giovedì 21 set
  • Giovane muore maciullato dall’elica di un gommone a Mondello

    Paolo Baglione, 22 anni, è morto ieri maciullato dall’elica di un gommone all’Addaura (Mondello). Alcuni bagnanti hanno detto di avere assistito alle evoluzioni di un acqua scooter e di due gommoni a poca distanza dalla costa. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica della tragedia.

    Palermo
  • 7 commenti a “Giovane muore maciullato dall’elica di un gommone a Mondello”

    1. Mi è più volte capitato di vedere (a Mondello ma anche altrove ad esempio ad Altavilla Milicia…) motoscafi e/o scooter d’acqua che sostano sotto i 300 mt dalla costa o peggio ancora sfecciare a tutta velocità a pochissima distanza dalle teste di bagnanti che non curanti del pericolo si dedicano allo snorkeling, come spesso anch’io faccio. E’ assurdo come la copleta non curanza di regole e del civile buon senso debbano essere oltre che fastidiose, mortali.

    2. Tragedia penosa, ma soprattutto come redazione non potreste eviare termini così cruenti e splatter come “maciullare” che sembrano degni più di un fumetto orror che di una tragica realtà?

    3. Roberto ci spiace di aver urtato la tua sensibilità. Staremo più attenti in futuro. Grazie.

    4. A quando l’obbligo della patente nautica esteso a tutti i natanti?

    5. in effetti maciullato non si può sentire…c’era bisogno del titolo splatter per fare leggere l’articolo?

    6. penso che certe persone si prendano la libertà di fare quello che vogliono grazie a noi….
      se avete visto che motoscafi etc… sono troppo vicini alla costa..che ci vuole fare una telefonatina a chi di dovere??
      anzi chiedo una cosa..sapete se esiste il numero dell’ufficio reclami amat??
      cosi se aspetto un’ora un autobus so chi sfogarmi

    Lascia un commento (policy dei commenti)