martedì 17 ott
  • Ciancimino: “Mio padre scrisse a Berlusconi e a Dell’Utri”

    Massimo Ciancimino, figlio dell’ex sindaco mafioso di Palermo Vito, ha consegnato ieri in Procura alcuni ”pizzini” che, secondo quanto ha riferito ai magistrati, il padre Vito avrebbe inviato a Silvio Berlusconi e a Marcello Dell’Utri.

    Ciancimino era agli arresti domiciliari a Roma e avrebbe scritto che si attendeva dai destinatari dei messaggi un intervento in suo favore. Altri ”pizzini” erano diretti al boss Bernardo Provenzano.

    Palermo
  • Un commento a “Ciancimino: “Mio padre scrisse a Berlusconi e a Dell’Utri””

    1. sempre più convinto che CIANCIMINO dica la verità.

    Lascia un commento (policy dei commenti)