sabato 19 ago
  • 2 commenti a “Stabilimento a vapore di ceramica – Acqua dei corsari”

    1. particolare interessante da cui traggo spunto per criticare (ma non in modo assoluto vista anche il recente crollo di un edificio in forte stato di degrado alla Vucciria) la prassi ormai quasi consolidata secondo la quale diversi edifici, sia di edilizia minore ma soprattutto di edilizia monumentale, vengono restaurati completamente ma non vengono utilizzati. Non credo che si sia accorti solo a fine lavori che non c’erano compratori…

    2. Non ha senso restaurare edifici lato mare
      a partire dal molo di S. Erasmo fino a Ficarazzi.
      Sono edifici fatiscenti ed andrebbero demoliti al 90 % ed oltre per realizzare un magnifico lungomare da attrezzare per una regolare fruibilità delle persone.
      Di qualche memoria storica si può esporre solo l’insegna.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Stabilimento a vapore di ceramica - Acqua dei corsari, 5.0 out of 5 based on 1 rating