giovedì 14 dic
  • “Palermo tra altari e botteghe” a Palazzo Pretorio

    Alle 17:30 si svolgerà a Palazzo Pretorio (piazza Pretoria, 1; aula consiliare) la conferenza Palermo tra altari e botteghe con l’architetto Valentina Vadalà. L’organizzazione è curata dalla delegazione FAI di Palermo.

    Ancora oggi molte strade del centro storico sono intitolate a maestranze: i Cassari, i Coltellieri, i Bambinai, i Materassai e tante altre compagnie d’arti e mestieri che ebbero un peso non indifferente nell’organizzazione dell’antica città di Palermo. Il quartiere della Vucciria era uno dei nodi nevralgici di questa struttura.

    “Palermo tra altari e botteghe”

    Palermo
  • Un commento a ““Palermo tra altari e botteghe” a Palazzo Pretorio”

    1. Si parla sempre di centro storico e mi sembra proprio sia solo qulacosa su cui si puo’ speculare
      tanto facilmente. Il centro storico è storia quindi un argomento inesauribile e affascinante, ma in concreto se ne parlerà mai. Provate la domenica mattina a fare una passeggiata al centro storico e vi renderete conto del degrado da terzo mondo e poi chi ci vive .. Se li fai vivere come animali come puoi pretendere rispetto , educazione, civiltà.

    Lascia un commento (policy dei commenti)