mercoledì 22 nov
  • “Lucia di Lammermoor” al Teatro Massimo

    Ha debuttato ieri al Teatro Massimo e verrà rappresentata fino al 19 giugno la Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti. L’allestimento è firmato da Gilbert Deflo e William Orlandi; sul podio Stefano Ranzani. Soprano la palermitana Desirée Rancatore.

    La vicenda narra conflitti atavici fra due famiglie rivali: per rafforzare il proprio prestigio, Lord Enrico Ashton vuole che la sorella Lucia convoli a nozze con Lord Arturo Bucklaw. Ma Lucia è innamorata di Sir Edgardo di Ravenswood, della casata opposta agli Ashton e profondamente odiato da Enrico, che giura di spegnere nel sangue, quella passione. Lucia però costretta alle nozze impazzisce e uccide lo sposo; Edgardo sentendosi tradito prima sfida a duello Enrico, poi venuto a conoscenza della morte dell’amata si trafigge.

    Biglietto da 10 a 125 euro.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)