mercoledì 22 nov
  • Assolti Cammarata, Ceraulo e Avanti per lo smog a Palermo

    Diego Cammarata

    Il sindaco di Palermo Diego Cammarata e gli ex assessori comunali all’Ambiente Lorenzo Ceraulo e Giovanni Avanti sono stati assolti nel processo sull’inquinamento atmosferico in città.

    Le accuse erano di omissione di atti d’ufficio e getto pericoloso di cose.

    Cammarata ha dichiarato: «Sono felice per l’esito di questo processo: questa assoluzione con formula piena mi ripaga di tante amarezze. Ho sempre lavorato per il bene della mia città e nell’interesse della collettività utilizzando al meglio possibile gli strumenti e le risorse a disposizione. […] La tutela dell’ambiente e la lotta all’inquinamento sono sempre state priorità per la mia amministrazione ma ho sempre difeso un principio che è quello di credere che questi obiettivi non si raggiungono con provvedimenti estemporanei ma, piuttosto, con gli investimenti infrastrutturali sulla mobilità. Ed è proprio su questo che abbiamo lavorato fin dal primo momento».

    Palermo
  • 3 commenti a “Assolti Cammarata, Ceraulo e Avanti per lo smog a Palermo”

    1. getto pericoloso di cose?? Sarebbe??

    2. “Ho sempre lavorato per il bene della mia città e nell’interesse della collettività utilizzando al meglio possibile gli strumenti e le risorse a disposizione.”

      HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!!!!

    3. La foto in testa all’articolo è stata scattata subito dopo la proclamazione della sentenza di assoluzione.

    Lascia un commento (policy dei commenti)