martedì 21 nov
  • Maroni e “Ciuri ciuri”, Avanti studente, Ragonese, casting…

    WikiVas

    – 1 –

    Ma qualcuno ha fatto sapere a Umberto Bossi che lo scorso 23 maggio a Palermo, in occasione delle celebrazioni per la strage di Capaci, il ministro dell’Interno Roberto Maroni è stato obbligato dagli studenti delle scuole elementari a cantare in coro Ciuri ciuri, con non poco imbarazzo?

    – 2 –

    Buone notizie. Il presidente della Provincia Giovanni Avanti si è finalmente iscritto nuovamente all’università. Una di queste piccole…telematiche…on line insomma. Forza presidente, che forse a prendere finalmente questa laurea in Ingegneria ci riusciamo!

    – 3 –

    Tacchi delle scarpe troppo alti e “assassini” per Eliana Chiavetta. Durante la diretta dell’inaugurazione dei Giochi delle Isole per Radio Time la conduttrice stava per fare, fuori onda, un capitombolone. A salvarla, per fortuna, le pronte braccia di Mario Caminita, che si è guadagnato il titolo di “Eroe delle isole”.

    – 4 –

    WikiVas chiede scusa ufficialmente, in nome della sua terra natia, all’attrice palermitana Isabella Ragonese. Nessun cinema locale ha trovato lo spazio e il coraggio di mettere in programmazione Il primo incarico, il suo ultimo film da protagonista. È proprio vero che i nostro talenti non li sappiamo valorizzare.

    – 5 –

    Ci scrivono:

    «Caro Wikivas, nelle scorse settimane in città si è svolto un casting finalizzato a trovare un “volto”, ovvero modelle, hostess, indossatrici, per le attività che ruoteranno attorno a un evento legato ai matrimoni e all’house organ a questo riferito. Queste ragazze mi hanno fatto presente che a seguito di questa selezione, gli organizzatori hanno loro proposto uno pseudo corso di portamento/posa fotografica/dizione (e chi più ne ha più ne metta) dal costo di 250 euro, totalmente a carico della selezionata, vincolante per essere prese nella squadra. La cosa mi risulta bizzarra: ragazze che vengono chiamate a sostenere un casting per lavorare (quindi guadagnare), e invece viene proposto loro di pagare per un corso di formazione? Non ti pare una truffa bella e buona?».

    Direi di sì.

    – 6 –

    Lei vorrebbe fare la giornalista. Lui lavora all’ufficio stampa della presidenza della Regione. Che ci facevano insieme a cena pranzo qualche giorno fa tête-à-tête al ristorante Bye bye blues?

    – 7 –

    Carrellata di strane offerte e richieste di lavoro made in Palermo anche questa settimana tratte da subito.it. C’è l’annuncio di chi cerca le “donne intraprendenti”. Quello di chi soffre di doppia personalità>. E concludiamo con l’annuncio “vip” di Tony Pellicane, portavoce del comitato di lotta per la casa “12 Luglio”. WikiVas, naturalmente, tifa per quest’ultimo.

    WikiVas (dal siculo “vasate”) è un’organizzazione locale e senza scopo di lucro che riceve in modo anonimo (e-mail), grazie a un contenitore (Rosalio) protetto da un potente sistema di facce di bronzo, piccole storie vere che altri media non hanno il tempo di raccontare. WikiVas più che di notizie vive di “rasche di pesce” e gossip, le cui fonti sono coperte da anonimato. L’organizzazione dichiara di verificare l’autenticità del materiale prima di pubblicarlo e di preservare l’anonimato degli informatori e di tutti coloro che sono implicati nella “fuga di notizie”. Alla fine il contenuto di WikiVas è tutta roba che non serve a un cazzo, ma almeno spera di strapparvi un amaro sorriso.

    WikiVas
  • 14 commenti a “Maroni e “Ciuri ciuri”, Avanti studente, Ragonese, casting…”

    1. Sinceramente anche io penso che potresti evitare lo “sfottò” a determinati annunci. Tranne il primo, gli altri sono scritti da persone che hanno davvero bisogno di lavorare e cercano lavori consoni al proprio grado di istruzione e di esperienza pregressa. Non vedo cosa ci sia da ridere dunque. Per il resto la tua rubrica è simpatica ed ironica.

    2. Suvvia la rubrica vuol essere un momento di ironia, ed anzi da visibilità ad annunci che altrimenti sarebbero andati dimenticati. Penso che Vassily voglia sottolineare, con un velo di ironia, come i palermitani scrivano senza rileggere e prestando poca attenzione. Inesattezze come quelle nel secondo annuncio:”c” al posto di “ci” un indirizzo mail senza la “@”, per non parlare del fatto che è stato postato in offerte di lavoro e non in “candidati in cerca di lavoro” sono indipendenti dal grado di istruzione. Il dettato ed i temi in classe, dalle elementari alle medie li abbiamo fatti tutti, in fondo non si parla di integrali o versi da tradurre dal latino.

    3. noi non sapremo di certo valorizzare i nostri talenti ma, nel suddetto caso, dicheno che Nanni Moretti sappia valorizzare molto bene..

    4. @vasilly, ma era Lei ieri mattina con bici, caschetto e occhiali colorati dalle parti di piazza Don Bosco?
      PS: scusi la curiosità

    5. @stupidocane: yes

    6. Non c’è la laurea piccola in Ingegneria: c’è solo quella dura e selettiva.
      Poi, ci sono altre lauree, magari “piccole” o “telematiche”.

    7. L’ ing. Tucci fa le pulci alla grammatica degli altri ma scrive la voce del verbo dare senza accento. La vedremo sul prossimo wikivas?

    8. ma come Avanti si è sempre spacciato per ingegnere………………… bugiardo!!!!

    9. “…si è finalmente iscritto nuovamente all’università […]Forza presidente, che forse a prendere finalmente (n’ata vota finalmente in quattro righe in croce?) questa laurea in Ingegneria ci riusciamo!”
      *
      “… che ci facevano a cena qualche giorno tête-à-tête fa al ristorante” (oddio mi viene il mal di mare a ricomporre la sintassi)
      *
      vassi’, ma dove l’hai presa la tanto ogognata tessera, al cepu?! 😀
      sui contenuti sorvolo….

    10. Stalker…se sapessi i problemi che ho ora da vivere…capiresti. Per questo dico sempre a “Ros” di rivedere i testi…PS. Non è questione di Cepu…ma di problemi personali che non ti sto qui a raccontare…
      Ah—la ripetizione ci sta se serve a specificare…lesson number 1

    11. questa rosica peggio di un castoro

    12. E..qualcosina sui referendum….Rosalio …. no?
      Sarebbe un bel dibattito

    13. caro rosolio ci parli un po’ sui prossimi referedum?

    14. Mi spiace ma il referendum in generale non è un argomento palermitano. Ben vengano eventuali post che parlano del referendum se hanno una connessione con Palermo. Vi invito a utilizzare l’e-mail per suggerire temi e a rimanere in tema. Grazie.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Maroni e "Ciuri ciuri", Avanti studente, Ragonese, casting..., 1.0 out of 5 based on 1 rating