sabato 21 ott
  • Preghiera, mostra e un corteo per il “Giorno del Ricordo”

    Oggi si celebra il Giorno del Ricordo per commemorare le migliaia di italiani trucidati tra il ’43 ed il ’45 sul confine orientale e i 350 mila connazionali costretti all’esilio dalle terre natie di Istria, Fiume e Dalmazia per sfuggire alla repressione del Maresciallo Tito.

    Alle ore 10:00 alla Villa “Martiri delle Foibe” (via L. Bianchini – Zen 1) si terrà un momento di preghiera e riflessione, mentre nella facoltà di Giurisprudenza sarà esposta una mostra sull’eccidio e l’esilio degli italiani di Istria, Fiume e Dalmazia.

    Alle 16:30 partirà dal Politeama il corteo per celebrare Il corteo arriverà presso la caserma dei Vigili del fuoco in via A. Scarlatti dove verrà deposta una corona di fiori al monumento del milite ignoto.

    Comitato 10 febbraio

    Palermo
  • Un commento a “Preghiera, mostra e un corteo per il “Giorno del Ricordo””

    1. Ma quale giorno del ricordo, giorno della falsificazione storica.

    Lascia un commento (policy dei commenti)