giovedì 21 set
  • Soldi x tutti?!? “Fare per rifare Palermo”

    Confesso di non averci capito molto ma sugli autobus cittadini c’è uno che promette «soldi x tutti», di portare il “turismo vero” a Palermo e di «fare per rifare Palermo». E non è Cetto La Qualunque.

    Soldi x tutti?!? “Fare per rifare Palermo”

    Grazie a Leoluca de Gennaro per la segnalazione.

    Palermo
  • 27 commenti a “Soldi x tutti?!? “Fare per rifare Palermo””

    1. E’ soltanto iniziata la campagna elettorale per il Comune di Palermo…

    2. sembra una iniziativa lodevole e una “alternativa”. Allo stato attuale mi pare un candidato sindaco migliore di quelli che sono in corsa adesso….

    3. E’ certamente più credibile di un Vizzini o Scoma. Comunque personaggi nuovi all’orizzonte se ne vedono. C’è Faraone, Didonna, che anche se non è un politico è una persona credibile. Insomma se solo i palermitani dimostrassero di accettare un cambiamento..

    4. “Tralaltamente” non lo ho capito nemmeno io!

    5. a me ricorda il mago dei soldi…

    6. sembra una persona animata da buoni propositi, ma…

      …non ci sono turisti a Palermo? ci stanno illudendo?…ah, ora capisco! I tipi in pantaloncini e macchina fotografica al collo sono Palermitani mascherati! 🙂

    7. rifare palermo?
      ahahahahahahahahhahahahahhahaha

    8. Ho visto il video. Questo Patti dice tante ovvietà grossolane. Tra l’altro la sua idea di fare una lista civica sganciata dai partiti tradizionali non è proprio originale, dato che, con altri mezzi, ci sta già pensando Beppe Grillo. In ogni caso, se dovesse andare avanti, gli consiglierei di stendere un progetto politico e di sviluppo economico per la nostra città un po’ più credibile e approfondito di quello descritto nel suo video. Spero per lui che venga contattato da qualcuno che si intenda maggiormente di economia e politca economica, dato che i problemi occupazionali di palermo non si risolvono certamente facendo dei microappalti per il rifacimento dei marciapiedi.

    9. @Josh71

      Concordo in pieno!

    10. ma utilizzare “per” piuttosto che “X” pareva brutto? l’italiano non va più di moda?

    11. Ecco le critiche anche per lui!!
      Ma non vi sta bene niente!!
      Ma magari si partisse da queste che qualcuno chiama “..tante ovvietà grossolane”.
      Certo Palermo non può risvegliarsi un mattino con tutti i problemi risolti..dovrà affrontare un cammino fatto di tante piccole cose, tanti piccoli passi e tanti piccoli sbagli, se mai succederà.
      E poi sti tipi in pantaloncini e macchina fotografica, ma dove li avete visti??

    12. …in giro per la citta’ -___-

    13. e cmq ribadisco che mi pare una persona dai buoni propositi, ma credo che qualche cosina non proprio corrispondente alla realta’ (vedi circa i turisti) l’abbia detta. tutto qui.

    14. Se è vero quello che ha detto riguardo il fatto di non essere “portato” da nessuno, è sicuramente un coraggioso. Potrebbe essere mosso da quella rabbia e sottile incoscienza che anima tanti emigrati al Nord quando tornano nella sempre amata terra sicula. Se questo si tramuta in voglia di fare e cambiare, ben venga! Di certo le mura da abbattere sono tante…e ci vogliono “corna dure”..

    15. Fra l’altro direi che la cosa dev’essergli anche costata abbastanza. E no, non è un nuovo Sucato: è, come osserva qualcuno qua sopra, uno che cercherà di arrivare in consiglio comunale. Dove, comunque, non rovinerà la media.

    16. Come si fa a definire nuovo Faraone? Nuovo nel senso che non si è mai portato a sindaco? Manco Vizzini per questo! E neanche Scoma! Ma nè Vizzini nè Scoma nè tantomeno Faraone li posso definire “nuovi”…

    17. Che sia un discendente di quel tal Sucato? 🙂

    18. @ Mel…ed invece i turisti a Palermo non ci sono…ovvero quello che andrebbe precisato è il fatto che Palermo essendo una città d’arte tra le più importanti del mondo, non gode dello stesso flusso turistico che anche le stesse città siciliane quali cefalù o taormina hanno…figuratevi Firenze Roma o il resto in Italia…la definizione corretta sarebbe che a Palermo cè “qualche” turista!

    19. @Josh71 Concordo pienamente con le tue affermazioni…è meglio che dia un chiaro e preciso programma politico e non un’idea grossolana…Scoma, Vizzini, Faraone, e tutto il resto sono le volpi della politica…macinano numeri e consensi..sono parti dei loro partiti…e la politica ahimè è fatta di numeri e di regole…e di solito chi parte prima rischia di bruciarsi…

    20. @Viki,,,: tra dire che non c’e’ lo stesso flusso turistico di altre citta’ d’arte e dire che non ci sono turisti c’e’ differenza. So benissimo che Palermo non strutta le sue risorse artistiche (e non solo) come dovrebbe, ma non penso che sia corretto affermare che a Palermo non ci sono turisti.
      Detto cio’, continuo a sottolineare che questa e’ solo una piccola osservazione, nulla contro questo signore che sembra avere buoni propositi

    21. ma è troppo affascinante!

    22. Mah si votiamolo! sempre meglio di certi ladri che sono li da generazioni oramai! 🙂

    23. ma avete visto il numero di targa dell’autobus ? non credo che questo tizio riuscirà a fare molta strada 🙂
      scusate se sono o.t. ho una macchina 15 anni più giovane di quell’autobus alla quale viene vietata la circolazione per 15 giorni al mese. questi catorci circolano ancora

    24. Se Tony si propone come esperto per la comunicazione io mi propongo come segretario particolare…sapete se ha attivato modulistica on line???

    25. Ed io voto uno con quella faccia e la lingua di pezza?

      ma ritorna da dove sei uscito……..

    26. ha sbagliato:
      -ha usato la musichetta dei film porno
      -fa discorsi ambientalisti e spende soldi per stampare manifesti come i politici vecchia scuola

    Lascia un commento (policy dei commenti)