto, non solo questa…
      Provateci, a sorridere in quel modo, e vi accorgerete che è un gesto assolutamente innaturale… ma, anche se è innaturale, quanta intelligenza c’è dietro quel bellissimo sorriso !

    10. Se non ride, deve piangere?

    11. Solo per questo e stato condannato? in galera deve andare lui e tutti quani sono che continuano a distruggere palermo

    12. la trasparenza e` la base di qualsiasi patto elettorale, dovremmo ricorrere alla corte europea, un`amministratore condannato per mancanza di trasparenza se non si dimette spontaneamente andrebbe sollevato per legge..

    13. E ke ci azzecca lui , è innoccente , era al mare quando qualcun’altro faceva le nomine.

    14. […] saremo pure quelli del partito dell’odio e del buio, lui ha diritto di restare nel partito dell’amore e del sole. A scacchi. 0 persone gradiscono […]

    15. ah allora essere “amico” non è più l’unico requisito?

    16. tutta colpa di Ferrandelli…sovversivi!!!

    17. Il paradosso e che deve pagare i danni a stesso.

    18. scandali dopo scandali,senza dignità

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.