domenica 19 nov
  • “Un’ora sola ti vorrei” al Centro sperimentale di cinematografia

    Alle 18:30 verrà proiettato al Centro sperimentale di cinematografia (via P. Gili, 4; Cantieri culturali alla Zisa) Un’ora sola ti vorrei di Alina Marrazzi. L’autrice sarà presente e interagirà con il pubblico dopo la proiezione.

    Il documentario intimo e personale della regista milanese ha vinto numerosi premi internazionali tra i quali il premio per il miglior documentario al Festival di Torino 2002 e la menzione speciale della giuria al Festival di Locarno 2002. Con questo documentario, Alina Marazzi prova a ricostruire con il volto di una donna: sua madre. Liseli Marazzi Hoepli è morta suicida quando la figlia aveva sette anni. Il film diventa un’operazione dolorosa che recupera una memoria personale cucendo insieme un tessuto fragile e delicato dal materiale filmico del nonno.

    Ingresso libero.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)