sabato 25 nov
  • “Il valore del paesaggio sonoro come risorsa urbanistica e turistica”

    Alle 17:00 all’Istituto di formazione politica Pedro Arrupe (via F. Lehar, 6) si svolgerà un incontro sul tema Il valore del paesaggio sonoro come risorsa urbanistica e turistica. Parteciperanno architetti, ingegneri competenti in acustica ambientale, musicisti, un operatore turistico, uno storico dell’arte, funzionari regionali che si occupano di pianificazione paesaggistica e di regolamentazione dell’impatto acustico. Modererà Adriana Chirco.

    Il paesaggio sonoro costituisce un settore di studio e di ricerca scientifica ed estetica collegato a molteplici settori disciplinari della conoscenza e della gestione del rapporto uomo – ambiente.

    Palermo
  • Un commento a ““Il valore del paesaggio sonoro come risorsa urbanistica e turistica””

    1. il nostro paesaggio sonoro palermitano è caratterizzato dalle frequenze emesse dai motori dei veicoli a 2 e 4 ruote più i relativi clacson ai semafori nel millesimo di secondo del verde al semaforo.
      Palermo può registrare il suo cd. File under dodecafonic intercooler urban sound ….

    Lascia un commento (policy dei commenti)