venerdì 18 ago
  • “Sherbeth festival” 2010 a Cefalù

    Prosegue fino a domenica 19 a Cefalù lo Sherbeth festival, festival internazionale del gelato artigianale siciliano.

    Sherbeth è una parola araba che sta per sorbetto granito e indicava una bevanda leggermente gelata che gli arabi inventarono proprio in Sicilia, durante la dominazione del IX secolo, lavorando la neve dell’Etna e delle Madonie con il sale marino e la canna di Persia.

    30 gelaterie provenienti dalla Sicilia, dall’Italia e dal mondo e la gelateria della scuola alberghiera Mandralisca di Cefalù presenteranno «Il gelato fatto ad arte».

    Ogni sera alle 22:00 saliranno sul palco di piazza Duomo, tra gli altri, Mario Venuti, le Cordepazze, i SeiOttavi, Antonio Pandolfo, Sicily Stars e Paride Benassai presentati da Massimo Minutella che intratterrà gli ospiti e racconterà il “villaggio del gelato” ogni giorno in diretta su Rgs dalle 18:00 alle 21:00.

    Programma completo.

    “Sherbeth festival”

    Palermo, Sicilia
  • 4 commenti a ““Sherbeth festival” 2010 a Cefalù”

    1. Ci sono andato l’anno scorso e non ci tornerò mai più. Motivo? Il gelato che viene presentato in genere è buono ma è possibile consumarlo solo con i buoni a pagamento che danno diritto a minuscoli coni e a minuscole coppette. Se invece pur pagando si vuole consumare un bel cono grande come Dio comanda o una briosche o una coppetta come si deve, non è possible farlo, occorre comprare altri buoni per altri minuscoli coni e minuscole coppette e in questo modo almeno io non trovo alcun piacere.

    2. io ci sono stato ieri..voglio ricordarti che è un festival e non una sagra del geleato dove tutto viene dato gratis, lo scopo di un festival non è quello di farti saziare di gelato e farti strafogare..ma semplicemente quello di assaggiare dei sapori provenienti da tutto il mondo..
      e come andare al cous cous festival..non ti danno un piattone di cous cous ma degli assaggi.
      e poi considera che ho avuto a disposizione 6 assaggi di cui 3 coppette piccole, diciamo che sono le baby delle normali gelaterie e 3 conetti piccoli..
      io dopo 3 coppette non ne potevo, e sono passato ai conetti per non rinuciare ad assaggiare altre sapori strani..per me sono bastati…
      ovviamente i gelati sono buonissimi e sono riuscito ad assaggiare tutti i gusti più strani..come ad esempio mela e finocchio , rooibos, subianchino..etc. etc.
      stasera credo di andarci di nuovo..

    3. Anche io sono stato ieri a Cefalù…e devo dire che ho trovato onesto il ticket di 5€ per poter ‘degustare’ 6 tipi differenti di gelato.
      Dopo questi 6 assaggi ero davvero soddisfatto e appagato.
      Quindi non sono daccordo con quanto scritto da Sergio.

    4. Io e mio marito ci siamo stati sabato sera ed era la prima volta, mi è piaciuto tantissimo..abbiamo preso 2 biglietti e abbiamo assaggiato 10 gusti di gelato diversi…dovevano essere 12 ma abbiamo dovuto fare il bis di un paio di gusti in quanto dato che abbiamo perso tempo a guardare lo spettacolo musicale, molte gelaterie avevano esaurito tutto. Comunque una bellissima serata e ci tornerò sicuramente..

    Lascia un commento (policy dei commenti)