lunedì 21 ago
  • “Lo strappo” di Faraone su Internet con i video e il passaparola

    Sabato alle 10:00 a piazza Politeama Davide Faraone parlerà del suo “strappo”. Mentre si moltiplicano gli interrogativi sul contenuto del suo discorso (Che cosa strappa? Con chi strappa? Con Lombardo? Col Pd? Col passato?) non posso non registrare l’uso di Internet per il passaparola.

    “Lo strappo” di Faraone su Internet con i video e il passaparola

    Faraone è da tempo su twitter e su facebook e lo “strappo” è su facebook e ha un canale su YouTube con video come questo:

    La conferenza stampa sarà trasmessa in streaming online. Seguo con interesse l’approccio di quello che è attualmente l’unico candidato ufficiale. Ovviamente seguiremo anche gli altri.

    DISCLAIMER: non è stata corrisposta alcuna somma per questo post.

    Palermo
  • 33 commenti a ““Lo strappo” di Faraone su Internet con i video e il passaparola”

    1. grande!finalmente qualcuno che passa dalle chiacchere e dalla demagogia ai fatti concreti.
      perchè è solo di questo che abbiamo bisogno e sabato è tutta la cittadinanza che dovrebbe scendere in piazza, perchè un futuro a palermo è possibile solo se partecipato e consapevole.
      non so cosa dirà faraone, non so se possa essere il migliore candidato ma apprezzo il passo in avanti che è sicuramente indice di coraggio..una parola che a palermo sta scomparendo sempre piu.
      Bravo!!!

    2. siino ma come un esperto come te,,,,,,,

    3. nell’immobilismo e nel tatticismo esasperato che fa solo il male della città, la mossa di Faraone consente di aprire una discussione reale e non di fantapolitica

    4. Grazie per l’impegno profuso da Consigliere Comunale, da Capo dell’Opposizione a chi non ci governa da due legislature, e che ora giustamente per continuità e conoscenza del territorio di Palermo con i suoi pregi e le tante problematiche (dal bilancio del comune, alla riduzione dei servizi ai cittadini, al traffico ecc…) che meritano una nuova primavera per rilanciare Palermo.

    5. Il primo strappo che dovrebbe fare il sig. Faraone è quello di dimettersi da onorevole all’ARS. Ma dubito che lo farà visto che dovrebbe rinunciare a un lauto stipendio !

    6. I volti gia’ noti della politica ,come FAraone,Spallitta,Ferrandelli,e altri gia’ eletti e navigati,dovrebbero invece avere il coraggio di fare un passo indietro , formare una coalizione e individuare e sostenere nuovi candidati sui quali puntare concordemente,anche prendendo spunto dalle sollecitazioni ed dai movimenti d ella societa’ civile.
      Infatti ,rimanendo sul piano e sulla strategia della candidatura dei soliti noti,non arriveremo a nulla.Si cerca solo la propria riconferma.PEr i cittadini e per la citta’ non cambiera’ nulla.

    7. PEr far politica occorre umilta’

    8. ..e per conservare poltrone occorre cinismo

    9. I volti-gia’-noti-della politica…-dovrebbero-invece-avere-il-coraggio-di-fare-un-passo-indietro………. FOLKLORISTICA, VERAMENTE FOLKLORISTICA COME AFFERMAZIONE! E a Sindaco ci mettiamo, anzi, ci FACCIAMO METTERE uno (GIOVANE e magari di nome RENZO) scelto dall’APPARATO (tutto composto da giovanissimi!!!); magari il figlio (GIOVANE) di un mafioso… Chissà, magari… Tutti gli altri, UN PASSO INDIETRO. Poi, lavoro, casa, igiene, turismo… e vabbè, già abbiamo il sole, ma che vogliamo di più? E dire che si fa un grande abbaiare sulla legge elettorale, che non possiamo votare chi vogliamo e poi, se qualcuno si propone, arricominciamo ad abbaiare… Altro che Europa, qui non esiste neanche l’idea di cittadinanza, altro che Europa…

    10. ..@aldo
      ti chiedo,allibito,chi sarebbe Renzo ?il figlio di Bossi ?

    11. @aldo
      Non si capisce una mazza dal tuo intervento,potresti essere piu’ argomentativo per favore ,senza far dire cose che non ho detto ? grazie

    12. ..il mio discorso,per le tue orecchie e la mente semplice,tradotto in soldoni spiccioli voleva dire questo:se non creiamo alleanze e progetti comuni,senza personalismi e gente nuova piu’ credibile e meno esposta a invidie,avrai un Faraone con 10 mila voti a Palermo,fara’ il consigliere certo, ma il governo della citta’ ve lo sognerete sempre a distanza :Cioe’ :hai garantito la perpetuazione della poltrona al sig Faraone(che sara’ pure stimabilissimo,ma ..)nulla piu’

    13. Finalmente una boccata d’ossigeno, all’interno di questa Città dove l’aria è diventata irrespirabile. Bravo Faraone, STRAPPIAMO per fare rinascere Palermo.

    14. @il folklorista
      Scusa, Faraone per te è vecchio? Solo perchè h fatto gavetta poliica ha delle idee vecchie?
      Sai quanti anni ha Faraone? SOLO 35 anni, io un persona più giovane non la voterei MAI come sindaco. Faraone non deve fare un passo indietro.
      Ma poi per chi?? Per un perfetto sconosciuto qualunquista?? Ma per favore…10 100 1000 Faraone che hanno delle idee che credono in quello che fanno, che sono giovani di è età e di mentalità.
      FARAONE SINDACO

    15. quoto Fabrizio ci vuole una ventata di freschezza Faraone Sindaco subito!!!

    16. andate a cercare in archivio
      i dibattiti
      sulle “caratteristiche” che
      vengono richieste a chiunque si voglia proporre
      Sindaco a Palermo

    17. @fabrizio
      non si parla di gioventu’ e freschezza fisica,di fatto Faraone e’ consigliere da due legislature,e da due anni ha cumulato persino la poltrone di DEPUTATO REGIONALE.Gia’ questo,se devo essere chiaro e netto,nondepone a suo favore,Comunque ,volendo lasciar correre ,ritengo che sia il momento per tanti uomini politici di far politica di sostegno da dietro le quinte.E accettare la legge del fisiologico ricambio per cui dopo due legislature di servizio SI VA FUORI.

    18. ..e poi scusa ma sono certo che molti di coloro che tu chiami qualunquisti in realta’ da anni si fanno un mazzo quadrato lavorando e sudando sul serio ,non parlando e facendo sterili comizi.

    19. ..poi per carita’ ,votate chi volete,ma vi troverete soli

    20. ..e poi cosa ha fatto ,spiegatemi ?Non ha la stoffa del capo dell’opposizione ,semmai e’ responsabile solo del suo partito e non ho visto ,come d’altronde in Italia accade ,nessuna capacita’ espressa nel creare un fronte comune di opposizione.Faraone fa eroicamente opposizione per se’.L’ultima mozione di sfiducia votata non fu la sua,caduta nel vuoto, ma quella promossa da altri consiglieri.SE nel farsi avanti sara’ capace di coagulare forze nuove saro’ ben felice di appoggiarlo.Ma finora c’e’ solo la sua faccia.

    21. effettivamente in tanti si pensa che 2 legislature
      siano sufficienti per potere dare alla politica cio’ di cui si e’ capaci,
      e poi
      dare ad altri la possibilita’ di esprimersi.

    22. Dove posso trovare il suo CV?
      Sul suo sito non sono riuscito a vederlo.
      Da Google leggo che è consigliere comunale da una decade e membro dell’ARS allo stesso tempo. Nulla su quale sia esattamente la sua professione, a parte fare il politico con doppio incarico da anni. Sarebbe questo il nuovo?

    23. @giorgio
      scusami,e’ giust completare ,a mio avviso, quanto tu dici (e su cui io concordo) ,dicendo che questi decani della politica debbano si farsi da parte ,ma cio’ non deve neceariamente significare lo zittimento ,l’annichuilimento.A mio avviso DEVONO rimanere in funzione di consiglieri,esperti,saggi o come volete che sia,per offrire il propio bagaglio di esperienze ai nuovi.Coasi’ verrebbe assicurato il ricambio e le’esperienza.Una cosa da aborrire invece e’ la figura del politico di professione,destinato per la lunga permanenza a diventare coacervo di sterminati e storici interessi,incapace di fare delle scelte,obbligato al trasformismo,accentratore di ogni stato di cose,campato a vita dall’elettorato,ritenuto insostituibile (vera offesa a tanti uomini e donne italiane e siciliane ugualmente intelligenti e propositive)

    24. noi viviamo in una citta’ nella quale,la gente, dopo avere fatto decenni di sacrifici per allevare i figli e dargli una istruzione adeguata,
      li vede disperdere nel mondo
      perche’ questa citta’ non e’ in grado di offrirgli
      nulla.
      La gente che rimane,conduce una vita di qualita’ scadente,per la strutturazione scadente e lacunosa in cui la citta’ si e’ sviluppata e per i servizi scadenti che la stessa citta’ e’ in grado di offrire,come spazi di accesso,orari e tempi di servizio,disponibilita’,competenza.
      Ora e’ “il sistema” che ha prodotto tutto questo.
      Sarebbe grave errore attribuire questo ad una singola persona o compagine politica.
      Le responsabilita’ sono collettive.
      Per questo serve una svolta decisa.

    25. Cumulare 2 cariche non di per se negativo. Se ne può avere una sola ed essere un perfetto incompetente o uno spudorato intrallazzista. Ho seguito Faraone attraverso il web ed ho apprezzato il suo attivismo, notevole nella melma/stagno palermitano. Se fossi a Palermo sabato andrei al politeama. Se votassi a Palermo voterei sen’altro per lui.

    26. RAgazzi cari,io non sono certo contro le persone di buona volonta’,ma desidero avere la certezza che si svolga un lavoro per creare un fronte unico ,compatto,che oltre alla legittima rappresentanza abbia in mano direttamente e consapevolmente il timone della citta’.Mostratemi dov’e’ il lavoro d’insieme.C’e’ la possibilita’ di farlo ?

    27. @folklorista
      Io sabato vado al politeama e ascolto cosa ha da dire, se non altro perchè una cosa che riconosco a quest’iniziativa di Faraone è il suo coraggio di metterci la faccia mentre gli altri parlano, parlano, ma non mi sembra che nessuno abbia fatto delle iniziative concrete in direzione delle primarie e corriamo il rischio che a giugno si vada a votare senza farle e con il Crescimanno (con tutto il rispetto per la persona) di turno candidato per il centrosinistra. Dopodichè mi farò un idea più precisa.

      @Ale & Zelig.
      Le due indennità non sono cumulabili. Inoltre ho fatto un giro sul sito dell’ARS e su quello del Comune e risulta essere uno dei più produttivi dal punto di vista del lavoro. Penso che questi signori politici vadano giudicati per quello che fanno una volta che li mandiamo a sedersi. Preferisco uno che ha due incarichi e si fa un “mazzo così” a chi ha soltanto un incarico e bivacca a spese nostre…

    28. @Antonio

      Vai e poi, se lo vorrai, dicci cosa di nuovo (FORSE) ha da proporre Faraone!

    29. Cosa ha detto ? io in ritardo,non ho potuto ascoltare mi spiace

    30. @il folklorista
      Anch’io sarei davvero curioso di saperlo.

      P.S.: il commento del 3 dicembre ore 16:45 non mi appartiene!

    31. Antonio ti invito a rimanere in tema. Chiunque può utilizzare un nickname senza tuttavia poter appropriarsene e non ritengo opportuno precisare chi lo utilizza. Saluti.

    32. Sì, ma io ritengo opportuno discostarmi dal contenuto del commento dell’altro Antonio. Omonimi ma diversi. Tutto qui.

    33. Antonio temo di non essermi spiegato. Rimuoverò ulteriori commenti fuori tema.

    Lascia un commento (policy dei commenti)