mercoledì 20 set
  • Mancino parla alla Commissione antimafia del ’92

    Il vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura ed ex ministro Nicola Mancino è stato ascoltato dalla Commissione nazionale antimafia sulle stragi del ’92.

    Mancino ha negato di essere a conoscenza di una “trattativa” tra Stato e Cosa nostra: «Escludo che Martelli mi abbia mai parlato di una trattativa. Se ci fosse stata sarebbe stato suo dovere parlarmene in maniera formale». Ha poi aggiunto: «Emergono dalle rivelazioni dei nuovi pentiti responsabilità di uomini appartenenti ai Servizi. La loro identificazione è importante come è essenziale parlare di responsabilità, di deviazioni e non di Stato».

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)