domenica 20 mag
  • Sabato il flash mob “Palermo Vola” al Politeama

    A Palermo si sono svolti ormai diversi flash mob e abbiamo partecipato divertiti ai primi già anni fa. Sabato alle 18:00 ci sarà ancora una volta un’occasione per divertirsi insieme senza uno scopo (chi ha problemi con questo concetto può saltare benissimo il post) a piazza Politeama con il flash mob Palermo Vola organizzato su facebook dal diabolico Ugo Piazza che ha aggregato centinaia di persone. La sensazione è che sarà un bel momento, quindi se potete non perdetelo.

    Qui le istruzioni.

    “Palermo Vola”

    Palermo
  • 11 commenti a “Sabato il flash mob “Palermo Vola” al Politeama”

    1. Troppo complicato ahahhahaha. Invece perchè non scendete in piazza a protestare contro le corse clandestine di cavalli. Il corte parte alle 16:30 sempre da Piazza Castelnuovo.
      Almeno fareste qualcosa per una giusta causa!

    2. Il titolo giusto è “Palermo Muore”. Hahahaha !

    3. Io sono già li, sono in anticipo vero?

    4. “Si sconsiglia di non provare a fargli un nodo”…
      ok, come dite voi

    5. Ci sono stato…. patetico. Meglio inventarsi qualcosa di più interessante…

    6. scusate non capisco certi commenti. dal mio punto di vista è apprezzabile anche solo il fatto che ci sia qualcuno che ha voglia di aggregare gente e fare sentire la propria voce.

    7. aggregare? Anche un gregge di pecore è aggregato e allora?

    8. Questo è un flash mob! siamo capaci di organizzare qualcosa di simile o siamo morti dentro?

      http://www.youtube.com/watch?v=CttB6FmMgT4

    9. http://www.facebook.com/event.php?eid=280438528657821
      stiamo organizando un flash mob sabato 29 ottobre ore 16:30 cattedrale .

    10. Lena il canale corretto per comunicare con me è l’e-mail. Grazie.

    11. Salve,seppur avanti con l’età mi piacerebbe avere tanti giovani a sferracavallo per un FLASH MOB.Il tutto per sollecitare l’apertura della scuola elementare della borgata chiusa parzialmente e a turni ridotti dal 2 APRILE.Nonostante promesse e parole chi piange le conseguenze è la comunità.Genitori e specialmente i PICCOLI.
      Se vi va l’idea CONTATTATEMI…..

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.