mercoledì 20 set
  • Palermo Night&Day, la cioccolata e il tè

    Pioggia lampi e tuoni, il freddo e la nebbia, quella del castagnaro ovviamente, è proprio arrivato l’autunno. Per questo secondo appuntamento, Palermo Night&Day vi suggerisce cinque posti in cui prendere una buona tazza di cioccolata e di tè, rigorosamente fumanti.

    Palermo Night&Day, la cioccolata e il tè

    Prima tappa “Il Vinile(via Selinunte, 7) che oltre ad essere un locale notturno ideale per l’aperitivo e per passare una sera in compagnia degli amici in un ambiente che sa di anni settanta; è anche il posto adatto per gustare una cioccolata calda, un tè o un buon caffè mentre si ascolta la musica selezionata rigorosamente tra più di 1500 dischi in vinile. Il posto per coloro che sanno apprezzare il suono di un vecchio 33 giri, con la soddisfazione di poter scegliere personalmente uno dei vinili presenti nella vasta bacheca per posizionarlo su giradischi.

    Il secondo posto che consigliamo è Il Rintocco (via dell’Orologio, 14), un locale piccolo ma accogliente, curato nei dettagli con una abbondante offerta di cioccolata e tè. Per i più golosi consigliamo una leccornia senza rivali: la fonduta di cioccolato con la frutta. Se invece avete un carettere più classico e riflessivo non dovete assolutamente perdervi la grande varietà di tè, accompagnati da torte e biscotti. Unico orario di apertura, dalle 12 alle 21, per deliziare il palato fin dall’ora di pranzo con la gustosa focaccia per finire la sera con una carica di energia, rigorosamente al sapore cioccolato.

    Terza tappa è il Centro Cha (via Velasquez, 28/34). Elegante sala da tè, caffetteria, cioccolateria e wine bar. Tutti i giorni al Cha è possibile scegliere fra un centinaio di pregiate miscele di tè provenienti da Cina, Giappone, India, Inghilterra e altri Paesi. Il nostro preferito è il tè verde al gelsomino, accompagnato dai classici biscottini al burro, da gustare nelle porcellane più adatte a quest’aroma. Esatto, ogni tè ha il suo servizio, proprio come il vino ha il suo calice. La scelta è vasta e si possono bere anche infusi e tisane. Anche qui è possibile ordinare una tazza di cioccolata calda, che consigliamo di abbinare ad una fetta delle golosissime torte proposte. L’ambiente è accogliente e ci si può anche adagiare su dei cuscini giganti ai bordi dei classici tavolini giapponesi.

    Il Caffè letterario i Malavoglia (piazzetta Speciale, 5) è la nostra quarta tappa; prende il nome dal celebre romanzo di Giovanni Verga, molto carino l’ambiente interno con il soppalco a sovrastare l’angolo bar e le luci che creano un’atmosfera accogliente, ma anche la piazzetta antistante, con i tavolini anche d’inverno.
    Se volete una cioccolata calda, la nostra consigliata è fondente al peperoncino, da accompagnare con i biscotti, o con i cantuccini, da ordinare secondo il vostro gusto.
    Il posto adatto per stare in compagnia, ma anche per concedersi la lettura di un buon libro o di un giornale accompagnato da qualcosa di caldo; infatti sono a disposizione dei clienti svariati volumi di letteratura classica o contemporanea. Inoltre, è possibile bere birre, cocktail e frullati analcolici.

    Concludiamo con il More (via Mariano Stabile, 32). Il loro vanto la fonduta, che viene fatta su richiesta come tradizione comanda, con finissimo cioccolato e panna, preparata in maniera artigianale. Noi consigliamo di abbinare un muffin, i biscotti o le crostate, preparate dalle proprietarie, secondo la ricetta della nonna. Occhio all’orario la fonduta di cioccolato viene preparata fino alle 23. L’ambiente è intimo e molto curato nell’arredamento, divani e puff sono il pezzo forte, ideale per le comitive ma anche per chi vuole trascorrere, comodamente, una serata per due. Il sottofondo musicale completa il tutto, e se propio la cioccolata non vi piace vi consigliamo un buon calice di vino o un long drink. Il posto non è certo tra quelli che vi lasciano con l’amaro in bocca.

    Che sia un tè o una cioccolata ve ne abbiamo consigliati per tutti i gusti, al latte, fondente o al peperoncino ogni locale ha la sua specialità. E voi cosa suggerite di gustare, e dove? A noi è venuta l’acquolina, è arrivato il momento di addentare il cioccolato che ci stava a guardare accanto al computer.

    Palermo
  • 5 commenti a “Palermo Night&Day, la cioccolata e il tè”

    1. a palermo non vi manca niente,ma la nebbia non potete averla.

    2. BASQUIAT – via s.oliva 22

    3. C’era anche il Birmingham Cafe, in via Wagner. Li la facevano veramente buona. A proposito sapete perchè questo locale ha chiuso? era molto carino

    4. Il Birmingham cafè si è trasferito in via P.pe di Belmonte, adesso si chiama Vino e Pomodoro!!! Siamo sempre noi!

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Palermo Night&Day, la cioccolata e il tè, 5.0 out of 5 based on 1 rating