Archivio di marzo 2011

Senza pane

Maria Cubito
mar 11
31
01:50

Scrivere di palermitani e cibo non è cosa semplice e, di certo, non mi accingo a trattare l’argomento in modo scientifico, né, tanto meno, esaustivo. Mi limiterò ad esaminare alcuni aspetti legati all’approccio, unico al mondo, che il palermitano ha con il cibo. Anzi con il mangiare. Da noi così si chiama: il mangiare. Verbo all’infinito presente…e già l’infinito dà un’idea vaga di quanto importante sia questo gesto che, se per altri è legato solo al nutrimento, per noi racchiude una infinità, appunto, di significati.
Siccome non è possibile trattare del menu giornaliero del perfetto palermitano, senza sprecare i famosi fiumi d’inchiostro, osserviamo più da vicino la colazione. I nutrizionisti affermano che sia il pasto più importante della giornata. E noi li ascoltiamo. Magari troppo, la verità.
Ho un esempio di palermitano a casa. La mattina prende un caffè al volo e giusto un paio di biscotti. Solo che verso le 11:00 reclama la “seconda colazione” (come la chiama lui) o richiamino (come il vaccino). Giustamente. E qua si apre un mondo. Anzi due. Quello dei tifosi del salato e quelli dei tifosi del dolce.
Perché se c’è chi, come mio marito, assume una brioche, anzi una broscia senza niente o, al limite un cornetto (croissant per il resto del mondo) e un caffè, c’è chi ha un ben altro concetto della colazione al bar. Continua »

In: Palermo | 71 commenti

100 euro

Sarebbero in circolazione in città banconote false di grosso taglio del valore di 100 euro, oltre a piccoli tagli e monete da un euro.

Le banconote di piccolo taglio sono più comuni mentre quelle da 100 euro sarebbero relativamente nuove.

Si raccomanda di fare attenzione.

In: Palermo | 9 commenti

È stato completato l’intervento di recupero e di riqualificazione della zona di vicolo Pantelleria, alle spalle di piazza San Domenico, dove si è provveduto a ripristinare pavimentazione e arredo urbano e ad attivare una nuova illuminazione.

Il sindaco di Palermo Diego Cammarata ha dichiarato: «Restituiamo ai palermitani un altro pezzo di città. È un recupero importante poiché si tratta di un intervento integrato su uno spazio pubblico che agisce non solo sulla conservazione e restauro, ma soprattutto sulla fruibilità, sul decoro e sulla sicurezza in un’area, quella della Cala e del Castello a Mare, che si sta progressivamente ripopolando di residenti e attività e che sarà uno dei luoghi di maggiore attrattiva per i turisti».

Continua »

In: Palermo | 5 commenti

Ryanair ha inaugurato il volo da Palermo a Oslo (Norvegia).

Il volo avrà doppia frequenza settimanale (lunedì e giovedì).

Ryanair collegherà Palermo a Barcellona (Reus) a partire dal 15 aprile e a Düsseldorf (Weeze) a partire dal 7 maggio. Attualmente viene operato il volo per Londra (Stansted) mentre è stato soppresso dopo circa un mese il collegamento con Tenerife.

Ryanair

In: Palermo | 1 commento

Saranno presto attivi due nuovi semafori pedonali a chiamata in via E. Basile all’altezza del parcheggio Amat e dell’ultimo ingresso, lato monte, della cittadella universitaria. I due semafori avranno complessivamente dodici lanterne, due pali a sbraccio e due paline triple su entrambi i lati della carreggiata. Saranno dotati di dispositivo sonoro per consentire anche l’attraversamento dei non vedenti e avranno lampade ad alta efficienza a led

Continua »

In: Palermo | 4 commenti

A partire dalle 19:00 si svolgerà nella nuova sede della società editoriale Novantacento (via R. Pilo, 11) la festa di I love Sicilia, mensile di stili, tendenze e consumi in Sicilia che compie cinque anni.

Cinque anni di I love Sicilia

AGGIORNAMENTO: video da LiveSicilia TV.

Galleria fotografica da Live Sicilia.

In: Palermo, Sicilia | 1 commento

Alle 19:00 si svolgerà a Palazzo Riso (corso V. Emanuele, 365) l’incontro PPS//Meetings#8 a cura di Helga Marsala per il progetto parallelo e integrato alla mostra PPS – Paesaggio e popolo della Sicilia.

Si svolgerà la tappa palermitana di Roaming – Significati possibili, progetto itinerante ideato dall’artista Ermanno Cristini e curato da Alessandro Castiglioni.

“Roaming - Significati possibili”

In: Palermo | 1 commento

Alle 17:00 all’Istituto di formazione politica Pedro Arrupe (via F. Lehar, 6) si svolgerà un incontro sul tema Il valore del paesaggio sonoro come risorsa urbanistica e turistica. Parteciperanno architetti, ingegneri competenti in acustica ambientale, musicisti, un operatore turistico, uno storico dell’arte, funzionari regionali che si occupano di pianificazione paesaggistica e di regolamentazione dell’impatto acustico. Modererà Adriana Chirco.

Il paesaggio sonoro costituisce un settore di studio e di ricerca scientifica ed estetica collegato a molteplici settori disciplinari della conoscenza e della gestione del rapporto uomo – ambiente.

In: Palermo | 1 commento

Lombardi

Giuseppe Lo Bocchiaro
mar 11
30
02:40

Lombardi

In: Sicilia | Commenti

I Calandra & Calandra sono di Alcamo ma nel video di Sicilianu tipu stranu ci sono tra gli altri i palermitani Ivan Fiore (‘u tipu stranu) e Stefania Scordio.

Ho riconosciuto pezzi di vita in alcuni passaggi della canzone. E voi?

In: Palermo, Sicilia | 7 commenti

L’Atrofia Muscolare Spinale (SMA) è una malattia delle cellule nervose delle corna anteriori del midollo spinale, quelle da cui partono i nervi diretti ai muscoli e che trasmettono i segnali motori (motoneuroni); colpisce i muscoli volontari usati per attività quali andare a carponi (“gattonare”), camminare, controllare il collo e la testa e deglutire. Nella sua forma di gran lunga prevalente, l’Atrofia Muscolare Spinale è una malattia genetica, autosomica recessiva, ovvero si manifesta solo se entrambi i genitori sono portatori del gene responsabile della malattia. Perché il nascituro sia affetto da SMA è necessario che riceva il gene da entrambi i genitori. Continua »

In: Ospiti | 2 commenti

Riapre parzialmente dalle 7:30 di oggi l’aeroporto civile di Trapani Birgi chiuso a causa della crisi libica lo scorso 21 marzo per consentire le operazioni dei veicoli dell’aeronautica militare dei paesi coinvolti.

Saranno possibili 18 decolli e 18 atterraggi e ci vorranno circa 48 ore per il ritorono all’operatività ma non si sa ancora se Ryanair, che a Birgi ha una base operativa, opererà dato che aveva dichiarato che sarebbe rimasta a Palermo fino alla fine del mese con meno di 20 tratte.

In: Palermo, Sicilia | 20 commenti

Alle 21:00 verrà presentato al cinema Jolly (via D. Costantino, 50) il dvd e il libro Cinico TV – 1989-1992 di Daniele Ciprì e Franco Maresco. Ingresso libero.

Il dvd è il primo volume della serie più estrema e corrosiva, cupa ed esilarante, disfatta e disfattista, oltraggiosa e rigorosa della televisione italiana. Nel libro c’è un’introduzione di Enrico Ghezzi, conversazioni con Daniele Ciprì e Franco Maresco, uno “storico” testo di Alberto Farassino, interviste originali a Anna Manzo, Angelo Guglielmi e Goffredo Fofi, testimonianze di compagni di strada di Cinico TV (Giuseppe Lo Bianco, Marcello Benfante, Silio Bozzi, Mario Bellone), un contributo di Emiliano Morreale, un’antologia critica e un dizionario dei personaggi.

Daniele Ciprì e Franco Maresco - “Cinico TV - 1989-1992”

In: Palermo | 14 commenti

In occasione della Giornata internazionale del libro l’Instituto Cervantes (chiesa di Santa Eulalia dei Catalani; via Argenteria Nuova, 33) propone la rassegna dedicata agli adattamenti cinematografici di importanti opere letterarie Del libro a la pantalla. Il ciclo presenta cinque film che hanno avuto successo a livello internazionale e che ci mostrano i risultati del difficile lavoro che è adattare un’opera letteraria al linguaggio cinematografico.

Oggi alle 19:00 verrà proiettato Los santos inocentes.

In: Palermo | Commenti

Alle 18:00 verrà presentato allo Speakeasy (via G. da Verrazzano,10) il libro Il cantastorie di Matteo Zito. Nel corso dell’evento Una storia per una vita organizzato per Aism Palermo si svolgerà una tavola rotonda, delle performance di action painting e un concerto.

“Una storia per una vita”

In: Palermo | Commenti

Il parco della Favorita o “Real Tenuta della Favorita” è l’area verde più estesa del comune di Palermo.

Dal 1995 il Parco, insieme a Montepellegrino, è divenuto una riserva naturale orientata, cioè un’area protetta per la tutela degli aspetti faunistici, architettonici e paesaggistici.

A dire il vero le foto che vi invio sono in netto contrasto con quello che, sulla carta, si è voluto realizzare.

Oltre un luogo di prostituzione, il Parco è anche un osceno e disdicevole campo nomadi.

Il campo nomadi della Palermo cool (!)

Continua »

In: Ospiti | 61 commenti

Mentre Vendola e Formigoni polemizzano sulle infiltrazioni mafiose nelle rispettive regioni, a Bruxelles, con meno polemiche fine a se stesse e maggiore sensibilità politica, si prende atto di come le attività economiche in mano alla criminalità organizzata rappresentino una grave minaccia per l’economia legale, meritevole di un’attenzione non minore di quella riservata al terrorismo. Nei prossimi giorni, per iniziativa del gruppo europeo dei liberali democratici, relatrice l’on. Sonia Alfano (IDV), avrà luogo un’audizione di esperti italiani ed esteri dal tema: Verso una strategia europea per combattere il crimine organizzato transnazionale. Questi lavori daranno luogo ad una relazione del Parlamento europeo alla Commissione perché si arrivi entro il 2012 ad una maggiore armonizzazione e coordinamento delle legislazioni dei vari Paesi su temi come il comune riconoscimento del reato di associazione mafiosa, la contiguità del malaffare con il mondo politico e amministrativo, la lotta al riciclaggio, la confisca dei beni di fonte illecita, ecc. Continua »

In: Palermo | 1 commento

Il mare è un elemento che ha a che vedere con lo spazio infinito e astratto che generosamente concede la terra ferma nella sua impossibilità di inoltrarsi al di là dell’enigmatico orizzonte. Si tratta di un’idea che gli uomini si fanno nel loro instancabile sguardo pieno di speranza e di illusione e anche di una grande e smisurata incertezza. Sì, il mare come un dono che ci hanno consegnato nelle mani, un dono inesauribile di immensità indecisa e oscillante, che nonostante tutto ognuno di noi si sente incapace di raggiungere completamente. Perciò quando uno ce l’ha davanti agli occhi, alla maniera delle onde che senza tregua emanano dal proprio pensiero traboccando sul nostro atteggiamento esistenziale, quando uno ce l’ha di fronte a sé il mare non può fare a meno di rispecchiarsi. E una delle manifestazioni del suo esprimersi è scagliandosi contro il nostro intimo e segreto entroterra, il quale nel suo costante subbuglio riesce attraverso questo contatto, più che a mescolarsi in maniera greggia e sconnessa, consegue ad unirsi ed amalgamarsi per poi poter sgorgare tutta l’acqua ferma accumulata nella memoria immane che hanno lasciato sulla terra tutti gli essere umani che, appunto, hanno preteso di oltrepassare l’ignota linea dell’orizzonte. Continua »

In: Ospiti | Commenti

Alle 18:00 presso la Feltrinelli (via Cavour, 133) Letizia Grella presenterà il libro La torta che vorrei. Interverrà con l’autrice Raffaella Ghislandi.

Il volume ricco di illustrazioni spiega come realizzare dolci originali e divertenti che soddisfino, prima del palato, anche la vista: per rendere un compleanno, un matrimonio, una laurea o qualsiasi altra occasione di festa, un evento davvero unico, da ricordare. La preparazione di ogni ricetta è spiegata dettagliatamente, passo per passo, cosicché chiunque potrà creare torte personalizzate.

Letizia Grella - “La torta che vorrei”

In: Palermo | Commenti

Proseguono gli incontri a ingresso libero organizzati dal gruppo di acquisto solidale Bi.Bi.Gas al circolo Arci Nzocchè (via E. Ximenes, 95). Alle 18:15 si svolgerà l’evento Da scarto a concime: un modo facile per riciclare i propri rifiuti domestici.

Non tutti sanno che i rifiuti domestici possono essere riutilizzati per fare da concime alle proprie piante e nei propri giardini: è l’attività che prende il nome di compostaggio e con gli appositi strumenti è facile metterla in pratica. Con una sola mossa si riduce la quantità di materiale immesso nell’inquinante ciclo dei rifiuti e si fornisce alle proprie piante un sostegno naturale per lo sviluppo.

L’iniziativa si inserisce nel ciclo di appuntamenti Coltura è cultura – Incontri e pratiche per una nuova ecologia del quotidiano.

In: Palermo | Commenti

Aprirà il 4 aprile alle 12:00 UnipaStore, il punto vendita del merchandising dell’Università di Palermo. La vendità avverrà nel negozio presso la Facoltà di Ingegneria (accanto all’F-104) e online. L’esclusivista del merchandising è la società kappaelle.

In Italia ci sono già diversi esempi simili che si rifanno, ovviamente, al modello americano. Vedremo se i gadget locali saranno all’altezza.

In: Palermo | 20 commenti
Pagina 1 di 712345...Ultima pagina »